REEKO'S LIFE ED INTERVENTI NEL PARTICOLARE E IN GENERALE A PERSONE IGNOTE @PART.1@

# ............. # = COMMENTO GIORNALIERO RILETTO E CORRETTO=DEFINITIVO                              

REEKO'S LIFE ED INTERVENTI NEL PARTICOLARE E IN GENERALE A PERSONE IGNOTE

<<JOEL>>: NOME CHE REEKO E TEO INVENTARONO PER CHIAMARE UN GATTINO CHE INCONTRARONO UN POMERIGGIO A SPASSO PER I PRATI DEL CAMPING "LA MONTESCA"..

# DOMENICA 09-07-2000 #             @@-SENTIMENTO IN UN POMERIGGIO IN MONTAGNA-@@
<<Mille volte sono venuto quassù nella mia casa a Monte Maggiore ma mai ho avuto la voglia di perlustrare i posti circostanti; ora che lo faccio mi sembra di scoprire centinaia di piccoli mondi l'uno differente dall'altro che hanno in comune soltanto di essere tutti diversi nel mondo che li racchiude; ogni 10 metri che percorro scopro qualcosa di magico, di unico nel suo genere... In questo momento sono sotto ad una grande quercia, sorella di altre due, in uno sterminato campo di splendidi fiori gialli; davanti a me, a mezzo km di distanza, sorge alta la collinetta dove casa mia e dei miei zii, poggia delicatamente le proprie fondamenta. Alzando gli occhi mi sembra quasi che alte le braccia, possa toccare le grandi e bianchissime nuvole che percorrono il cielo come una infinita carovana... Delle farfalle con i "petali"bianchi e neri, svolazzano felici, appoggiandosi di fiore in fiore; in lontananza una cornacchia gracchia acutamente e sembra spaventare il vento che subito si placa; qui la magia di un eco che non finisce mai sembra far azzittire momentaneamente tutto il trambusto canterino dei grilli e l'incessante ronzio delle api e delle mosche. Solo tu puoi capire quanto sia me stesso e quanto desideri condividere insieme a te la bellezza di questi immondi paradisi.>> Questo come i successivi frammenti letterari qui riportati a seguito derivano da un'agenda che Reeko ancor nei panni di Fede, conobbe per la prima volta lo strumento della scrittura letteraria per innalzare al cielo la sua prima storia sentimentale e la conoscenza della forma che più di tutte si avvicina all'Amore vero, e cioè la prima storia sentimentale, avuta all'epoca con Raggio di Luna.
-           -              -               -                -                -               -
Adesso sono seduto sopra ad una "genga" in un punto che si sopraeleva da terra alto sopra i boschi con la loro miriade di alberi che condiscono la vegetazione in maniera fittissima e un numero di case da poter contare sul palmo della mano, mi sento il padrone del mondo! E' straordinario come da qua si possano vedere le nuvole nel loro continuo timbrare il terreno sporcandolo momentaneamente con la propria ombra. Come vorrei che anche tu sia qui con me e poter condividere queste meraviglie della natura insieme...
                                              @@-LO SCENDERE DELLA SERA-@@
Ormai il sole sta tramontando; mentre si sta compiendo quest'ultima meraviglia giornaliera montana, accanto a me si è steso Ringo, un pastore maremmano statuario di corporatura e bianco di pelo; pur per la sua corporatura massiccia, è talmente mansueto che ogni volta che lo osservo mi infonde la calma più pacifica; un giorno forse ti porterò in questo magico paradiso in maniera che potrai rendere ancora più "perfetta la perfezione"..
INTERVENTO LETTORE

# MERCOLEDI' 12-07-2000 #                                 @@-MATTINATA AI COPPI-@@
Dopo aver passato due giorni in casa un po' per la frattura alla caviglia e un pò per il tempo non bello, questa mattina trovo finalmente le condizioni ideali per dedicarmi interamente al mio viaggio per la campagna. Adesso sto attraversando i viottoli dei "Coppi": sono dei posti molto frequentati dalla gente che ci va spesso a camminare e me li fece conoscere la prima volta mia madre nelle sue lunghe passeggiate con le amiche; ogni volta che ci passo mi riserbano sempre qualcosa di speciale..Forse questo qualcosa è il ricordo di mia nonna che quando ancora viva veniva a passeggiare sempre quassù sostenuta nel suo avanzare blando dall'ancor sereno volto di mia madre. Prima ho sviato la strada seguendo uno stradello giù per il bosco alla fine del quale il mio stupore è stato intenso in quanto mi si sono presentati molti alberi collegati tra di loro con uno spesso nastro di elastica gialla che probabilmente delineava una pista da motocross ma mi ha suscitato un pò di paura per la sua stravaganza che per l'uso a cui è destinato, andava fuori dalla normalità del bosco.
                                                       @@-AMICHEVOLI INTERAZIONI-@@
"La felicità è come la polvere: è in ogni angolo ma la gente non si scomoda a pulirla tutta.."
Prima mi è arrivato un messaggio dalla Clay che mi riferiva di essere felicissima per essere scappata con un ragazzo..Naturalmente gli ha subito trovato un difettino: dice che è troppo "buono"per lei chissà cosa vorrà poi dire!! Questa sera ho fatto due chiacchiere con il Sindaco; noi due siamo un pò come un elastico: io sono ad un'estremità e lui all'altra: più parliamo insieme di cose serie e più ci allontaniamo ma per la forza elastica finiamo sempre per tornare come prima e cioè dei buoni amici. Ho visto anche Angelo: a me pare che sia diventato tonto! Chissà che gli frulla in quella testa! Poi ho parlato pure con il Piccini; la prima cosa che mi ha detto è stata: "se vi dico che musica ascolto adesso ci rimarrete sicuramente male, è proprio da non credere! Sto ascoltando della musica assurda!!" Io allora gli chiesi cosa mai di così strano ascoltasse e lui: "mi sono messo ad ascoltare i Korn e gli Oasis!" Quanto mi mancavano queste uniche affermazioni che solo Luca Piccini può esclamare fieramente; e tu sei lontana e mi manchi ogni giorno di più ma cerco di non pensarci e far finta di niente...E tu sei lontana...in un'altra epoca! Ma faccio finta di niente e mando avanti come se niente fosse...
INTERVENTO LETTORE


# GIOVEDI' 13-07-2000 #               @@-LA NATURA CHE EVIDENZIA LA MANCANZA-@@
Bellissime visioni mattutine...i sentieri di Apecchio sembrano sottili lame che tagliano la dolce torta naturale del posto a metà..che belle le limpide acque del fiume e poi...l'eremo che ormai quasi del tutto caduto a pezzi, infonde ancora la sua grande pace e sacralità. Subito però l'errore notturno: ogni volta che mi capita ironicamente di prendere in giro la gente, sento l'angoscia salire fino quasi esplodere! Specialmente questa sera che sto particolarmente male pensando alla tua mancanza...ogni mio pensiero e squillo che scosta subito la mia attenzione sul cellulare nella speranza che possa essere tu l'agente dell'azione, è un pò di morfina per il mio spasimo continuo...cerco di tener occupato ogni secondo della giornata ma è tutto inutile perché ricade tutto su di te..
Lo sai che l'idea che da un pò di tempo mi pressava si è oggi realizzata? Stamattina ho scattato alcune foto in dei posti che meritavano la mia attenzione...nel fare questo ho pensato sopratutto a te! E tu sei lontana e mi manchi ogni giorno di più, ma non ci penso...  
INTERVENTO LETTORE


# SABATO 15-07-2000 #
Ah, che Sabato piovoso!! Questa sera non avevo proprio voglia di uscire se pur invitato da molta gente ma desideravo ardentemente ricordare i migliaia di bei momenti passati insieme a te..Momenti evanescenti che creano una solidità del tutto mia nella mia testa pur non avendo un proprio fondamento esistenziale.


# LUNEDI' 17-07-2000 #
"Più il tempo passa e maggiormente mi convinco che esista un destino che incide su molti dei nostri avvenimenti influendo in maniera decisa sul nostro futuro.." Ecco come anche un semplice ritardo può così condizionare in maniera importante anche un rapporto d'amore perciò:

Fate il modo vi prego, o Numi,
che la puntualità trovi magione
nella testolina chiara senza fumi
dell'amor mio vuoto di cagione.

Questa forse la posso considerare la mia prima Strofa poetica che nacque proprio per Amore.
INTERVENTO DEL LETTORE


# MARTEDI' 18-07-2000 #
Che spettacolo sublime! Il mio cono visivo è totalmente occupato dall'infinito luccichio dell'acqua di questa meravigliosa diga che sembra trascinare nella direzione del vento tanti piccoli diamanti! Come  possibile che a 100 metri da casa mia esistano così tanti bellissimi luoghi? Poi a me le dighe mi hanno sempre meravigliato con la loro possente e poderosa forma. I questo momento sono seduto sotto una grande quercia e seduto, scorgo da lontano la maestosa barriera che cinge la diga; non vedo l'ora di raggiungerla!  
INTERVENTO DEL LETTORE

# VENERDI' 21-07-2000 #
Sono tutto disteso su di una barriera architettonica per dighe alta più di 15 metri: è una sensazione divina!! Mi sento difatti come una divinità che scruta dall'alto i mortali, le sue creature; lungo la strada è passato proprio in questo istante un ragazzo con un "sii" vecchio stampo e tutto scassato, che cantava a squarciagola una canzoncina di cui le uniche parole che sono stato in grado di percepire sono state: "....sono l'unico che....","...come tu, io ti voglio...","....ma quando un giorno noi..", mah! Da lontano invece vedo, dalla parte opposta della barriera e in prossimità del corso del fiume che defluisce nella diga, una ragazza con il suo cane...Chissà se anche lei si sente così libera come me in questo posto sperduto e così magico...Su di una sponda laterale c'è poi una strana anatra ce produce con la gola uno strano suono come se fosse un abbaio di cane con la tosse. Eh! Qui si vive davvero bene, come un Dio! Tornando invece con i piedi per terra ritornando alla mia condizione di semi-Dio (che simpaticone Reeko che sei!!) mi accorgo stupito che oggi ho lavorato 8, dico 8 ore!! Incredibile!! E poi infine non contento ho fatto 5 km di corsa fino a qua. Magnifico!! Non vorrei mai andarmene da qui, ma purtroppo la famiglia chiama..Ah! Dimenticavo: ho fatto pure un'amichetta in questa diga: si chiama "Fri Fri" ed è una "bisciettina" (una serpe più affinata e corta) molto graziosa!!
INTERVETO LETTORE   


# DOMENICA 23-07-2000 #                 @@-VIAGGIO VERSO LA LUCE-@@
Ieri sera è vento a trovarmi il Sindaco. Dopo aver cenato siamo stati le prime ore della notte in terrazza a chiacchierare ecletticamente delle forme di varietà molteplici della vita.
Seduti comodamente abbiamo così creato una perfetta sintonia d'idee per tre ore e mezza inoltrandoci nella notte affrontando i temi più variegati; Verso le 03:30 abbiamo intrapreso dato luce ad un'idea che ci barcollava da un po' in testa: siamo scesi in strada e abbiamo iniziato a camminare verso la diga di Valle Urbana situata a 20 minuti a piedi da casa mia. Lungo la strada sembravamo come due bambini che ancora ignoranti della vita perché piccoli, si impressionavano e si stupivano enormemente per ogni immagine, suono o luce che si incontravano nel cammino. Con la macchina fotografica scattavano foto ad alberi, luoghi e stelle, mentre lo stereo nello zaino che Giacomo si portava appresso, produceva dolci melodie delle loro più amate canzoni che rendevano tutto ancor più magico. Ci siamo addentrati per strade che io medesimo avevo percorso chissà quante volte, ma che in quel momento illuminate dalla luce lunare, sembravano svelare i loro segreti più nascosti. Tra una foto, una conversazione ed una canzone, alle 05 in punto siamo arrivati alla diga, dove tutte le forme di vita erano assopite nel sonno più profondo. Silenzio e quiete ci cullavano, ma tutto ciò che ci circondava ci stava aspettando in silenzio; paziente aspettava infatti la rigenerante alba mattiniera che piano, piano cercava con i suoi aguzzi raggi solari di pizzicare ogni creatura del lago, svegliandola delicatamente; così le ranocchie iniziarono a gracchiare, gli uccellini a cinguettare e le anatre a starnazzare: stava per nascere un nuovo giorno della vita. Io e Giacomo iniziammo lentamente a costeggiare il lago lungo la riva osservando la sottile nebbiolina che si stava creando sulla sua superficie. Il freddo pungeva ma la nostra felicità ci riscaldava immediatamente.. Raggiungemmo l'alta barriera architettonica e seduti, osservammo la diga nella sua maestosità evidenziata da un silenzio d'oltretomba. Il gelo della mattina formava una lieve foschia sopra la sua superficie e mancavano solamente degli strumenti pittorici per poter creare quello che sarebbe stato il più bel capolavoro. Adesso l'unica cosa ce ci rimaneva da fare era tornare indietro fino al punto di partenza rappresentato da casa mia come se con un ragionamento tristemente inverso si ripassasse dalla bella alla brutta copia. Così riprendemmo la strada del ritorno quando altre immagini che nel buio della notte non avevamo notato, ci caddero subito all'occhio con le prime luci dell'alba: ci sentivamo pienamente realizzati con un senso di completezza interiore poche volte sentito. Ecco però che una telefonata come un fastidioso frastuono piombò a ciel sereno a rovinar eil sogno: era l'incomprensione di persone normali che no riuscivano a capire e quindi ad accettare ciò che avevamo fatto; era l'incomprensione e l'invidia delle persone normali nei confronti di ciò che eravamo riusciti a fare; era estremamente intollerabile per le persone normali e non Follemente evolute, accettare che due ragazzi avessero finalmente capito, avessero avuto il fegato e la capacità di realizzare ciò che tutti vorrebbero, ma che nessuno riesce a percepire e a compiere perché offuscato dalle normali consuetudini che si tingono di nero. Ormai però non riuscirete più, o gente, a cancellare questo ricordo, marchio indelebile delle vostre debolezze! 
-           -              -               -                -                -               -
Qui accanto a me nella macchina c'è mio papà che sta guidando; ultimamente è al settimo cielo e mi stima come mai ha fatto; prima siamo andati insieme alla castagneta per controllare gli innesti su alcune piante; notavo nei suoi occhi un luccichio di gioia; forse in questo periodo è particolarmente soddisfatto per il suo lavoro, tuttavia non è mai stato così loquace, sereno e temperato..Ha sempre voglia di conversare con me, facendomi domande molto curate ed intelligenti e seguendo con attenzione tutto ciò che dico, analizzando le mie parole e ribattendo accuratamente quando occorre. Forse ha scoperto il mondo delle canne?? Mah! Comunque sono senza parole di fronte ad un così curato cambiamento paterno..
INTERVETO LETTORE

