@@@@@@ 69 RIFERIMENTI DI VITA

Avere nella vita un personale impulso
è fondamentale per proseguire al meglio
affinché nel quotidiano dentro pulso
delle sedimentate azioni di quel risveglio
che mi vede dalla quotidianità espulso.

Non è stata mia scelta
ma ormai mi ritrovo sedimentato in diversi
punti di una prescelta
situazione avente dei suoi particolari versi.

Un'armonia nascosta
di difficile percezione che trasfigura
nel normale la crosta
superata la quale precisa configura
la sconosciuta costa
che ti insegna regole di Folle figura.

E’ un’immagine senza precedenti
che apre una mai vista fin qui visione
con cui puoi ottenere i riferimenti
che ti incentrano sulla vera missione.

Per la maggiore personale ovviamente,
ma si può infondere del prestigio
se qualcosa non passi prima da mente
infondendo di speranza l’auspicio?

COMMENTO:
Fede nelle vesti interiori del suo Folle Reeko nato per necessità dopo essere
stato “espulso” dalla quotidianità, ha ben intuito come sia fondamentale per
vivere veramente e al meglio, avere “un personale impulso” attraverso cui l’esteriorità
quotidiana passa per noi e si trasfigura di nuovo esteriormente sulla base di
certezze nuove fondate sulla base dei nostri valori maturati dall’esperienza
quotidiana. Il passaggio dalla vita normale a quella Follemente evoluta non è
immediato ma avviene dopo una frattura, un trauma importante che genera una
crosta non più rimarginabile come nel caso di Fede è avvenuto dopo l’incidente.
Pur essendo l’uomo più felice di questo mondo per la scoperta fatta, Fede è il
primo a dire che è stato solamente il suo istinto che nel caso di un forte
bisogno ne ha sentito il richiamo e la necessità, a volerlo fare rendendolo poi
reale; naturalmente Fede cerca di non vantarsene troppo vista  e considerata la sua situazione totalmente
incentrata su delle speranze prive di certezze future realizzabili.

VAI AI COMMENTI PER IL LETTORE