# MARTEDI' 25-07-2000 #                     @@-ACCETTAZIONE DELLA PRECARIETA' TERRENA-@@
DURANTE L'AIUTO LAVORATIVO MATTINIERO AL CAPANNONE DI PAPA':
Questa mattina è venuto al lavoro un marocchino, ormai diventato un caro amico di mio padre e di Mario (socio di mio padre) e che passa al capannone 1 volta alla settimana. Ha detto di voler tornare in Marocco insieme a suo figlio per godere di qualche giorno di vacanza; allora ho colto al volo l'occasione per chiedergli qualche informazione sulla sua patria, sul suo popolo e sulla sua religione: sentendolo raccontare la sua storia, mi ha impressionato come tutti quei valori che in Europa stanno scomparendo, li sono ancora vivi e raggianti! Sicuramente sono rafforzati e lubrificati quotidianamente dalla religione mussulmana, ma non è forse questo il segreto per non far perire i veri valori: ricordare giornalmente la loro importanza? I Italia come in tutta Europa invece la religione diventa pressoché in tutti i casi un modo per assicurarsi delle certezze post mortem a cui bisogna credere per assicurarsi una vita ultraterrena; credere fermamente e giornalmente alla paura di morire o comunque mettere in evidenza la nostra precarietà è tuttavia un qualcosa che ci limita in maniera incondizionata; eccezioni di questo possono essere i gruppi delle parrocchie che discutono dell'importanza e della consistenza di questi ideali, i quali io personalmente ritengo fondamentali per creare le basi di un "risorgimento dei valori".
Ho conosciuto fiumi di persone, sono venuto a conoscenza di tantissimi rapporti sentimentali che si manifestavano in attività sessuali, ma l'Amore? Quello che io ho sempre scritto con la lettera maiuscola per evidenziarne lo spessore e l'importanza? Nessuno sapesse spiegare cosa fosse e qual'era il suo reale significato; persone che se avessero anche percepito una parte del suo più vero e profondo significato, ne sono state alla larga per paura...ma paura di cosa? Di manifestare le proprie debolezze come se fossero colpiti chissà da quale forma di malattia terribile ed inspiegabile a cura della quale non sono stati mai trovati dei rimedi? Sono proprio questi timori che spingono l'uomo a credere a qualcosa di superiore, una certezza suprema che vada oltre tutto e tutti spingendo l'uomo a non  aver paura della propria precarietà.
INTERVETO LETTORE


# GIOVEDI' 27-07-2000 #                       @@-L'ILLUSIONE DI UN'EPOCA DIVERSA-@@
Un giorno da ricordare!
Caro Diario, Rubrica e Agenda che da ora ti chiamerò D.R.A. come una composizione chimica che fa parte di me e che rimarrà così dentro di me per sempre..Un giorno da dimenticare!
Hai fatto caso che non parlo più in seconda persona? Se mi chiedi il perché caro mio D.R.A. (chiamato in questo modo sembri più uno di quegli androidi alla star trek!!) questo giorno è da ricordare come allo stesso tempo da dimenticare, non lo so!! E' stata una giornata piena di sbalzi di pressione dovuti alla stanchezza del lavoro estivo e alle mattate con gli amici... Sentivo forte dentro di me di non essere nella mia giusta epoca, di non far parte di questo mondo! Come faccio caro D.R.A.ad essere dentro di me così sicuro di una cosa simile? Il cuore mi guida e il mio cuore non è di quest'epoca ma si protrae in realtà differenti... Ogni spontanea riflessione sul presente ne cattura una passata e una futura in una perfetta fusione che rende evidente ciò che è più complesso.. Si, sono presuntuoso quando dico che una persona in questa vita ha bisogno di avere delle proprie certezze e di essere elastica adattandosi agli improvvisi cambiamenti e quindi a situazioni che possono essere stravolte; è infatti un continuo costruire mattone su mattone per poi distruggere la parete formata dove si possono trovare imperfezioni andandola a ricostruire da capo. Vorrei costruire ma sento che la persona con cui lo vorrei fare non appartiene a quest'epoca ma percepisco essere quella giusta per me adesso..Il problema tuttavia è che in questo periodo non ci sarebbe stato in quanto sarei solamente vissuto nella spensieratezza del mio amore e dei miei sentimenti nei suoi confronti ma tuttavia non tutti i tempi sono i medesimi e si basano sulle stesse possibilità: potrebbe infatti accadere che possa essere vincolato a non potermi più muovere liberamente ed ecco che tutto cambierebbe.. La mia testa adesso potrebbe essere paragonata ad una bilancia: da una parte c'è il mio fantastico passato dove potevo e agivo in base ad ogni mio pensiero, dal'altra invece c'è un presente mai desiderato dove sono strettamente legato all'aiuto di altre persone semplicemente per potermi spostare e...è tremendo! Sopratutto per chi come me ha estrema necessità di far vivere i suoi pensieri, di poter esprimere in completo il suo Amore.. Non faccio altro che pensare al mio intrinseco bisogno di amare, di esprimere quell'Amore così tanto idealizzato nella mia vita, nei confronti di una ragazza che ho trovato ma che non appartiene a quest'epoca in cui sono sul pieno della mia libertà di movimento e di poter così esprimere e rendere evidente o comunque poter realizzare ogni mio pensiero....Ho tanta, tanta paura di essermi illuso, di aver illuso entrambi che si potesse creare insieme un sogno senza considerare che qualsiasi sogno non può realizzarsi in quell'epoca lontana, così lontana e così profondamente diversa che non potrebbe realizzarsi come in questo periodo. 
"L'Amore si differenzia nelle molteplici età: nell'adolescenza è un continuo placare, trattenere gli istinti: quando l'istinto è libero l'Amore svanisce."
INTERVETO LETTORE


#  DOMENICA 06-08-2000 #                         @@-ESTATE D'INFANZIA A FANO-@@
Mi sembra passato 1 mese dall'ultima volta che ho scritto in questa agendina; ieri sera son arrivato a Fano dopo aver passato una settimana da sogno tutto solo e soletto in casa mia..Stranamente proprio in quella settimana in cui nel silenzio avrei potuto scrivere aprendomi pienamente alla fantasia della mia mente, la mia ispirazione si è persa..Secondo me è stata tutta colpa dell'eccessiva felicità o forse è stata una drammatica conseguenza del 27 Luglio, dopo il quale il mio subconscio ha preferito abbassare i livelli di euforia amorosa diventati altissimi come se prevenissi degli spiacevoli accadimenti negativi che sarebbero potuti accadere. Ora tuttavia ho ripreso di nuovo coscienza dei miei più profondi desideri e mi sono rimesso a scrivere con fervore: così ecco che disteso sulla sdraio del Lido, ho ripreso a scrivere con la mia tanto esaltata ispirazione al massimo delle mie capacità; grazie Amore futuro che mi guidi e che devo ancora raggiungere.. Ieri sera in 1 ora avrò salutato 100 persone che erano tutte immerse in un fitto intreccio di eventi ariostesco: tutti cavalieri che si stavano cercando in un'ispida selva. Ho incontrato per prima mia cugina Francesca che ormai innamorata del suo ragazzo Lucci (per il suo nome non faccio altro che dire centinaia di cazzate), tiene tuttavia in viso un doppio e contrapposto alone di tristezza: uno che riguarda la mancanza del suo "Amore" e l'altro perché non può acconsentire alle richieste di molti "pasturoni" a cui avrebbe lasciato spazio nella propria vita; per seconda un'altra mia cugina, Elisa; la mia bella cuginetta mi lascia sempre con un grosso punto interrogativo in testa perché non riesco mai a capire con quanti ragazzi si veda...Infine chi avrò potuto incontrare se non un'altra mia cugina? Questa volta la Paolina che con chi poteva essere se non con la sua inseparabile amica Deborah? Loro erano in macchina e così sono salito pure io con loro e siamo andati a fare un giro; la meta programmata era il Cannibal: un pub a Torrette; giunti nel luogo e vista la poca gente che c'era tuttavia, ci ha spinto ad andare a fumare una sigaretta in spiaggia; creatasi allora l'atmosfera adatta per raccontare le proprie vicende di vita, Paola ha raccontato che ha conosciuto un ragazzo di Biella di 22 anni sbagliando a fare un numero del cellulare ed ora è pazzo di lui; tra qualche giorno verrà a trovarla a Città di Castello..Che bello! Tornato al Lido con il sonno che mi circolava tra il sangue in tutte le vene, ho incrociato la Valeria e la Gloria: due mie amiche romagnole, due simpaticoni di Milano dei quali non ricordo il nome, Federico e Riccardo, due miei amici di Brescia ed infine Carlo con altri suoi amici di Monterchi; ed io che volevo stare tranquillo!! Questi giorni per esserlo sarò costretto a scappare!! Purtroppo è insopportabile questa mia notorietà da V.I.P.! 
-           -              -               -                -                -               -
NOTTE
Questa sera sono ritornato nuovamente assieme a mia cugina Paola e a Deborah al Cannibal; sorrido ricordando come l'anno scorso avevo raggiunto quel pub facendo l'autostop insieme all'Orsini (quella ragazza carina quanto "mezza cannata") e alla Fiorella (la sua copia esatta), dopo un memorabile incontro con la Clay. Mi piace da morire fare quei caldi salutoni alla gente che incontro della mia città: bisogna dire che ogni anno si può rincontrare pressapoco le medesime persone!! Ho rivisto anche il mio caro amico Paolo Barboni (almeno quell'anno che bocciato, si è materializzato nella mia classe al liceo) che era seduto come se ghiacciato in quella posizione dall'anno precedente ed era insieme alla sua amante-troia-romana, così rigorosamente definita; poi le mie parole si sono andate intersecare con l'alone di presenza di Mutti sempre molto affettuoso, poi con il Creo bambinone che non si decide a crescere, Giacinti donnaiolo dal cuore tenero, l'Orsini canata più che mai, Pavesi "stranamente" ubriaco fradicio il quale si è presentato dicendo che ormai era troppo vecchio visto che era andato in "toppa" con "soli" 6 montenegro, aggiungendo per altro anche dei confusi discorsi molto poco carini su delle cose subite da una ragazza con cui era uscito; @@CONTINUA@@
INTERVENTO LETTORE

03-08-2002 CONCERTO DEI SYSTEM OF DOWN MILANO

NELLO SPECIFICO = TRAVELS AND EVENTS
I tempi dell'università accolgono l'occasione di liberare l'istinto inconscio punk del Mosca e Reeko per l'occasione di un concerto "spacca tutto" al palazzetto di Milano dei SYSTEM OF DOWN: la meta e l'oggetto dell'evento ha così creato "un'occasione distruttiva" per esprimere la parte inconscia di due ragazzi che hanno fatto del punk e alternative metal il loro motivo primo di sfogo e liberazione delle rigide infrastrutture vitali che tengono rinchiusi in sé tutti gli istinti come in una prigione, i quali però possono essere liberati attraverso la musica. Ricordi di quel loro memorabile singolo Chop Suey che li lanciò e che fece tremare le pareti del palazzetto!!!  
VAI AI COMMENTI PER IL LETTORE
 
(17-18)-06-2008 LIVE RADIOHEAD ARENA CIVICA MILANO 2008 E LA MAGIA CREATA PER UN GRUPPO DI GIOVANI EX COMPAGNI DI LICEO 
La passione per i Radiohead ha spinto nell'estate 2008 Reeko, Gemy e i loro amici più stretti al loro secondo concerto dei Radiohead all'Arena di Mlano. Prendiamo in esame le singole canzoni proposte in questo evento musicale dal gruppo inglese di Oxfordshire:

TRACKLIST - LIVE TRACKLIST:

1. 15 STEP (17-06-2008)
    
DESCRIZIONE CANZONE

1. RECKONER (18-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE (fase di completamento)

2. 15 STEP (18-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

2. BODYSNATCHERS (17-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

3. ALL I NEED (17-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

3. THE NATIONAL ANTHEM (18-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

4. LUCKY (17-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

4. ALL I NEED (18-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

5. NUDE (17 e 18 -06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

6. AIRBAG (18-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE - MODIFICATO 08/11/2016

7. AIRBAG - THE GLOAMING - HOW TO DISAPPEAR COMPLETELY
    
DESCRIZIONE CANZONI

8. PYRAMID SONG (17-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

9. WEIRD FISHES/ARPEGGI (17-06-2008)
    DESCRIZIONE CANZONE

10. THE GLOAMING (18-06-2008)
     DESCRIZIONE CANZONE

11. DOLLARS AND CENTS (18-06-2008)
     DESCRIZIONE CANZONE

12. GLOAMING (17-06-2008)
     DESCRIZIONE CANZONE

13. MYXOMATOSIS  (17-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

14. WEIRD FISHING/ARPEGGI (18-08-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

15. FAUST ARP (17 E 18-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

16. VIDEOTAPE (17-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

17. HOW DISAPPER COMPLETLY  (18-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

18. OPTIMISTIC(17-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

19. JISGSAW INTO THE PLACE
      DESCRIZIONE CANZONE

20. MY IRON LUNG
     DESCRIZIONE CANZONE

21. A WOLF AT THE DOOR (18-06-2008)
     DESCRIZIONE CANZONE

22. A WOLF AT THE DOOR - EVERYTHING IN ITS RIGHT PLACE - IDIOTEQUE (17-06-2008)

23. A WOLF AT THE DOOR EVERYTHING IN ITS RIGHT PLACE - IDIOTEQUE - THE   
       AND 
(18-06-2008) 

24. RECKNONER
      DESCRIZIONE CANZONE

25. KARMA POLICE 
       
DESCRIZIONE CANZONE

26. THE TOURIST
       
DESCRIZIONE CANZONE

27. VIDEOTAPE (17-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

28. EVERYTHING IN ITS RIGHT PLACE
      DESCRIZIONE CANZONE

29. IDIOTEQUE (18-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

30. EXIT MUSIC (FOR A FILM) (17-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

31. BODYSNATCHER (18-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

32. JIGSAW FALLIG INTO PLACE  (17-06-2008)
      DESCRIZIONE CANZONE

33  2+2=5 ???????
      DESCRIZIONE CANZONE

SINTESI COMPLETA DEL GIORNO 17-06-2008
SCALETTA COMPLETE IN SEQUENZA DEL GIORNO 17-06-2008

SPECIAL: NUDE - WEIRD FISHES/ARPEGGI - VIDEOTAPE - RECKONER.

"WE WILL ROCK YOU": LONDRA 2009
Sui ricordi dell'avventura musicale di 1 anno fa' quando il concerto dei Radiohead all'Arena Civica di Milano ci aveva trascinato al settimo cielo, Gemy organizza e sorprende Reeko con uno splendido viaggio a Londra con alla base oltre che la visita alla città londinese, anche la visione di un musical di gran tradizione per tutta la popolazione londinese perché teso ad esaltare uno dei loro gruppi più rappresentativi, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo, i Queen. L'oggetto in questione è We will rock you: il musical a cui ogni anno i londinesi danno vita per ricordare i loro amati Queen. al London Dominion theatre. (storia del musical). Arrivati in prossimità del luogo, ecco subito apparire la statua di Freddy Mercury.  Entrati nel teatro con la domanda "dove faranno sedere Reeko", siamo stati subito accontentati nel migliore dei modi, visto che ci hanno fatto accomodare presso alla cabina vicino e soprastante il palco riservata normalmente alla regina stessa per guardare gli eventi teatrali presenti.
VAI AI COMMENTI PER IL LETTORE

(09-16)-08-2010 SZIGET 2010  -  RICORDI ATTUALI DI UN MONDO MUSICALE
@   09-08-2010 BUDAPEST: LA META DEL VIAGGIO

Arriviamo nel nostro albergo, l'hotel Budapest che con la sua statura sembra dominare la capitale ungherese. Immersi nella magica atmosfera che nella città di Budapest in occasione del festival musicale chiamato "Sziget" che si
tiene ogni anno nell'isola
di Margherita
 
definita "Isola della libertà",
incontriamo degli eventi in locali o all'aperto per le strade, di ogni
tipo: da dall'alto di un ponte mentre camminiamo per la strada, osserviamo così chi si diletta a dei balli rappresentativi della popolazione
ungherese
. Questa è ogni anno una vera e propria festa planetaria in cui i giovani si incontrano e condividono passione, amicizia, le proprie culture e sopratutto musica.
@   10-08-2010 IN GIRO ALLA SCOPERTA DELLA CITTA' DI BUDAPEST
Ci siamo poi addentrati presso Obuda, una città storica dell'Ungheria. Nel 1873 si fusero insieme Buda e Pest a costituendo Budapest, di cui oggi Obuda costituisce la III circoscrizione. In ungherese il nome "Obuda" significa "antica Buda" e costituisce appunto la parte con più anni di età e di maggior tradizione storica
@   11-08-2010 VISITA AD UN'ALTRA CAPITALE MONDIALE
Nei programmi del geografo Gemy, c'era oltre quella di vedere ed ascoltare i gruppi dello Szighet ed il suo complesso in generale, anche una motivazione geografica: partenza di mattina presto per raggiungere un'altra capitale, questa volta però della Slovacchia, BRATISLAVA, una splendida città rinomata per essere stata nel tempo tappezzata di statue nei suoi borghi che la vigilano e la rendono unica nel suo genere.
@   12-08-2010 IN GIRO PER LO SZIGET ALL'ISOLA MARGHERITA
Dopo la visita alla bella capitale ungherese di Budapest, ecco finalmente entrare e visitare la base in cui si struttura fino in fondo lo Sziget festival: L'ISOLA MARGHERITA. E' da qui che nasce UN RIASSUNTO DELLA NOSTRA INDIMENTICABILE VACANZA MUSICALE e una SINTONIZZAZIONE IN QUESTO UNICO CANALE MUSICALE CHE RIESCE AD INFONDERE GIOIA, UGUALIANZA E AMORE IN UNO SPIRITO DI FRATELLANZA TRA I GIOVANI DEL PIANETA. Ritornando al presente qui si capisce come LO SZIGHET SIA LA FESTA DEI GIOVANI E DI TUTTE LE PERSONE CHE NEL PIANETA AMANO VIVERE.
@   13-08-2010 IL GIORNO DEL GRAN CONCERTO
Finalmente ecco pervenire alla nostra meta: il palco per i live musicali dei gruppi che si esibiranno allo Sziget. In programma come gruppo spalla e d'apertura del live prima di assistere all'esibizione di Matthew Bellamy e compagni, ecco esibirsi i Kasabian. Finita la loro esibizione il clima cambia ed ecco scendendo la notte, prendere forma il piano live dell'evento: il palco del Muse ha preso forma con una miriade di luci colorate che illuminano una specie di immenso alveare dietro ai Muse costituito da degli esagoni concatenati. Questa è la scaletta concerto MUSE-13-08-2010 presa a riferimento, ed ecco il loro live ripreso dalle mani di Reeko: Live Muse. Spiccano la loro Knights of Cydonia (black and white version) che scorre via lontano veloce sulle rapide note di Time is running out e si riempie di della più potente bellezza sulle note di Bliss; l'intermezzo con un poderoso assolo, ha mostrato le qualità tecnico-musicali del gruppo evidenziando che chi sa suonare, sa suonare e può andare avanti al successo anche solo con le note; questi emblemi musicali così subito si evidenziano e costruiscono uno dei piani più alti della loro carriera al culmine del successo che prende le forme di Resistance andando a riempirsi con la poderosa luce di Plug in baby (another version) prima, e cullandoci con Undiclosed desires, poi; canzoni come Starlight ci hanno incantato con un complesso di luci unico.
VAI AI COMMENTI PER IL LETTORE

29-05-2011 CONCERTO JOVANOTTI PALAZZETTO DI PERUGIA

CONCERTO RADIOHEAD 23-09-2012 PARCO DELLE CASCINE FIRENZE

# SABATO 10-11-2012 12:00 #                 @@-SFOGO D'ANIMO PUBBLICO-@@
Ti scriverò qui per sfogare i miei pensieri al pubblico o persona ignota che tu sai essere chi sei... Adesso pranzerò per poi andare subito in piscina perché in questa maniera completerò l'allenamento "fisico e terapeutico" settimanale e scaricherò la tensione interiore che accumulo giornalmente con lo stress-rabbia delle mie problematiche fisiche; alle 19:00 andrò a festeggiare brindando davanti al Syrah con un aperitivo i 30 anni del mio carissimo amico nonché ex compagno degli studi prima liceali e poi universitari Mosca (detto "Mosca eh..."); stasera dovrei andare infine a Titta a mangiare castagne e bere del buon vino ma ci sarà anche la mia Juve dopo cena: perciò io e mio padre saremo giocati sul da farsi..Adesso dal mio caro Izio a fare le mie solite 30 vasche con la pausa addominali...SUPER REEKO!!!! (; 

-           -              -               -                -                -               -
Quest'oggi ho completato un capolavoro di strofa poetica che al meglio evidenzia il periodo che sto passando: "BISOGNO D'AMORE"...Non vedo l'ora di commentarla e poi pubblicarla perché già incuneata tra le poesie presenti nel libro di Ungaretti (gli sto facendo concorrenza: se fosse ancora vivo sarebbe un bel duello: che culo che ha che è "stecchito"!!)...Abbiate pazienza lettori del mio sito: presto nascerà infondendo la forza con cui l'Amore manda avanti la vita!
INTERVETO LETTORE


# DOMENICA 11-11-2012 21:00 #             @@-FORTUNA SPORTIVA DOMENICALE-@@

Bella Domenica: la pioggia ha portato proprio fortuna sportivamente parlando; la mia Juve ha vinto 6 - 1 a Pescara mentre la mia cara Gherardi che rende famosa Città di Castello in giro per l'Italia, ha battuto 3-2 Brodo fuori casa mantenendo la prima posizione: San Giustino attenta che il prossimo anno ti veniamo a battere!!!!
INTERVENTO LETTORE


# LUNEDI' 12-11-2012 10:00 #         @@-LA FOLLIA: L'INVINCIBILE STRUMENTO INTERIORE-@@
Prima di tutto farò partire questa settimana avvisando il dottore in psicologia David Pecorari di non andare a provarci con le belle dipendenti delle enoteche a Città di Castello (senza fare nomi ;) ) visto che ne trarrebbe solamente rotture di amicizie che vanno avanti da anni come quella con il suddetto Reeko.. Detto questo, nella vita si può anche avere la più bella macchina esistente ma se non è fornita di benzina o comunque di strumenti per generare movimento, non ci si fa proprio niente...E' stata proprio dalla comprensione di questo concetto che la mia vita non è stata più la stessa: imparare a "vivere di sé stessi" non è per nulla facile in quanto per prima cosa bisogna avere un'accurata  attenzione ai propri gusti, passioni e limiti, ma se riusciamo a farlo ci sentiremo davvero "invincibili"; sembra un parolone fantascientifico quest'ultimo ma invece non è così: quello che in questo sito ho identificato con la parola "Folle" è un soggetto che ha circoscritto la vita dentro di sé stesso attraverso regole, emozioni, dolori e sensazioni di ogni tipo che si strutturano dentro il nostro animo; lui stesso le ha generate in una sorta di produzione propria delle medesime fonti che ne qualifica il loro pieno controllo e azione. 
INTERVENTO LETTORE


# MARTEDI' 13-11-2012 #                   @@-SAN FLORIDO:PROTEGGI REEKO DOMANI!-@@
Oggi si festeggia San Florido, il Santo protettore della Città; subito ha iniziato di buon mattino a piovere per rendere la festività più piacevole.. Io allora "a sbaffo" del tempo starò a comporre i miei "frammenti della Reeko life" al muro e oggi pomeriggio farò lo standing immergendomi nella scrittura e lettura in tranquillità; Reeko tuttavia avrebbe un gran desiderio nel cassetto: quello di vedere una ragazza che per difficoltà di vario genere ancora non è riuscito ad incontrare in privato e non avendo nemmeno il numero oltre che non possedere un canale Facebook di contatto, non sa proprio come fare; tuttavia se lei lo desiderasse potrebbe contattarlo al suo numero: 3341238372 Io sono qua e non mi muovo!!!!! (;
Domani mi andrò a "sbuzzarmi" di nuovo all'ospedale: mi mancava...
-           -              -               -                -                -               -
Avevo troppo bisogno inoltre adesso di ringraziare una ragazza apparsa come ultimo soggetto delle mie strofe poetiche sull'Amore e promotrice o comunque fortemente desiderosa che creassi questo canale nel mio sito internet in cui parlassi della mia vita (controllo?): grazie Sara, non conosco i motivi per cui il destino ci abbia fatto incontrare e neppure i risvolti che ci potranno essere nella nostra conoscenza, ma grazie davvero per tutto quello che hai generato in me finora perché credimi,è stato molto importante; inoltre sappi che per la mia esperienza e per quello che ho visto in giro finora, non credo ti possa ricapitare per le mani un ragazzo come me, perciò se fossi in te non lo lascerei scappare!! (; 
INTERVENTO DEL LETTORE


# MERCOLEDI' 14-11-2012 #                  @@-L'OPERAZIONE-@@

07:00 Reeko nuovamente sotto i ferri: questa volta per una plastica facciale per diventare o cmq provare a farlo, Brad Pitt.. Al di fuori degli scherzi il Folle ragazzo deve ricoverarsi all'ospedale di Città di Castello per fare adenoidi e raddrizzare una deviazione del setto nasale che gli ha prodotto un assottigliamento della narice destra e che sopratutto dopo l'incidente lo rende assai deficitario nel parlare (Reeko parla con il naso insomma) non respirando ottimamente. Tranquilli lettori, tornerò più ispirato di prima!!!
-           -              -               -                -                -               -
22:00 Già rientrato....); Io ho insistito tanto per starci ed invece niente da fare; ho fatto una triplice operazione al naso che ora è tutto bardato e si spera essersi "raddrizzato" oltre che ripulito da delle microfratture che avevo avuto molto probabilmente a seguito dell'incidente. Speriamo che sia l'ultima volta per almeno molto, molto tempo prima che rientri in un ospedale.
INTERVENTO LETTORE

GIOVEDI' 15 - 11 - 2012 #                       @@-L'ULTMO SFORZO-@@
Tremendo vivere con 2 tamponi all'interno del naso in entrambe le sezioni che quasi ti impediscono di respirare!! Domani fortunatamente li dovrei togliere (se ci arrivo!! Danno un fastidio!!!); intanto oggi non potendo fare niente di attivo in palestra o simili pubblicherò una nuova strofa poetica nata come spesso accede, nelle mie passate notti premonitrici:"Ricerca del vuoto".
 -           -              -               -                -                -               -           
Reeko forza: l'ultimo sforzo, domattina te li tolgono mettendoteli più piccoli! L'ultima notte resisti, forza!!
INTERVENTO LETTORE


VENERDI' 16-11-2012                 @@-RITARDANTI NUOVE EMOZIONI DI UN TRENTENNE!-@@
Finalmente tolti all'ospedale i tamponi che mi erano stati applicati onde evitare emoraggie dopo l'operazione al naso: posso dire che è la prima volta che respiro con entrambe le narici contemporaneamente!!
INTERVENTO LETTORE


# SABATO 17-11-2012 #
                 @@-LE FIERE A CITTA' DI CASTELLO-@@
LE FIERE DI SAN FLORIDO per le strade di Castello sono 3 giorni che ogni anno aprono le porte a moltissimi eventi storico culturali per la città; Reeko per una settimana sarà obbligato a starsene praticamente sempre in casa per sopperire ai postumi post operazione: ogni ora o ora e mezza continui sciacqui con la fisiologica in entrambe le narici per almeno una settimana: che sega!!!
-                             -                              -   
L'agitato ragazzo stasera non riesce ad andare a dormire intenzionato a scrivere, scrivere e scrivere...comunque cercando di scappare con la testa dai pensieri nei confronti di una ragazza che lo hanno catturato come da tanto non accadeva...Forse sarà proprio per questo che ha paura o comunque tensione per ogni suo piccolo movimento o parola...che bello però...mi mancava!
E allora buttiamoci su questo evento cittadino che apre le porte ad un'altro evento d'importanza questa volta nazionale: LA MOSTRA DEL CAVALLO
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 18-11-2012                      @@-SPERANZE DI SALITA IN A1-@@
Una Domenica che prepotentemente ha decretato: andiamo a vedere la Gherardi e quest'anno niente fiere...Detto questo comunque grande vittoria dei miei cari amici che hanno riconquistato il primo posto della classifica. Dai, dai che saliamo in A1 il prossimo anno a trovare il San Giustino così il coro farà finalmente dei canti azzeccati per la sua storica ostilità con la cittadina al confine con il Borgo!!
INTERVENTO LETTORE


LUNEDI' 19-11-2012            @@-LA MEDICAZIONE: L'ULTIMO STADIO ALLA NORMALITA'-@@
                                             @@-DOVE E' SPARITA LA SARY?I MISTERI DI UNA                
                                                                 RAGAZZA ANCORA DA SCOPRIRE@@

Che palle con questo naso: ogni 1,5 ore continui risciacqui con la fisiologica per tenere puliti e liberi i canali per la respirazione e questa sarà un'azione che dovrò fare almeno per 10 giorni: che sega!!
-                       -                             -                         -
Se vogliamo dare un titolo alla giornata di oggi potrebbe essere: "LA SARINA E' SPARITA DA FACEBOOK!!!" IN QUALI MEANDRI MULTIMEDIALI SARA' FINITA?????? (; Pieno di tristezza per questo naso soggetto ad un'estenuante e continua prevenzione con infiltrazioni attraverso una siringa di fisiologica disinfettante ogni ora e mezza, il povero Reeko tornerà dopo quasi 1 settimana di stop per il ricovero e cure mediche, in palestra.. Fatti viva Sary (i miei contatti compreso il numero ce l'hai) anche sentendoci per vederci domani magari..
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 20-11-2012                   @@-DESIDERI NASCOSTI-@@
Martedì: giorno perfetto per stare insieme a Sara visto che ha in giorno libero al lavoro essendo il locale in cui lavora chiuso, ma cazzo!! Si cazzo perché Fede ogni 1,5 ore deve fare degli sciacqui con una siringa piena di disinfettante per il naso operato e....niente, totale e completa impossibilità di uscire di casa! Ed io pubblicherò per sfogarmi una nuova strofa poetica che ho elaborato in questi giorni che ho chiamato: "SENSAZIONI DIFFUSE"; poi continuerò ad attaccare la mia Reeko's life sul muro dello studio. 
-               -               -                -                   -                 -
Prima di andare a letto devo chiarire come la strofa sia saltata per mancanza di stimolo alla pubblicazione.
INTERVENTO LETTORE


MERCOLEDI' 21-11-2012                   @@-TRAGUARDI IRRAGGIUNGIBILI?PER UN FOLLE NON ESISTONO!!-@@

Solita giornata pomeridiana in palestra: il mio caro strumento di compagnia e di possibilità di un potenziamento fisico enorme attraverso cui sono riuscito dopo anni a rafforzarmi talmente tanto e a colmare i miei deficit fisici avuti dopo l'incidente così bene, che posso pensare al raggiungimento di traguardi finora impensabili come quello di riuscire a tirare in macchina la carrozzina con la sola forza delle mie braccia.
Allora vediamo, domani ci sarà il "Giovedì morto di Castello" e organizzare qualcosa in anticipo non sarebbe una cattiva idea: stare ad esempio con qualche persona come una bella ragazza sarebbe una cosa geniale...Facciamo così: il mio numero questa ipotetica "bella ragazza" ce l'ha, se volesse e gli andasse di uscire insieme a me domani, che mi chiami subito altrimenti passerò il solito Giovedì in attesa dell'ipotetico colpo a sorpresa.
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 22-11-2012                      @@-INCONTRO CON 2 GIROVAGHI SENZA META-@@
In questo ennesimo"Giovedì morto"di Città di Castello, Reeko ha trovato il suo bel da fare creando delle prospettive nuove nella sua Reeko's life: tutto ha avuto origine nei giorni precedenti quando un desiderio di attrazione nei confronti di una ragazza andava a scontrarsi contro la sua situazione amorosa; il Folle Reeko allora non potendo interagire su questa circostanza, cosa ha fatto? Ha cambiato nella sua mente identità ed essenza alla ragazza stessa creando un soggetto nuovo che viveva solamente nella sua testa: un femminile volto che desiderava tanto. Questo è un concetto davvero difficile da spiegare ma è la reale spiegazione (o comunque la più vicina alla realtà): tuttavia quando la fantasia si scontra con la vicissitudine dei fatti con delle basi diverse però, ecco il finimondo!!!! Preso il 2 di Picche (cercato vista la confusione nella sua testa?)  solo (sembrerebbe) per motivi "costituzionali" (=ragazzo) ecco che Reeko continuando il suo pellegrinaggio per il centro, si scontra in un piacevole incontro: 2 pellegrini senza fissa dimora, veri e propri girovaghi senza meta, gli si affiancano; erano il mitico "Giusto" e il fedele suo compagno Alfonso; ecco prendere inizio una splendida serata insieme: aperitivo e 2 chiacchiere all'Agorà perché quando si respira amicizia si vede pure la vita in maniera diversa e più colorata; il loro incontro si è poi concluso con una camminata (e girata di ruote) fino a casa di Reeko; la Mary apre e dopo le presentazioni dovute dei miei amici, si mette a dialogare "con entusiasmo" dell'amministrazione comunale e della sua considerazione infrastrutturale per i disabili di cattivo stampo, facendo nascere consensi e critiche di ogni tipo: SEI UN MITO MARY!!!
INTERVENTO LETTORE


SABATO 24 NOVEMBRE 2012           @@-MALINCUORE DI UNA SERATA MUSICALE PERSA-@@

Classica cenetta o comunque pranzo insieme al mio esercito di parenti da parte di mio padre. Quando ero più ragazzino mi divertivo un mondo queste occasioni in cui puoi mangiare da Dio con mia zia Tere comandante dei lavori e mamy su tutte che preparano ogni prelibatezza per la tavola ed è l'occasione per parlare insieme a gente con cui non hai un rapporto continuo e puoi discutere di problemi o comunque gioie in comune che fa sempre piacere; sopratutto dopo l'incidente sono stato molto aiutato da questa unione della mia famiglia e le sue interazioni con le altre accumulate dal sangue. Detto invece tra noi questa è ormai acqua passata e sinceramente non avendo queste occasioni più l'importanza di una volta, stasera avrei preferito andare a vedere "Il teatro degli Orrori" all'Urban!!!
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 27 NOVEMBRE 2012                       @@-DESIDERI DI CONCLUSIONE-@@      

Accidenti che strana sensazione....Ma cosa diavolo mi sta accadendo? Forse dentro di me in fondo so bene di cosa si tratta: voglio ritornare innamorato come con diversa intensità molte volte sono stato e che mi manca da morire il non essere attualmente in quella medesima condizione. Non voglio pensarci tuttavia dal momento che ora sarebbe solamente controproducente, perciò forza con altri punti fermi nella testa come la mia amata scrittura; sto mandando avanti bene il mio libro e non vedo l'ora di finirlo (anche se sono conscio che non abbia una fine in realà).
INTERVENTO LETTORE


MERCOLEDI' 28 NOVEMBRE 2012                     @@-PENSIERI INSTABILI-@@

Quanto è veggente Reeko:in questo momento i "chattatori" più accaniti saranno presi dal panico dopo che la chat di Facebook è out...Reeko onde evitare problematiche di ogni tipo dovute alla sua poca autonomia nella vita esterna, cosa ha fatto? Semplicemente si è inventato una chat personale e diretta con qualsiasi persona che lo volse contattare!!!! Bravo eh? (; Quando mi merito i complimenti credo anche sia giusto che me li faccia: Reeko ha saputo costruirsi un mondo intorno a sé usando quelle che ha chiamato "strofe poetiche" che rappresentano la poesia racchiusa dentro di sé che utilizza come un'arma di sfogo e come strumento per creare un' "insita felicità dentro di lui": oggi ad esempio tornato dalla palestra ho pubblicato una strofa poetica ("Instabilità di pensiero"che è nata 2 giorni fa' nel cellulare in una bozza elaborata alle prime luci del sole e che poi si è evoluta ricevendo l'ultimo tocco di rifinitura proprio ora prima di essere pubblicata; ecco così che è nata: "INSTABILITA' DI PENSIERO".
INTERVENO LETTORE


GIOVEDI' 29 NOVEMBRE 2012               @@-FIOCCO DI NEVE: MA QUESTA CHI E' REEKO??MA
                                                                                   VAI A FARTI UN'ECOGRAFIA, VA!!-@@
Giornata impegnativa: prima di tutto partenza per andare a fare un'ecografia per costatare già di mattina se riuscirò ad arrivare a domani! (; Per quanto riguarda ieri sono stato l'intero pomeriggio in palestra però cara Fiocco di neve, è controproducente se io arrivo in palestra per beccarti sapendo che ci vai presto e tu arrivi invece tardi considerando che io ci vado nel pomeriggio inoltrato: non ci becchiamo!! Inoltre ogni volta che vai in palestra sei assalita da tutti i ragazzi del locale, è un problema anche solamente intercettare qualche sguardo..Detto questo, se stessimo un po' in tranquillità per le nostre sarebbe meglio;se ti va anche a te fare la stessa cosa, sai come "intercettarmi"ed hai il mio numero di cellulare presente qui nel sito.
-                                      -                                     -  
Ecografia fatta:arriverò a domani!! Evvai! Ora con questo tempo di fitta pioggia cerchiamo di gestire al meglio la giornata di oggi. La poesia nasce dall'esterno e dai motivi alla radice più disparati e così proprio in questa giornata in cui non si è fermato un secondo di piovere è nata questa strofa poetica: PIOGGIA PURIFICANTE. Ora mi ributterò nel mio "Reeko's world", la storia grafica della mia vita che sto attaccando all'angolo del muro del mio studio iniziata nella mia testa quando ancora ero nella mia "camera mansarda"a Riosecco...
-                                     -                                      -
Delle volte mi accorgo di essere arrivato davvero al limite della sopportazione: mi trovo in uno stato inerzia per un azione propria dove mi devo adeguare all'impossibilità della stragrande parte di queste se pur date sempre per scontate: ecco allor ail crearsi di uno stato d'animo pregno delle impossibilità per innumerevoli attività e movimenti che mi producono uno stato d'animo davvero tremedo, da impazzire. Bisognerebbe non pensare ma come faccio a farlo se non ci sono mai riuscito e non credo di esserne capace?  
-                      -                        -                      -          
Sarebbe potuta essere una giornata fantastica se tutte fosse andato come doveva essere; invece oggi il tempo, ieri la mia impossibilità di muovermi liberamente e domani qualcos'altro. Mi sto comprimendo in me stesso con tanta voglia di sparire una volta per tutte..
-                     -                         -                     -
Fiocco di neve maledizione! Mi è entrata in testa e non riesco a togliermela da dentro.
INTERVENO LETTORE


VENERDI' 30 NOVERMBRE 2012
         @@-L'INIZIO DEL BALLO D'AMORE-@@
Reeko un attimo: ma miga ti stai innamorando di una ragazza che praticamente non conosci e che ci hai parlato si e no solamente 4 volte in maniera compiuta? Guarda stasera cosa ha scritto l'imprevedibile e Folle ragazzo: @@@@ PRIMO PASSO DI DANZA; stai attento mio caro perché ti stai impelagando in un canale sentimentale pericoloso e che non mostra nemmeno prospettive chiare di ritorno.... Per come è attualmente la situazione sarebbe sufficiente anche solamente mezzo passo (e se vogliamo globalizzare il discorso: "MEZZA RUOTA DI DANZA"). Comunque posso dire e pensare qualsiasi cosa ma alla fine rimane sempre il fatto che all'Amore (quello che io ho sempre scritto con la lettera maiuscola per qualificarne la personalità pressoché autonoma) proprio non si comanda.
INTERVENO LETTORE


SABATO 1 DICEMBRE 2012                  @@-LA FANTASIA SPESSO E' LA VERA FELICITA'-@@
Quanto desideravo prendere un bicchiere di vino guardandola dritto negli occhi stando in me ad ammirare la sua bellezza...Non è successo ma è stato sufficiente essere lì lo stesso...
INTERVENO LETTORE


DOMENICA 2 DICEMBRE 2012   
@@-LA FORTUNA NON GUARDA IN FACCIA NESSUNO-@@
Grande domenica di pallavolo dove la Gherardi vincendo per 3-1 contro la Pallavolo Loreto (ultima in classifica) si porta in vetta al primo posto a 4 punti dalla seconda: "dai che il prossimo anno andiamo a trovare il San Giustino in A1 per la gioia degli "ignoranti" nostri ultras che non fanno altro che fare cori alla squadra di "confine Biturgo"!" La serata domenicale si è poi conclusa con una "Bestia" a carte nella mia taverna organizzata dalla mia Sister e una 10-ina di suoi amici; risultato finale, visto e considerato che erano quasi 10 anni che non ci giocavo, una perdita di 20 euro; mi sono rifatto pensando a chi è riuscito a perderne quasi 50 euro! Però è bene che vado a fare delle ripetizioni da qualcuno prima di rigiocarci...o potrei fare un bel sospiro esclamando: "la fortuna non guarda mai in faccia nessuno!"
INTERVENO LETTORE


LUNEDI' 3 DICEMBRE 2012                  @@-UMILE RICHIESTA DI UN POVERO SENTIMENTALONE-@@
Visto che domani hai il giorno libero al lavoro, ti andrebbe se prenotassi o a pranzo o anche a cena o anche per una semplice bevuta in tranquillita' nel pomeriggio se preferissi, dal mio amico che gestisce "Amici miei"? Mi avevi accennato che non c'eri mai stata quindi sarebbe anche un ottima occasione per farlo.
INTERVENO LETTORE


MARTEDI' 04 DICEMBRE 2012
          @@-LE AMICIZIE IMPRESCINDIBILI-@@
Oggi ho programmato di vedere una partita di Champions league con un mio caro amico: il Fonta. Il suo Milan questa sera giocherà contro lo Zenit di "San Pietro burgo", ma se pur per la differenza degli interessi e il tifo calcistico, lui rappresenta una di quelle amicizie imprescindibili e che si esalano nel momento del bisogno..La mia più gran fortuna è sempre stata che di amicizie così ce ne ho avute sempre molte ed alcune in particolare mi porto dietro fin da piccolo come con lui e i suoi amici di Titta che ho iniziato a frequentare da quando mamy mi portava dopo pranzo da una donna che sta da quelle parti..
INTERVENTO LETTORE


# VENERDI' 07 DICEMBRE #        @@-ASPETTANDO LA CONSEGNA DEL REGALO-@@

Pomeriggio di palestra e poi desiderio enorme di andare al Syrah per vedere Sara e dargli anche un regalo che da troppo, troppo tempo ho strutturato in testa e scritto poi su carta da lettera, ora se ne sta bello pronto nel cassettino delle "cose da consegnare"; purtroppo però ha attaccato a piovere e non trovando nessuno completamente libero per potermi dare un passaggio è saltato tutto per l'ennesima volta.


# SABATO 08 DICEMBRE #       @@-TENTATIVI DI UN APPROCCIO MULTIMEDIALE-@@
Mi sto accorgendo di una cosa: sto parlando di una ragazza, Sara, come se fosse una mia fiamma o come se tra di noi fosse accaduto qualcosa o simili; invece lei è fidanzata ed io non la conosco nemmeno a fondo; è un pò come Dante che ha scelto Beatrice come guida delle sue avventure nell'Aldilà, ma chi lo dice se tra di loro potesse essere accaduto qualcosa? Per quanto mi riguarda è la medesima cosa però come Dante con Beatrice sono certo che la donna per la mia avvetura è lei pur non essendo mai accaduto niente tra di noi e a quanto sembra dovrebbe essere anche fidanzata. Tra l'altro, tempo fa' tu Sara, hai anche conosciuto mia mamma ed in questi giorni anche papone che ti ha invitato addirittura a casa nostra (sarebbe ora che mi venissi a trovare infatti al di fuori della tua relazione sentimentale con questo famoso ragazzo); prima di tutto voglio chiarire una cosa: mi sono creato questo canale nel mio sito sia per esprimere la mia Follia quotidiana in sintonia con i temi portanti di questo, ma sopratutto per avere una via di dialogo con te al di fuori del canale preferenziale che usi su Facebook il quale è condiviso con altri; quindi se c'è qualcosa che mi vuoi esprimere di qualsiasi tipo, basta che mi contatti qui (sarebbe anche ora che lo facessi per darmi modo capire le tue sensazioni e pensieri) o se volessi essere ancora più tranquilla, fallo con la mia e-mail: martinelli_federico@alice.it o infine per cellulare 3341238372 (quest'ultima opzione è la migliore!!). Io credo ormai di averti fatto capire al meglio quello che attualmente provo nei tuoi confronti; insomma sta a te adesso a fare il primo passo!
INTERVENO LETTORE

# DOMENICA 09 DICEMBRE #                               @@-2+2=SARA-@@
Alla fine in un confusissimo pomeriggio in cui programmi futuri si scalzavano vicendevolmente, non sono riuscito ad andare a trovare Sara che lavorava al Syrah e si poteva creare "finalmente"un occasione per conoscerci e fare 2 chiacchiere insieme; in compenso però sono andato a cena e a vedere la partita serale del campionato di calcio presso l'Arci di Titta con i miei amici del paesino. Allora facciamo un pò di conti: 2+2=5 dicevano i Radiohead e 2+2=Sara dice Reeko questa sera. Cazzo!
INTERVENO LETTORE


# LUNEDI' 10 NOVEMBRE #                   @@-UN'ALTRA PAGINA REEKO?-@@

Ma cosa diavolo mi sta succedendo? In vero lo so e capisco anche bene quanto sia sbagliato e quanto mi farò male ma tuttavia voglio andare fino in fondo con miei sentimenti; è buffo come in questi casi, quando c'è di mezzo qualche problema o pulsione, mi venga subito in soccorso la poesia e così ecco l'ultima creazione che tuttavia dopo una giornata di palestra che mi ha sfinito riporterò sul computer domattina: INSTABILITA' DI PENSIERO è il suo esplicito nome teso ad evidenziare la precarietà del momento... Poi la cruda realtà che purtroppo ti fa capire come hai buttato via moltissime occasioni per vari motivi ed incomprenzioni variei e domani questa ragazza uscirà con un altro; purtroppo colei di cui sto parlando è anche una pietra miliare di questo sito. Si volta un'altra pagina Reeko? Vedremo...
INTERVENO LETTORE


# MARTEDI' 11 NOVEMBRE #                               @@-AHHH LE DONNE!!!!-@@
Che rabbia!! Oggi giorno di freddo terribile!! Reeko avrebbe potuto andare....e stare con... ma poi ha preferito rimanere al calduccio a casa a scrivere riprendendo il suo "Inno alla Follia" che era da un'eternità che non tirava più fuori dagli scantinati del computer e della sua testa: lo ha corretto e ridefinito per bene riprendendo al meglio la storia ed ora con uno spirito nuovo e ulteriormente "evoluto" rispetto a prima lo manderà avanti! I puntini iniziali stavano ad evidenziare che oggi era il famoso Martedì, giorno di chiusura del Syrah e momento perfetto per stare con Sara; tuttavia è saltato fuori il suo ragazzo e le cose anche dentro di me non sono più idilliache rispetto agli inizi e... (oggi ho preso di mira queste lunghe pause con puntini) non lo so come andrà a finire ma le prospettive non sono delle migliori...E se la devo dire proprio tutta è risbucata fuori nella mia testa una ragazza che con conosco ma l'incontro di un pomeriggio in palestra è stato sufficiente per lasciare una firma significativa....Ahhh le donne!!!!
INTERVENTO LETTORE


# MERCOLEDI' 12 NOVEMBRE #      @@-MAYA:12-12-2012=GAME OVER ALL PEOPLE'S LIFE-@@
Vista la data e sulla base di racconti storico-profetici sulla fine del mondo che avverrà a giorni secondo un calcolo profetico fatto dai Maya (12-12-2012!!!!), mi devo muovere a scrivere e a pubblicare quella che è una Strofa Poetica a cui ho lavorato come spesso accade, stamattina all'alba..  La strofa l'ho chiamata "ATTENZIONE AL MISTERIOSO" magari inconsciamnete proprio in riferimento alla data di oggi....MAH!
-                  -                  -                -                   -                -                 -                  -
Mi sono accorto di aver sbagliato: ancora abbiamo ben 9 giorni di vita visto che la data della fine del mondo è il 21-12-2012: E ALLORA!!!!!!!!!!


# GIOVEDI' 13 NOVEMBRE 2012 #                                  @@-STUPIDITA' DI NON AGIRE -@@
C'è qualcuno che mi possa spiegare per quale stupido motivo e che cosa ho combinato nel tardo pomeriggio di ieri? Avevo solamente un gran desiderio: andare al Syrah a salutare e quantomento provando a passare la serata (stai attento Reeko!!) insieme a Sara (CHE SEGA REEKO!!MA CAMBIA LAGO PER PESCARE!!), ma....come il solito non è successo niente! Non ho fatto un cazzo tutto il pm con questo unico desiderio in mente e poi..e poi....e poi.... sono finito a restare in casa piangendomi addosso tutta la serata. Ho una rabbia addosso pazzesca questa mattina...Ieri sera avevo l'opportutità ideale e....BASTA!! SONO ARCISTUFO DI NON OTTEMPERARE MAI I MIEI DESIDERI CHE FINISCONO PER RIMANERE GIOIE INESPRESSE CHE NON FANNO ALTRO CHE RIEMPIRE IL MIO INCONSCIO PRODUCENDO FASTIDIO E FORME DI DOLORE VARIO...VERAMENTE BASTA! SONO ARRIVATO AL LIMITE! E con Sara? Quando potrei di nuovo trovare un'occasione così ideale per incontrarci com'era quella di ieri? Purtroppo mi sembra che le cose tra di noi siano cambiate significativamente anche rispetto solo ad una settimana fà: o meglio sono io che per la prima volta ho sentito la presenza del suo ragazzo che finora era come se non esistesse per niente (sia ben chiaro Sara:tutto quello che dico se vuoi che non venisse reso pubblico neanche al ristretto, per non dire inesistente, nucleo di lettori, basta che me lo dici che provvederò a cancellare tutto:FALSO!!); comunque c'è sempre il solito problema: quando si crea un'occasione per vederci a causa solamente mia, questo non avviene mai: perché? Semplicemente perché sono un beneamato coglione! Come ieri d'altronde... Ma ora? La potrei vedere Venerdì al lavoro ma adesso c'è questo Mister X che presubilmente vorrà uscire con lei nella serata di Venerdì mettendomelo letteralmente in..... Stamattina intanto comporrò che è la tecnica che più mi rilassa e mi ricarica quando sono incazzato o stufo....poi vedremo..  
-              -             -                 -              -                -             -               -                  -
Dalla composizione che trae proprio spunto dalle vicende di questa giornata ecco il risultato: STUPIDITA' DI NON AGIRE vedremo quanto tempo ancora avrà pazienza di tutti questi miei problemi che non fanno altro che creare impossibilità di approfondire meglio la nostra conoscienza. Una cosa è certa: a tutto c'è un limite quindi Reeko cerca di fare qualcosa.
INTERVENTO DEL LETTORE 


# VENERDI' 14-12-2012 #                  @@-LA GRADEVOLE COMPAGNIA PERUGINA DI TEO-@@
In questo Venerdì Reeko si è accordato con Teo ragazzo di my sister Kanny per andare a Perugia dove avendo 2 ore circa di esercitazione potevamo andare a fare un giro per i dintorni di Pg; così abbiamo fatto e il Gherlinda è stata la meta designata: abbiamo mangiato allo Spizzico una pizza e un'insalata, come chi va al cinema per routine ogni volta porta in essere. Era da una vita che non ci tornavo più e più precisamente da quando stando con Milena, guardavamo un film per poi andare a casa mia a Perugia insieme a lei. Dopo la gradevole mangiata, un giro per i regali nei negozi ha poi riempito il pomeriggio mio e del simpatico Teo che tra una chiacchierata e l'altra sta rafforzando molto la mia fiducia e stima nei suoi confronti. Per il ritorno ci siamo poi fermati a prendere il caffé accompagnato da una sigaretta al "Gingillo" dove mentre Teo era entrato nel locale a prendere 2 caffé, Reeko non ha potuto resistere al suo "viziaccio" di conoscere scambiando impressioni e racconti di vita con due ragazze li vicino: le due hanno mostrato nella loro simpatia tinta con una gradevole piacevolezza di un sorriso, una diversa cittadinanza tinta in differenti abitudini e modi di fare: la ragazza mora era brasiliana mentre l'altra americana; si è creato uno scambio multiraziale di similitudini, somiglianze e differenze che ha riempito con piacevolezza l'intero pomeriggio, finquando Reeko e Teo sono ripartiti dopo 2 ore per andare a riprendere Kanny all'università.  
INTERVENTO DEL LETTORE


# SABATO 15-12-2012 #
Un Sabato così spoglio senza far nulla è da tempo che non lo passavo...Almeno ho saputo che si è sposato un mio ex caro amico nella vita precedente: il Tasca! Quante cose sono cambiate rispetto a prima, variazioni e modifiche di ogni tipo e spessore..Sono contento per Nicola anche se è da una vita che non lo rivedo...


# DOMENICA 16-12-2012 #            @@-NON FARE MAI PROGRAMMI A LUNGO TERMINE -@@
MATTINA E PRIMO POMERIGGIO
Domenica altamente impegnativa nei programmi da svolgere: in mattinata missione Perugia dalla grande segretaria dell'università di economia: Liliana, a cui ogni anno in questo periodo gli portiamo le castagne della nostra castagneta e del buon vino della cantina dove ci serviamo a Moltalcino; alle 15:00 partitella di serie A della nostra Juve fissi con papi davanti allo schermo occasione in cui sfrutto sempre per stare 2 ore in piedi sullo standing ed infine alle 18:00 a vedere al palazzetto la mitica Gherardi che prima in campionato, potrebbe fare il balzo in avanti distaccandosi dalle altre senza mai aver perso!!! 
SERATA
Strepitosa Domenica di sport: la Gherardi vincendo si è portata a 7 punti dalla seconda senza aver mai perso e la Juve chiude la partita con un facile 3 - 0 congelano la sua prima posizione guarda strano, anch'essa si è congelata a 7 punti dalla seconda!! Ma quanto è beffarda la sorte!!
Questa sera un mio vecchio amico che consideravo anche "buon amico" si sposerà; praticamente al suo matrimonio ci saranno tutte le persone che erano a me care di un passato ormai lontano che hanno cambiato il loro significato in un presente profondamente diverso da prima. Proprio per questa occasione al palazzetto c'era anche la mia ex Milena (quella che forse viste le ultime circostanze mi hanno fatto capire la poca importanza che si merita e l'esagerazione per un soprannome della bellezza di "Raggio di Luna" da me creato nelle mie strofe poetiche) con il suo attuale nonché mio ex compagno di università, ragazzo: più vedo queste cose e più suggello altisonante la frase: non fare mai programmi di vita a lungo termine...Eh Reeko quante ne hai viste! (;
INTERVENTO DEL LETTORE 
       

# LUNEDI' 17-12-2012 #                  @@-L'ENNESIMO TENTATIVO DI CONOSCENZA-@@
Altro week and in cui non c'è stata occasione di vederci..Ci riusciremo prima o poi a stare finalmente un pò insieme chiacchierando e trovando il modo di raccontarci le nostre vite? Io spero di si e se sei libera e hai voglia domani tipo alla tua Osteria alle 16:30...Fammi sapere se ci sei e hai voglia a quell'orario o altrimenti fammi sapere le modifiche..Oggi passerò il pm in palestra per tenermi libero domani..Buon lavoro.


# MARTEDI' 18-12-2012 #                          @@-TASSELLI IMPORTANTI DI VITA-@@
Dopo pranzo quest'oggi sono venuti a trovarmi la Sunta ed Elio: i nonni di mia cugina Laura che vive a Milano; ho un bellissimo ricordo di loro e sono stati molto importanti per me perché quando ero piccolo mi hanno stimolato al meglio quella fantasia che poi è diventata il mio fulcro di vita.


# MERCOLEDI' 19-12-2012 #                          @@-CENA D'ELITE-@@
Oggi giorno della grande cena della palestra al Molenda; abbiamo riempito un intera sala con due tavoloni paralleli ai lati che si congiungevano con un tavolo all'estremità superiore dove c'erano 7 giocatori della Gherardi tra cui il Vise in compagnia della moglie, Piano, Tosi e Van Walle; ero in compagnia di Teo e Luca; abbiamo assistito ad uno show di Faustone che è passato da suonare i bonghi a fare degli appelli pubblici ad alta voce come un politico in piedi sopra a due sedie; la serata è stata tenuta in allegria poi dal grande Gavarini conosciuto meglio grazie ad un'appellativo coniato da Faustone come dj Teeschio!! Quando sono entrato ho cercato un dj con questo nome e presentatomi a lui mi ha subito detto con una faccia estraniata: "chiii?" Fausto insomma si era inventato il nomignolo in una sorta di battesimo: ora forse Gavarini si chiamerà davvero in questo modo nelle sue future esibizioni!
INTERVENTO LETTORE


# VENERDI' 21-12-2012 #              @@-DOVE SEI ANDATO A FINIRE O MIO EQUILIBRIO 
                                                                     INSCALFIBILE??-@@
Solito pranzo organizzato da Belli, il capo guida e tutta una troupe di alta qualità per la lavorazione del legno antico comprendente alla lucidatura mio padre e la sua ditta Me.Ma. , da Martinelli Bruno un ristorante ad Acquapartita presso il comune di Pesaro. Non ho mai visto in un sol colpo così tanti affettati, salumi e carne di ogni tipo (per la gioia del mio caro compagno di Follia Gemy che non ha un gran bel rapporto con gli affetati, di maiale in particolare); una mangiata annuale davvero copiosa e ottima che tra una chiacchiera ed un pezzo di carne è iniziata alle 12:00 e si è protratta fino alle 16:00 del pomeriggio; la carne era così tenera e deliziosa che mi ha portato a digerirla in un baleno ed infatti appena sono tornato a casa ho fatto pure una merenda ulteriore!!
Sono appena rientrato nelle mie mura casalinghe e ora? L'idea sarebbe quella del Syrah, ma....meglio lasciar perdere! E perché Fede vuoi lasciar perdere quell'enoteca? Ti spaventa? (; Non proprio Reeko, diciamo meglio che è un desiderio che...non lo so neanche io caro Reeko.. Questa sera poi avrei anche una cena a casa dell'Annina presso l'appartamento in cui convive con il suo ragazzo a San Giacomo ma....meglio se la vita notturna oggi rimanga = 0 e me ne restarò in casa a guardare la partita insieme a mio papi in tutta tranquillità. Tuttavia anche se sono certo che non sia così, credo che questa potrebbe esere la cosa migliore da fare questa sera (a mio gran malincuore ho pure un accenno di lacrime, però non me la sento di far niente in vero)... 
-              -               -                 -                  -                  -                 -                    -
Faccio 2 metri e ritorno al computer incazzato, irato e disgustato!!!! Ma cosa cazzo ho fatto stasera???? Ma perché non cerco mai concretamente di ripristinarlo dentro di me quell'equilibrio tanto desiderato e che ho sempre avuto inscalfibile???
INTERVENTO DEL LETTORE


# SABATO 22-12-2012 #             @@-LA VITA COME PERCORSO D'AMORE-@@
Hai perfettamente ragione Sara quando mi hai detto che la possibilità almeno inizialmente alla nostra conoscenza di provare a baciarti o comunque essere più deciso esponendomi diversamente e direttamente a te in maniera da esprimerti a pieno i miei sentimenti o comunque la mia attrazione nei tuoi confronti, me l'hai già offerta e più di una volta; io forse stupidamente solo concentrato com'ero nella tua conoscenza, non l'ho mai sfruttata... Ora mi ritrovo a desiderare enormemente quella possibilità che mi hai dato perché la sfrutterei a pieno senza lasciarmela scappare di nuovo; in più mi ritrovo vicino come è succeso ieri al Syrah persone (in questo caso un mio ex compagno di calcio) che desiderano o cmq mi esprimono in tutta sincerità il desiderio di volerci provare seriamente con te ed io sto li ad ascoltarli con "disgusto"e con l'odio nei miei confronti di non essere andato o cmq aver provato ad andare fino in fondo con te, dovendo per questo stare zitto e lasciarli stare..Ora la situazione è più complessa perché non godo più del "canale sorpresa" nei tuoi confronti e in più sono segnato anche da una "macchia" per quello che non ho fatto a suo tempo; ormai tuttavia mi sono lanciato e non posso rallentare la velocità con la quale mi sono esposto o mettere la folle in quanto procederei ala stessa velocità ugualmente per inerzia; perciò vista la mia impossibilità di fermarmi voglio spingere l'acceleratore provando nelle mie possibilità, ad andare fino in fondo! Tuttavia anche ieri sera seduto difronte a me c'era un mio vecchio compagno di calcio quando ero ragazzino (Jonatan o boo..non mi ricordo come si chiama) che "purtroppo"è anche un bel ragazzo e mi ha espresso il desiderio di volerci provare (oh ma proprio tutti!!) con te!! "Cazzo!!" Ho pensato subito dopo aver sentito questo sua intenzione e il continuo lancio di sguardi che ti faceva, essendo un ragazzo molto carino...Fortunatamente ero girato di spalle e quindi non posso sapere (e non lo voglio nemmeno...) come tu abbia risposto a lui. ;( Come ora da questa mia "situazione strana"in cui sto generando in maniera autonoma dei desideri di forte interessamento nei tuoi confronti che potrebbero ache essere sostenuti da dei "sentimenti di piacevolezza in parte corrisposti",ma se devo essere del tutto sincero, non è molta l'importanza con cui evidenzio quest'aspetto perché la vita in fondo è un continuo "PERCORSO D'AMORE"e bisogna prendere e stringere forte quello che si è afferrato.        
INTERVENTO DEL LETTORE


# LUNEDI' 24-12-2012 #           @@-LA MITICA "BESTIA" TRA AMICI-@@
Aperitivo della Vigilia in piazza al Syrah pieno di gente che usciva da tutti i pori e seguente cena all'Arci di Titta con l'usuale Bestia conclusiva in cui Reeko (da ben 15 anni circa che non ci giocava per la precisione e come scusa per quello che poi è successo sia ben chiaro!!!) ha perso la bellezza di 25 euro!!
INTERVENTO DEL LETTORE


# MARTEDI' 25-12-2012 #                  @@-MISTERIOSE POSSIBILITA' DI CREARE MOVIMENTO      
                                                                         AL NATALE-@@
Ecco il Natale 2012. Mai visto Natale così piatto...Però avrei potuto.....
INTERVENTO LETTORE


# MERCOLEDI' 26-12-2012 #
Semifinale di Coppa Italia qui a Città di Castello tra Gherardi e Molfetta. La Gherardi è piombata subito sotto di un pesante 2 set a 0 che non sembra lasciar spiragli possibili di rimonta per la delusione dei tifosi, ma poi grande reazione della squadra che ribalta la situazione chiudendo la partita con un fantastico 3-2 finale che li manda in voltata alla finale di Domenica al Mediolanum Forum di Assago contro l'Atripalda. In tutta sincerità Reeko si è divertito pazzamente come ogni volta che va ad assistere alle partite della sua amata squadra di pallavolo, ma c'era qualcosa in lui che proprio oggi non andava....Avrebbe voluto avere accanto una persona speciale che gli ha invaso pensieri e desideri se pur con una sua minima e oggettiva conoscenza.. Le cose caro Reeko non vanno bene così... In fondo lo sai anche tu che devi scansartela una volta per tutte dalla testa e vivere in quella tranquillità e consapevolezza dei propri limiti che tanto ti confà...Non dire più niente ora caro ragazzo...Silenzio.  
INTERVENTO DEL LETTORE


# GIOVEDI' 27-12-2012 #                 @@-CLASSICA CENA TRA DECENNALISTI-@@

Classica cena di Natale e festività varie per i Decennalisti, questa volta nella nuova casa dell'Annina e di Stefano presso l'Ansa del Tevere. 13 storici amici con 2 grandi bambini a carico (Paolo di Ange e Matteo della Chiary), si sono incontrati come ogni anno oltre che per gli auguri anche per condividere esperienze presenti e future mostrando i propri obiettivi raggiunti e le speranze future; la serata fin dall'inizio, immersa nel silenzio tombale del "Giovedì morto" di Castello,si è incentrata principalmente su Barbara D'Urso e Berlusconi. Lù Drune elaborato ad arte dall’abile e provato Pastu, ha invaso tutta la serata colorandola del più intenso colore: il fermento degli "storici amici" ha così allietato al meglio le ore fino all'alba facendo volare l'intera notte.
INTERVENTO DEL LETTORE


VENRDI' 28-12-2012
Che nervoso ho dentro...Mi potrei chiedere il perché di questo ma in vero lo so bene quale sia il motivo e ciò mi fa arrabbiare ancora di più: da morire...C'è qualcuno che mi possa spiegare il motivo per cui mi sono impresso in testa così tanto, una ragazza che nemmeno conosco bene e che avrò visto si e no neppure così tante volte? Perché, mi chiedo il perché mi sta intrigando così tanto fino al punto da mangiarmi le mani per non aver sfruttato le occasioni che mi ha dato inizialmente, da me stupidamente gettate al vento! Può farmi capire qualcuno il perché? Anche oggi avevo programmato tutto: palestra e poi Syrah per fare dei saluti a colei che mi ha invaso i pensieri nella mia testa e che però ora per diverse vicissitudini se ne sta uscendo, anche se io vorrei che non accadesse; sono perciò andato in palestra sfogandomi come sempre accade nei pesi e nello sforzo fisico, ma poi una volta finito, ho preso e sono tornato nuovamnete al punto di partenza:a casa..Ennesima triste manifestazione di come non riesca a conciliare mai le mie azioni ai miei desideri.. 
INTERVENTO DEL LETTORE


SABATO 29-12-2012
Perché mi sono comportato così all'enoteca stasera? Il mio atteggiamneto è chiamato "triste amarezza e rassegnazione di non poter fare nulla su ciò che desidero davvero...." Altro sospiro Reeko e avanti.
-                 -                  -                   -                    -                    
Lo sapevo che era una giornata particolare e...come poteva concludersi se non così? All'enoteca in tarda serata ho finalmnete conosciuto il ragazzo di Sara, di quella Sara di cui Reeko si è profondamente"invaghito"e attratto pur non conoscendola neppure bene fino in fondo, ma in lui si è creata una forte attrazione che lo ha spinto a scaraventarla immediatamente nelle sue strofe poetiche parimenti le sue ex ragazze o simili con cui ha avuto qualcosa.. Tra le assurdità della mia vita si è poi creata una novità: questo suo famoso ragazzo è un ex compagno di liceo di Fede che era in classe addirittura insieme alla ragazza che per un anno Reeko ha frequentato e...niente...mi sto mangiando le unghie per il nervoso della mia assurda vita che mi fa piombare addosso facendomi sbattere il muso contro queste vicissitudini odiose e raschianti...Poi mi chiedo ripetutamnete: ma perché le volte che ci siamo incontrati non ho mosso un dito? Perché la mia vita mi mette costantemente alla prova riempendomi delle difficoltà più variegate? E sopratutto perché non trovo mai niente di lineare o di usuale in questo mio cazzo di cammino?
INTERVENTO LETTORE 


MERCOLEDI' 02-01-2013
Ieri proprio non ce l'ho fatta ad andare all'Osteria: non sono nemmeno andato in palestra ed ero pronto ma...non riesco a darla a bere neppure a me stesso!! Non so neanche io cosa mi stia accadendo ma sono davvero confuso e mi sento come una piuma che viene trasportata casualmente a destra e a sinistra dal forte vento...  


GIOVEDI' 03-01-2013
Pomeriggio di estremo relax visto che ho preferito riposarmi e lasciare il duro allenamento in palestra a domani...Non sono nemmeno uscito e mi sono dedicato per intero alle mie passioni e al libro, concludendo la serata fumando e chiacchierando in taverna con un mio caro amico evidenziando nel migliore dei modi una "scarna giornata" passata tra le mie idee e...pensieri...pensieri rivolti a...non lo so neanche io..."Confuso e felice" cantava Carmen Consoli e forse è la canzone che più di tutte adesso potrei cantare accompagnando al meglio i miei pensieri..pensieri tutti concentrati stupidamente forse ma tutti verso...andiamo a nanna Reeko che è meglio.


VENERDI' 04-01-2013
OH BENE!! Stasera ci si è messo pure il tempo!! Avevo una voglia pazza di andare al Syrah dopo palestra quando una fitta foschia ha coperto tutto.. Ritti i capelli di mamma hanno subito eliminato ogni possibilità di passaggio...Non so neanche io se le cose continueranno così, dove arriverò ma la situazione incomincia davvero a pesare: completa autonomia prima dell'incidente e ora bisogno estremo di aiuto che potrebbe portare anche come in questo caso (speriamo di no!) a perdere persone importanti visto che non si fermenta amicizia o "amore".. Forza Reeko, l'ennesimo sospiro e girata di spalle proseguendo il cammino in avanti..Per sfogarmi pubblicherò una nuova strofa!! Tieh a chi mi ha messo in questa situazione del cazzo se esistessero davvero forze celesti che comandano tutto..


SABATO 05-01-2013
Devo capire un mucchio di cose dentro di me e speriamo che quello che ho intorno mi aiuti..
-              -               -               -              -                -                -               -              -
Questa mattina desideravo da impazzire andare in piazza e....bisogno di aiuto....chiedere, chiedere agli altri una mano anche per le cose più semplici...chiedere, chiedere e chiedere aiuto costantemente agli altri rosicchiando quella minima autonomia che sta crescendo ma che non è e non potrà mai essere sufficiente per affrontare al meglio la vita...
 -             -              -                -               -                -               -               -              -
Dire scusa sarebbe poco e stupido Sara. Me lo avevi detto che prima di iniziare a lavorare eri lì all'enoteca senza fare niente ed io medesimo desiderando da tanto un momento del genere ma sono stato in casa senza fare niente senza nemmeno provare a venire in piazza in tempo per stare un pò insieme...Non ho parole per spiegare quello che è successo oggi pomeriggio e sinceramente non ci sono altre spiegazioni se non lasciar perdere tutto, buttare al vento millioni di desideri e bellezze da poter vivere insieme...Non ho parole se non stare zitto e...sono davvero stufo di tutto, della mia vita del cazzo che in questo stato mi costringe a dover accettare e accettare cose che diversamente non avrei mai neppure desiderato...Basta, basta e basta di perdere pezzi della mia vita tanto desiderata nel cammino..
-            -               -
Dopo il pomeriggio di arrabbiature varie di tutto quello che mi riguarda, è venuto il mio caro amico Francesco Chessa che posso considerare il nonno di questo sito perché colui che mi ha imparato come utilizzarlo al meglio...che dopo avermi sistemato alcune cose...Reeko va a letto che è tardi e sei stanco, quindi dimenticati questa giornata al più presto.
INTERVENTO DEL LETTORE


DOMENICA 06-01-2013
Reeko ha tanto BISOGNO D'AMORE cazzo!! O meglio, come dice la mia strofa poetica, di quell'Amore...
-                -                 -                -              -            -               
Stasera non giocando la Gherardi, andrò a tifare quelli che saranno molto probabilmente i nostri avversari del prossimo anno, quando a meno di improvvise modifiche della classifica di campionato e al di fuori di non trovare dei soldi che ci permetteranno di poterci rafforzare prendendo dei buoni "giocatori-arma"per poterci rafforzare al meglio, saliremo in A1 e finalmente i nostri Ultrà ignorantelli faranno cori azzeccati alla categoria apartenenza essendoci il famoso oggetto della maggior parte dei loro cori: il San Giustino!
-               -              -                -               -               -
Eccomi qua al Palakemon di San Giustino dopo le delusioni di campionato dove la Juve ha perso la prima partita contro la Samp in casa, al Palakemon di San Giustino a tifare la squadra sorpresa del Volley italiano ormai affermatasi pienamente ai più alti livelli e stabilmente al terzultimo posto nella classifica di campionato contro il Piacenza terzo; apena arrivato al palazzetto incontro Gemy che mi passa da finire un drune; ho pensato: iniziamo bene!! Poi mi sono subito tuffato nel mach contro il Piacenza stabilmente terzo nella massima serie;mostruosa la prestazione della piccola cittadina "castellano-biturgenze" che riuscendo a vincere un set contro una fortissima squadra come il Piacenza, finisce la partita perdendo 3 a 1. Come si può vedere dall'esaltazione o comunque dall'importanza che rendo al San Giustino andando a vedere anche le loro partite, non sono e mai sarò "un'Ultrà gherardiano"!
-             -            -            -             -           -
Come mi potevo aspettare tutti i miei pensieri non si distolgono dai soliti "collegamenti nella realtà" di questo periodo: sensazioni dell'intelletto che mi spaventano sì, che però desidero Follemente...
-           -             -             -            -             -
Che poi Reeko lo sai bene che l'occasione ce l'hai avita e l'hai buttata via e ora...puf!! E' tutto finito? Meglio non farti queste domande ed andare avanti per la tua strada..
-           -              -            -            -             -
Che coglione senza speranze che sei Reeko quando ti innamori di una ragazza che...Và a nanna che è meglio!! 
INTERVENTO DEL LETTORE


LUNEDI' 07-01-2013
Giornata di "RICARICA"! Il lettore "normodotato" e quindi comune che non abbia mai sentito questo termine, potrebbe ridere alla prima lettura, mentre chi è stato o è un soggetto con una lesione midollare a eguito di un trauma che lo ha costretto ad applicare all'interno del proprio organismo una "pompa al baclofene"invece, capirebbe subito quello che ho fatto e faccio ogni 4 prima e 6 mesi ora, ormai da tempo dopo che mi sono operato applicando a livello intestinale quello che è diventato l'oggetto della mia "non guarigione"ma che mi permette di avere una vita normale se pur in carrozzina... Il baclofene è chiamato l'oggetto misterioso: un farmaco che applicato direttamente nella vertebra lesionata con dei tubicini che gli inniettano in base ad un quantitativo deciso con un palmare dal dottore, tranquillizza gli spasmi che genero da quando ho la lesione della vertebra midollare e che dopo delle sollecitazioni dovute allo sforzo fisico, mi portano a generare in un livello muscolare delle"contrazioni" (forti sollecitazioni involontarie) che in base all'altezza numerologicamente parlando e quindi in base alla gravità della vertebra lesionata, causano dei contraccolpi: movimenti involontari delle gambe e del bacino sollecitati dal dolore e che non sono controllabili; basta dire che prima di essermi operato applicando questo strumento medico, questi erano talmente forti che una volta mi partirono le gambe e precipitai a terra; ora la mia vita invece è maggiormente controllabile e ciò mi permette di ottemperare a questi "inghippi" del mio trauma; ormai ci sono caduto in questo "mondo diverso" ed è inutile piangersi addosso: ridere ironicamente è l'arma migliore ed ora che mi sono ricaricato, "a pieno livello di alimentazione interiore", andrò in palestra dando il meglio di me stesso e cercando di strutturarmi muscolarmente al punto tale di riuscire prima o poi a caricare in macchina la carrozzina con la sola forza delle mie braccia; questa sarà la mia svolta tanto cercata che mi permetterà nel futuro di avere una vita diversa e che maggiormente si avvicinerà alla normalità di una vita.
-              -            -                -               -                 -               -
Ok Reeko! Eccomi appena tornato e ricaricato con pieno rifornimento della mia "benzina"; adesso un riposino e andrò in palestra per raggiungere quegli obiettivi che tanto e da tanto intendo raggiungere per ottenere la mia massima autonomia oltre che per fare in figo!! (;
INTERVENTO DEL LETTORE


MARTEDI' 08-01-2013

Il desiderio di stare insieme a Sara nel suo giorno lavorativo libero potendo finalmente instaurare un dialogo compiuto tra di noi (se pur nelle mie strofe ho mostrato come l'abbia già idealizzata fortissimamente nella mente) era grandissimo, ma come sempre mi accade, ecco lo stravolgimento dei programmi nei fatti reali: ero a riposarmi nel letto verso le 16:00, quando sbuca Teo desideroso di andare a mangiarsi insieme a me una ciaccia al Sasso; non potendogli dire di no anche perché mi faceva piacere visto il tempo che non si faceva una cosa simile insieme, ci siamo andati ed è nata una splendida chiacchierata con 2 risate in simpatia, dell'ottima ciaccia con il prosciutto e un caffé con dietro una sigaretta a concludere la merenda; alle 18:30 siamo ripartiti e ho cercato l'ancor misteriosa ragazza "syraina" passando prima al Prato (dal momento che fino ad oggi quando Sara parla di  "Osteria"=Dini) e poi...avrei potuto vedere se fosse davanti al Syrah (scelta giusta visto che se pur giorno di chiusura lo avrebbero potuto riaprire vista la mancanza di un posto del genere nella città), ma alla fine non l'ho fatto; ora mi sto mordendo le mani per non averla trovata e non essermi fatto lasciare alla fine in piazza da Teo andandola a cercare di persona al Syrah se pur nel suo giorno di chiusura, a quell'enoteca insomma che lei chiama nel particolare (e giustamente) "Oteria" mentre io finora non l'ho mai reso sinonimo di enoteca: che tonto! Per scappare da quello che ho combinato non essendo andato in giro a cercarla con accuratezza, potrei trovare la scusa che era troppo fresco; sono curioso ormai di vedere quanto impiegherà a mandarmi a quel paese! Cazzo però Sara io il Syrah l'ho sempre chiamato "enoteca" e non "osteria" anche se l'uno in un certo senso vale l'altro molto probabilmente!!! Questa sera allora applicherò la mia arma di sfogo: pubblicherò una nuova strofa che è da tanto che ho nel cassetto degli schizzi sul palmare e che capita proprio a pennello sia in un piano esteriore che interiore vista la serata:la scrissi tanto tempo fa' e l'ho chiamata IL FREDDO DELLA VITA!! Azzeccata, eh? (;
-             -                -                -                 -              -                -
Vediamo: non ho voglia di andare a letto, sono stra-incazzato per tutto quello che è successo oggi  (cioè niente!) e avrei una voglia di strillare ai quattro venti, enorme...Quanto vorrei far ripartire questa giornata da capo!!! Era un'occasione così perfetta...e invece....ora voglio vedere quando e se mi potrà ricapitare un'occasione del genere...che sega!!
-             -                -               -                -               -                -
In più se proprio la vogliamo dire tutta ciò quel buffoncello mio ex amico di Pistrino o Monterchi o d'intorni è sempre negativamente nella mia testa visto il suo interesse (e flert?) per Sara e sinceramente mi sta dando molto fastidio nonché pure la sua presenza altamente ridicola ed insignificante... Siamo arrivati finalmente alla fine di un altro giorno mal sfruttato..Che sega!
INTERVENTO DEL LETTORE


MERCOLEDI' 09-01-2013
Ieri forse per la prima volta in 30 (credetemi non sto scherzando!!) il Folle Reeko ha avuto la sensazione odiosa e davvero insopportabile, di aver buttato via una giornata che sarebbe potuta divenire un bellissimo sogno ed invece....un disastro!! C'erano tutte le condizione opportune e necessarie per cui avrei potuto conoscere per bene e al meglio Sara: avevamo un pomeriggio tutto nostro e tanto cercato...Ancora non riesco a rendermi conto di come sia potuto accadere questo finimondo nella mia testa in una giornata di normale routine...anche se a pensarci meglio potrebbe essere un sintomo che il mio cuore abbia suggellato con grande importanza questa ragazza che per il suo lavoro può essere considerata anche una VIP DELLA PIAZZA ma che ora si sta impossessando dei miei pensieri... A proposito di Sara: e se sostituissi il tuo nome con un termine poetico di soprannome simile a "Reeko" come "Luce", ti piacerebbe? Fammi sapere magari mandandomi un sms al mio numero: 3341238372 visto che dopo tutto quello che sto facendo per te sarebbe anche ora, eh? (;
-                  -                      -                      -                   -
Del tuo nome versione cambiata ne avevamo già parlato ieri con la giusta ed insostituibile imposizione dell'originale, come giusto che sia...(; Domani verrò all'Osteria verso le 16:30 e così riusciremo a stare un po' insieme.." (; Scappo in palestra che è meglio!!!
-                 -                       -                      -                   -
Merendona a base di ciaccia prosciutto e formaggio con birre e sigarette conclusive difronte al focolare insieme a Teo al mitico ritrovo di campagna al Sasso verso le 18:30; Teo conosceva tutti!! Tra la caccia e la campagna c’erano tutti i suoi amici che giocavano a carte nei tavoli dell’Osteria e tra una fetta di ciaccia, una bevuta e una chiacchierata è volato il pomeriggio. La sera poi la classica serata da Soshen immersi tra manga giapponesi e giochi delle varie console, ha chiuso la serata:naturalmente immancabile il classico torneo con Wiwo con la Play 3 che vedeva contro Gemy, Eu, il Peco e il Mosca, confrontarmi all’ultimo goal; il Mosca e Eu hanno guidato il torneo in finale e la vittoria è caduta nelle mani dello scorbutico Eu che si è vantato fino alle scarpe della vittoria. Mia madre infine ha coronato ha coronato gli auguri delle passate vacanze con una splendida pianta in un bel vaso che ne rispecchiava la bellezza. La serata è passata in un baleno tra un goal e una chiacchierata che ha plasmato la contentezza nei volti degli storici amici..
INTERVENTO DEL LETTORE


GIOVEDI' 10-01-2013

Ci sono dei giorni che puoi definire di svolta; può essere più o meno evidente questo, ma però ciò riesci bene a capirlo dentro di te con l'intuito..Questo è uno di quelli... Finalmente avevo quel pomeriggio tanto cercato e mai raggiunto fino in fondo perché svanito ogni volta sul più bello con Sara per varie vicissitutidni: lei era libera al Syrah e mi poteva dedicare del tempo che volevo visto che non lavorava; gli avrei rivolto le mie attenzioni di persona con tutto il mio entusiasmo passando dalla carta o dal foglio digitale del mio sito esponendogliele direttamente con la mia parola e i miei gesti..Da dopo pranzo non ho fatto altro che pensare a questo, a quel momento tanto atteso che avrei passato finalmente con lei...e...come al solito non ho considerato chi sono nella verità dei fatti: un ragazzo con uno spirito esplosivo, con una voglia pazzesca di vivere e di amare ma...ma c'è un "ma", visto che troppe, troppe difficoltà accompagnano la sua vita deficitaria e non autonoma.. Occorre che questa giornata venga evidenziata sul calendario della propria viita con una nota sottostante in cui c'è impresso: "Reeko non puoi avere ciò che desideri e che ti rende pienamente felice perché la tua autonomia non potrà mai essere completa." Scusami Sara per il gran desiderio che avevo e che ho di farmi conoscere e di mostrarti in pieno il vero Fede, quel bel ragazzo che tanto amo pieno di idee, gioia e amore per la vita e che sarebbe capace persino di esplodere per amore ma che purtroppo nel suo stato proprio non riesce più a mostrarlo. Perdonami se puoi...
-                -                 -                 -                 -                   -
"Giovedì 10 Gennaio 2013"; data da ricordare: ho un momento di depressione, sfogo interiore, rabbia da voler arrivare a darmi morso e con la mano insanguinata picchiare con una forza disumana contro il muro, picchiare e picchiare fino ad esplodere dal dolore!!! Questo è quello che vorrei fare dopo che mi ritrovo ad aver bisogno di chiedere favori per tutto ciò che mi rende realmente felice completandomi al meglio... Forse è stato solamente superficiale e detto così per dire ma...arrivare al punto di...non lo so neanche io cosa ho pensato e detto. Mi occorreva un semplice passaggio oggi al Syrah dove potrei essere stato finalmente con Sara, con quella Sara che mi ossessiona ogni stato d'animo e parola: una semplice occasione per approfondire sguardi, carezze ed emozioni..ed invece..voglio andare a letto il prima possibile per scordarmi questo Giovedì 10 Genaio 2013 che però mi ha fatto capire bene una cosa: un Folle non si può vivere così, senza libertà!! 
INTERVENTO DEL LETTORE


VENERDI' 11-01-2013
Il giorno dopo quello che rimarrà per sempre un simbolo nei ricordi di Reeko (il 01-01-2013) come un momento in cui più palesemente del solito (condito addirittura dalle lacrime versate più di una volta da un Folle ragazzo) è fuoriuscita tutta la sua impossibilità anche di poter fare da solo la più comune delle cose (quella di potersi spostare con mezzi o anche senza, per pochi km per raggiungere come in questo caso avrebbe dovuto accadere, una meta altamente desiderata) che gli stava molto a cuore, la giornata parte subito come è finita ieri:con le più sincere lacrime di uno arci-stufo Fede che proprio non ne può più di questa dannata situazione nella propria vita. Fortunatamente in questi casi lo sfogo palestra funziona sempre e anche questa volta è stato così: dal mio caro Faustone grazie al prezioso aiuto di Luca e Mirco, sono davvero vicino a raggiungere quel famoso obiettivo che almeno inizialmente sembrava impossibile ad eseguirlo ed era coronato addirittura dalle risate di qualche stupido infermiere o fisioterapista per la sua presunta impossibilità di poterla realizzare da un ragazzo affetto da un trauma midollare, e cioè riuscire a tirare in macchina la carrozzina con la sola forza delle proprie braccia; una solo "presunta impossibilità"visto che a breve sono convinto di riuscirci se continuo a seguire quest'allenamento e costanza in palestra: VAI REEKO!!!!!!! Dopo la palestra sarei voluto andare al Syrah ma l'unica soluzione che il mio fisico oggi mi ha permesso è stata quella di stendermi sul letto a casa!! La serata si è conclusa infine nella maniera più impensabile e imprevedibile: sono andato a giocare a poker insieme al Fonta dal Panta come ogni Venerdì che si rispetti? No! Dopo averlo chiamato apprendendo un suo impegno con altri amici, mi sono ritrovato seduto sul divano a vedere Batman con mio padre e mia madre: un Venerdì che si è chiuso nella maniera più impensabile ma assai divertente sopratutto perché ora mia madre desidera all'ossesione la macchina dalle 1000 trasformazioni di Batman!!! Non faceva altro che simulare la sua guida davanti alla televisione con una serie di suoni di motore che sembrava una bambina delle elementari: è stato bellissimo!! Il Natale tuttavia cara mammina è passato da pochi giorni ed ora la macchina di Batman, la Batmobile, andrà all'anno prossimo! Mi dispiace..(;
INTERVENTO DEL LETTORE


SABATO 12-01-2013
<<Quanto sei tonto Reeko...Ma che cazzo fai? Ma lasciala perdere e scordati di lei per piacere: sai benissimo quanto tu sia diverso da lei ad abitudini di vita e sei consapevole delle tue difficoltà, quindi lasciala perdere perché anche oggi al Syrah al bancone eri un'idiota!!! AH!! Poi quella lettera buttala via e dimenticati tutto se non vuoi passare ancora una volta come coglione!!>> Questi sono stati i miei primi pensieri di oggi..Poi però ci penso meglio e capisco che razza di tonto sono stato: era all'Agorà ed io non avevo capito un cazzo e la stavo aspettando come un coglione davanti al Syrah.. E' arrivata alle 19:00 per il lavoro ma ormai la frittata era stata fatta!! "Avrei potuto, sarebbe stato perfetto e poteva essere il momento tanto atteso e cercato dove avrei potuto": questo è quello che finora ho sempre detto e pensato, ma il solito coglione alla fine sono stato!!! Non capisco proprio un cazzo..Scusami se puoi ma mi sa tanto che è meglio lasciarti stare visto che ho avuto anche fin troppe occasione mai sfruttate come volevo..Mi sto odiando, odiando e odiando!!
-              -                 -                 -                     -                  -
Smettendola di lamentarsi e parlando di cose serie, quando ho visto Sara al Syrah immersa in tutta quella moltitudine come un suo muoversi deciso e determinato che serviva drink, cocktails e vini a destra e a manca è stato a dir poco strepitoso!!! Era la prima volta che assistevo alle piene funzioni del suo lavoro e mi sono entusiasmato assai!!Brava Sara!        
INTERVENTO DEL LETTORE

DOMENICA 13-01-2013
Accettare, accettare e accettare: questa è l'unica alternativa per continuare a vivere dando Follemente il meglio di me...Anche questa Domenica è stata dura provare ad andare al Syrah in piazza (al mio faro del centro) cercando di mostrare una forma di scuse per la cappella colossale fatta Sabato: tra le vicissitudini dell'impegno sul ti porto o non ti porto in macchina, vado o non vado di altre persone, ci si è messa pure la pioggia: con Cristo insomma, basti guardare il mio stato fisico non è che vada molto d'accordo e riuscire a tenere l'ombrello mentre si apre la carrozzina, è praticamente impossibile senza bagnarla o bagnarsi...


LUNEDI' 14-01-2013

Ripenso ancora a Sabato quando ho visto lavorare Sara al Syrah: è stata a dir poco strepitosa al bancone di lavoro...Mi ha ricordato i miei vecchi tempi andati dell'università, quando da solo e con una conoscenza alquanto basilare da internet e amici, iniziai anch'io a dilettarmi ad un tavolo immerso in bottiglie, bicchieri e uno shaker; ero io il vero protagonista della serata ed egocentrico come sono sempre stato, mi entusiasmava da morire creare un cocktail con la propria fantasia e ricerca a casa via internet inventando in base ai quantitativi di alcool, rum, frutte, frutte e ghiaccio bevute sia già esistenti sia inventate li per li, soddisfacendo colui che mi stava di fronte attraverso quella che si può considerare una forma d'arte. Ripensando a Sabato, certo che vedere Sara immersa in quella folla con una sua abilità iperattiva dettata ormai dalla pratica lavorativa nel creare e porgere bevute a destra e a manca, è stato fantastico!! (;  Ero entusiasta per me ogni volta che lo facevo io a Pg così, tanto per gioco e difronte al massimo una 20-ina di persone, basti questo dire per pensare a quanto lo possa essere stato lei ed esserlo ogni volta dietro al bancone immersa in mezzo a tutti quei giovani.
-               -              -                -                 -                   -
Cambiando argomento cercando di staccarlo per poterlo evidenziare (E QUINDI PIU' LEGGIBILE PER LE BELLE SIGNORINE DI NOME SARA!! ; ) dal resto del discorso dandogli luce ed evidenziandolo al meglio, l'obiettivo (almeno il mio) di questa settimana è vederci!!! Essendo andato in palestra oggi, domani sarò tutto per te, ed essendo il tuo giorno libero, staremo tutto il pomeriggio all'Agorà condividendo finalmente tutti i nostri pensieri. Dalle 16:00 in poi...sarò li...Il mio cel se non ti ricordassi è 3341238372: se ci sono problemi a trovarmi chiamami!! (; o comunque lasciami un messaggio sulla casella per gli interventi del lettore.. Ciao Sara. A domani...Dormi bene.
INTERVENTO DEL LETTORE


MARTEDI' 15-01-2013
Purtroppo non sono andato fino in fondo con lei quando potevo ed ora devo ammettere di averla persa o che comunque sia finita nelle grinfie di questo suo storico e misterioso ragazzo..Purtroppo non sfruttare le possibilità che ti vengono offerte in amore è letale e così è stato; pensandoci meglio però oltre tutte le cappelle fatte e gli spazi che mi ha aperto da poter sfruttare, è stata lei a non voler avere una storia con me dando una sorta di priorità al suo uomo ed ora diversamente da prima quando in un modo o nell'altro lei mi colorava d'importanza, ora passo in chiaro e scuro...In tutto quello che è successo in questo breve ma intenso periodo, la cosa certa è che non mi scorderò quello "storico" Giovedì 10-01-2013! La vita è questa: imperfezione che deve dare mai niente per scontato: IMPOSSIBILITA' DELLO SCONTATO
-               -                -                 -                 -                 -                -
La serata finisce nella maniera più imprevedibile: forse sarà stata solamente la grandissima voglia di stare in tranquillità finalmente con Sara, destando nella sua mente dei fardelli ipotetici ma fortemente voluti da Reeko, che lo hanno portato a passare l'intero pomeriggio all'Agorà in completa solitudine desideroso di approfondire una conoscenza tanto desiderata ma che non si è realizzata neanche questa volta nel reale (tra l'altro conscio anche di una sua effettiva disponibilità)... "Tonto?" Potrebbe essere la definizione più opportuna alla situazione ma pensandoci meglio "innamorato" quella più azzeccata.. Allora se la vogliamo dire tutta un "Tonto innamorato" la più giusta! (;
Quell'Amore che tanto lo cullò da piccolo e che Reeko non ha mai smesso di scriverlo con la lettera maiuscola quasi cercando sempre di impersonificarlo, ora gli rinfaccia quel desiderio di bellezza che cerca di mettergli in piedi eretto ogni sensazione che ad una perfezione corre con movenza dritto; non pensare più a niente Reeko se non a quella bellezza che devi raggiungere facendoti guidare dal tuo spirito che con l'Amore viaggia circoscritto!
-             -                 -                     -                     -                -
Reeko è convito che se continua di questo passo presto impazzirà! Ne è certo visto che vorrebbe, vorrebbe ma non può! Avrei una voglia di urlare anche adesso pazzesca. Non pensare Reeko a niente se non a quella bellezza che devi raggiungere facendoti guidare dal tuo spirito che con l'Amore viaggia circoscritto.
-              -                  -                   -                  -              -
Non ci sto capendo più niente in casa Syrah!!! Sta a vedere che ho combinato anche qualche casino con le cose che ho detto!!!! Ma porco....
-              -                  -                  -                  -              -
Le cose tra me e Sara anche oggi stavano andando così bene ed ecco che questa sera forse ho fatto una cazzata che potrà mandare alla rottura tutto!! Io non ci avevo capito niente prima ed ora solo quando ho combinato il guaio irreparabile ho capito tutto..Sara non ho parole ma ho capito che le comunicazioni per chat non sono altro che deleterie e se ho combinato qualcosa di importante e qualche grossa cazzata forse è meglio che sparisca perché solo ora mi sto accorgendo della gravità della situazione e di quello che ho combinato...Mi sto vergognando così tanto che non te ne puoi fare un'idea..Se reputi che abbia fatto qualcosa di risolvibile fammelo sapere subito altrimenti meglio se ti lasci perdere mio malincuore....non so più cos'altro dire se non di stare per perdere per una stupida cazzata una ragazza che per la prima volta dopo tanto tempo mi aveva di nuovo innescato dentro di me la grande voglia di voler amare...MA COSA CAZZO HO FATTO???? MA POI NEMMENO A VOCE E MI AVEVI AVVISATO COSI' BENE...Meglio andare a dormire ora. ); 
INTERVENTO DEL LETTORE


MERCOLEDI' 16-01-2013

Ieri Fede stava passando un pomeriggio meraviglioso con un senso si equilibrio interiore che non sentiva ormai da tempo..Si sentiva veramente vivo vedendo che le cose con Sara stavano prendendo la piega giusta e percepiva quel tenue senso di perfezione nella sua vita che si era scordato ormai da tempo..Quando però come sempre accade nella sua vita, ecco il DRAMMA!! E ti pareva! Filava tutto troppo liscio e la vita di Fede non è proprio in questo modo..Una parola spesso e volentieri è sufficiente  ad aprire un mondo difronte poco conosciuto o addirittura mai immaginato... Così è stato ieri: dalla mia, devo innanzi tutto dire che leggere le cose per chat o sul computer è totalmente diverso dal sentirsele dire A quattrocchi!! Può accadere infatti che leggi dei discorsi senza capire ciò che lo scrittore vuole esprimere e avvertimenti o sottolineature che pasano in secondo piano, come molto probabilmente è successo ieri quando Fede ne ha combinata una delle sue!! Allora caro Reeko, sei stato talmente bravo a crearti questa chat personale che è espressione di tutta la tua genialità...ma cazzo!!! ALLORA USALA!! SENZA ANDARE AD IMPELAGARTI IN ALTRE CHAT CHE NON VENGONO NEMMENO USATE O COMUNQUE SOLO OCCASIONALMENTE DA CHI VORRESTI CONTATARE!!!!
Cera di capire che la chat del Syrah la usa Enrico e Sara o la legge qualche volta o comunque la fa passare in secondo piano..Ieri così stavi percependo che le cose tra di voi stavano prendendo quella via più corretta e ora ti sei alzato questa mattina con l'impressione che sia finito tutto a "scatafascio"... GRANDE FEDE!!!CHE BRUTTO TONTO CHE SEI STATO...IDIOTA!! Ieri Reeko era il più felice di questa terra perché sentiva Sara più vicina e ora....sta a vedere che se l'è giocata!!! Meglio Reeko se stamattina ti fai delle approfondite RIFLESSIONI D'AMORE onde stare sull'attenti a negativi accadimenti, ricorda sempre l'Amore è meraviglioso ma qualche volta si finisce per pensare: MALEDETTO AMORE!!!;infine dopo pranzo corri subito in palestra a scaricare tutti i tuoi non belligeranti pensieri sullo sforzo fisico...(;
-               -                    -                -                  -                 -
Infine se la vogliamo dire tutta, ieri sarebbe stata anche l'occasione ideale per passare in solitudine con lei....e invece....ora c'è solamente paura sulle conseguenze di tutto quanto!!! Comunque se credi che abbia esagerato Sara, e se tu abbia voglia di vedermi domani, fammi sapere un orario a cui potrei venire a trovarti al Syrah...Sono le 16:00 ora e vado in palestra...A risentirci prestissimo...Appena torno devo anche pubblicare una sorpresina poetica che ti ho preparato...(;
INTERVENTO DEL LETTORE


GIOVEDI' 17-01-2013
E' 00:00 ora. Come ho scritto appena adesso ho definito perfettamente la mia situazione: non sono altro che un pargoletto incantato per una bella ragazza (L'INCANTO PER UNA RAGAZZA) che vedrò nel pomeriggio di questo Giovedì...Vedremo come andrà a finire..Sono molto curioso!
-            -              -               -                -              -            -
Per i tradizionalisti avere un appuntamento o comunque una "forma di incontro" proprio oggi (GIOVEDI' 17) sarebbe un dramma! Reeko tuttavia non essendolo, non vede l'ora finalmente di incontrarla questa Luce di cui a così tanto scritto e parlato poeticamente nelle sue strofe e finora la sua attrazione si è solo ed esclusivamente basata su d una sua esclusivamente basata sua di una sua "timida bellezza"...In passato già gli è stata offerta a Fede da lei la possibilità di conoscersi in privato ma purtroppo per incomprensioni, sbadataggini e non decisione di lui,rimase tutto su di un piano superficiale che non ebbe alcun modo di approfondire in alcuna direzione il loro rapporto..Oggi insomma sarà la "PROVA DEL NOVE"!!
-            -               -               -               -                -              -
Come sempre accade nella vita imperfetta all'esasperazione di Fede, la PROVA DEL NOVE E' ANDATA NUOVAMENTE A FARSI FOTTERE!!! Lasciamo perdere...
-            -               -               -               -                -              -
Fortunatamente a quel tontolone e sfortunato di Fede, sono venuti casualmente in soccorso due grandi suoi amici nonché compagni dello stesso partito (F.D.U.) nelle passate elezioni amministrative a Città di Castello: Pedrone e il cognato che tra una chiacchiera; tra una chiacchiera e l'altra ci siamo ritrovati a cena a suon di gelato al Ghignoni dove essendo Città di Castello soggetta alla "Polidorite economica", chi ci poteva essere se non un suo cugino? L'astuto Burattini Marco era li presente dove c'era un corso per gelatai di tutta Italia; così ecco la conoscenza di un ragazzo molto simpatico del corso di Pisa con a fianco una ragazza cinese e un'altra ancora; grazie ai miei grandi e storici amici abbiamo passato una serata stupenda insieme come al solito!! 
INTERVENTO DEL LETTORE


VENERDI' 18-01-2013
Tornato dalla palestra stanco morto scarto subito tutte le possibilità di uscita questa sera preferendo alzare le gambe seduto sul divano guardando un pò di tv o pubblicando una nuova strofa poetica! Vedremo..
-              -                  -                    -                   -                 -
Che sensazione..Paura di poter perdere una ragazza che non ho mai avuto..Però faccio talmente poco per lei che questa almeno per ora è l'unica via percorribile...Speriamo che possa cambiare la situazione perché fin dalla prima parte di conoscenza ho sentito qualcosa di particolare, il presentimento che non fosse la solita storiella ma che ci potesse essere qualcosa di diverso dietro...Solo sensazioni? Vedremo...
INTERVENTO DEL LETTORE


SABATO 19-01-2013
Occasione perfetta questa sera ipoteticamente per stare insieme ma...sono confuso! Non capisco nemmeno più se il suo è anche il mio medesimo desiderio visto che ogni volta che ha iniziato a conversare con me ha alzato sempre il tono della voce come in un atteggiamento di stizza o comunque di difesa..ma difesa di cosa? Sono consapevole ormai che ha una storiella con un altro ma mentre prima non valeva niente ora invece forse è differente la situazione e...poi lui ha anche il suo numero mentre io no...Non ci sto capendo più niente e anche stasera potevo stare insieme a lei ma....ho avuto "paura" e la prima trovata avuta in mente come quella di andare all'inaugurazione dell'agenzia viaggi di Manu, mi ha permesso di scapparle...in fondo avevo già deciso di non andarci nel pomeriggio visto come il signorino Manuele dopo il mio incidente a differenza di tutti gli altri miei amici invece che avvicinarsi è scappato come qualcun altro...troppe volte poi Sara ha alzato il tono in una sorta di difesa o atteggiamento impulsivo per scappare da me...sono consapevole che ha una relazione forse non molto importante con un altro ragazzo e che sono stato io ad essermi inserito nel loro rapporto; lei mi ha anche offerto possibilità e modo di poter andare fino in fondo nei suoi confronti, occasioni stupidamente mai non sfruttate da me...non ci sto capendo più niente se non di essermi volatilizzato come un fifone alla prima scusa che ho avuto in mente! Sarà contento mio padre che questa sera guarderà la partita in compagnia...poi però ci penso meglio e sono consapevole di essere stato io ad essere entrato o comunque di essermi incuneato in una relazione sua con un misterioso ragazzo che potrà anche non essere importante ma che però ha il suo numero di cellulare cosa che nei miei confronti ha preferito sempre omettere...e io me la prendo in culo! Forse Reeko non è la tipa giusta o comunque ti sei fatto ormai stupidamente scappare l'occasione per avere qualcosa insieme a lei...Dai ora non ci pensare più e manda avanti diversamente la giornata...
-                -                -                   -                  -   
Almeno la partita è stata entusiasmante, visto i 4 pallini che hanno "rintoccato" Udine battezzando un nuovo campione chiamato Pogba..
-                -               -                  -                   -     
Che palle però! Non ne posso più della mia vita che non concretizza mai i miei desideri più profondi! Basta, basta e basta! Sono arcistufo...Poi Sara ascoltami: o mandi affanculo o mi prendi!! Questa è una mia richiesta..Sta a te decidere..Fammelo sapere chiaramente visto che in amore sono un tontolone...(;
-                -               -                   -                   -   
I minuti procedono in avanti e i miei pensieri rimangono fermi:che coglione sono stato anche stasera...Che palle!! Mi è pure saltata l'inaugurazione dell'agenzia viaggi del Manu (chissà in tutto questo tempo cosa abbia fatto: avrà viaggiato per il mondo per testare e prepararsi per aprire quest'agenzia) in compenso però ho passato una gradevole ed impensabile serata con i miei sul divano di casa a fare 4 sincere risate guardando la troupe del Talent Show con Gerry Scotti, la De Filippi e il mitico Zerbi! Guardando quel programma puoi capire davvero fin dove possa arrivare un uomo! (;
-               -                -                    -                   -   
E' 01:30 e mi sta prendendo voglia di non andare all'atto scrivendo tutta la notte!!! Essendoci caduto più di una volta in questa malattia, meglio se mi stenda di corsa e chiuda gli occhi senza pensare.....!!
INTERVENTO DEL LETTORE


DOMENICA 20-01-2013
00:00 Ecco Domenica. Andiamo a letto per gustarcela domani al risveglio.
-                    -                     -                  -                   -   
E' 01:00 di Lunedì; un salto indietro di un giorno mi porta a ricordare la bella Domenica passata in spensieratezza insieme a Gemy la sera intorno al focolare guardando tra una parola e un'altra insieme ai miei intorno al focolare, "il curioso caso di Benjamin Button";  rammarico: di non essere andato insieme a lui al Syrah a trovare Sara libera la Domenica sera quando non c'è praticamente nessuno al'enoteca,cercando per una volta di far "salpare"via lontano dal porto della mia vita "soliti brevi agganci di parola" instaurando finalmente con lei una conversazione completa e compiuta che mi avrebbe dato modo di approfondirne la conoscenza..Non so nemmeno se gli avrebbe fatto piacere in verità, quindi meglio se faccio un balzo indietro raccontando al lettore come ho passato la mia domenica:
"sarei voluto andare al Syrah a trovare la bella Sara (ormai come avrete capito mi ha confuso talmente tanto i sentimenti che ha invaso la mia testa riempendomi il cuore di un senso d'ira per non conoscerla ancora a fondo nemmeno con la certezza che il suo cuore sia completamente libero: mi sento un fesso praticamente!) cercando di far salpare dal porto del mio vivere interiore i soliti "lievi agganci", instaurando con lei una conversazione completa e compiuta, ma il mio impegno pomeridiano con la Gherardi che giocava una partita decisiva contro Padova e l'incertezza di sapere quanto realmente gli potesse far piacere con la consapevolezza infine che sarebbe venuto a cena Gemy,ha fatto saltare tutto. La mia Gherardi che ormai ha preso gusto a stare sempre in vetta senza aver perso mai una partita, giocava contro Padova; in campo con la squadra avversaria c'era il mio vecchio amico conosciuto in palestra e tanto amato dalle ragazzine che venivano ad occhieggiarlo persino quando era all'Elite a fare i pesi, Vedovotto; il bravo opposto del Padova con cui ero stato amico, non è stato ohimè sufficiente alla squadra del nord Italia a fermare la Gherardi di Città di Castello che si è imposta con uno schiacciante 3-1 che la porta sempre più sola lassù nell'alto della classifica. La sera di questa Domenica si è chiusa in bellezza con la compagnia del mio Gemy che ora è martoriato nuovamente dal lavoro scolastico con l'obbiettivo di diventare professore di geografia prendendo una cattedra; non siamo usciti alla fine pur avendo la voglia pazza che mi trivellava la mente, di andare al Syrah dove avrei potuto salutare e parlare in tranquillità con Sara innescandogli anche la possibilità di conoscenza con il mio migliore amico (cambiamo subito argomento visto che si era presentata nuovamente l'ennesima situazione ideale per una più approfondita conoscenza ed è di nuovo scappata via al vento), ma abbiamo chiuso la serata intorno al focolare in compagnia dei miei tra racconti di nuove esperienze vissute, conoscenze fatte e guardando a frammenti ragionati in televisione, del film "IL CURIOSO CASO DI BENJAMIN BUTTON";il film ha colorato la serata a pennello fornendo quella tinta che è mancata per rendere perfetta e luminosa la serata.
-              -                  -                     -                   -                  -
Reeko: "Fede però, te lo dico con il cuore:smetti di volare sopra "l'albero dei desideri irraggiungibili" per i quali occorre un tipo di vita che non è più tua; se poi avesse voluto realmente avrebbe fatto un passo diverso e deciso nei tuoi confronti e quando lo aveva iniziato a fare tu purtroppo sei stato un coglione e non hai afferrato al volo la chance che ti era stata offerta da lei..."
Fede: "Si,hai perfettamente ragione Reeko...mi sento una falena che volava liberamente in spensieratezza ma un giorno la sue ali hanno toccato una pozza d'acqua rimanendo intrappolate e per sempre incastrate su di essa non avendo più la libertà tanto desiderata di un movimento autonomo."
Reeko:"Te lo dico per l'ultima vota Fede:SMETTI DI PERDERE TEMPO CON DEI FIORI CHE QUANDO HAI BISOGNO DEL LORO PIU' DOLCE POLLINE TI CHIUDONO I PETALI NON FACENDOTI ENTRARE! Credimi dammi retta, lo dico per te..."
Fede: "Lo so anch'io che hai perfettamente ragione Reeko, ma purtroppo mi piace troppo ed è per me ormai difficile distogliermi da lei come se non ne fossi attratto...Ma allora che fare?"  
Reeko: "Si Fede hai ragione...So solamente che in questi casi non esistono risposte se non l'aspettare l'evoluzioni delle vicende..In bocca al lupo allora.."
Fede: "CREPI REEKO!!! Grazie."
-             -               -                   -                 -              -
Ti vorrei infine ricordare che se domani per il giorno di chiusura del Syrah se o ci sono dei cambi programma e aprite come già successo o hai voglia di vedermi o altre cose da evidenziare, puoi sempre chiamarmi facendomelo sapere al mio numero che se non ti ricordassi è 2241238372! (;
Buona giornata.
INTERVENTO DEL LETTORE


LUNEDI' 21-01-2013
IL SENSO DI SOLITUDINE NELL'AMORE
Questa strofa è sufficiente per far capire la giornata...che palle l'Amore..andiamo in palestra a sfogarci un pò meglio..Dopo palestra ci sarebbe anche la voglia di andare al Syrah visto che domani sarà chiuso ma non lo so se riuscirò a trovare il tempo per farlo..
INTERVENTO DEL LETTORE


MARTEDI' 22-01-2013

Sempre con un nervoso interiore generato quell'impossibilità di far qualcosa e la rottura per non essere alla fine andato al Syrah ieri pomeriggio dopo palestra, oggi pausa muscolare abbinata alla lettura in piedi sullo standing tutto il pomeriggio, valutando il desiderio sul tardi di fare un salto all'Agorà a prendere un aperitivo (guarda che lo so Fede perché lo vuoi fare...eh! In bocca al lupo allora...Crepi Reeko!!) e infine serata davanti alla tv a guardare con papone la nostra Juve per la semifinale di coppa Italia contro la Lazio...
-             -              -              -             -              -
Fede: poi improvvisamente un messaggio su Facebook:ero stra-convinto che questa volta era la volta buona, sono arrivato con un po' di ritardo all'Agorà con in tasca la famosa lettera ma...lei non c'era...Mi sono inventato tutto? Ero convinto che fosse la volta buona, quel pomeriggio tanto fantasticato e...sono stufo di tutto.
Reeko: ma lascia perdere Fede, è l'ultima volta che te lo dico...sei solamente un coglione!! La vuoi far
finita di seguire dei sogni che da tanto ti stai portando dietro nella tasca della borsa?? ok?
Fede: hai perfettamente ragione Reeko, ora basta!
-                  -                  -                   -                  -                -
TRASFORMARE UN SOGNO IN UN INCUBO E' POSSIBILE?
Come riuscire a perdere un potenziale grande Amore in un sol colpo...Ne eri sicuro Reeko, era quello che volevi da tanto tempo e lei ti aveva offerto la possibilità in un piatto d'argento, mentre tu come un coglione ci hai sputato sopra!! Questo è quello che ho scritto su Facebook:
<<Sono arrivato con mezzora di ritardo e sono andato dritto all'Agorà e poi ti ho aspettato come un coglione lì non ricordando che mi avevi detto che mi aspettavi al Syrah e saremmo andati al chiosco-pub li vicino insieme ...Non ho parole Sara solo che sono un coglione!! Scusami tanto anche se credo che con questa stronzata ti abbia perso sul serio..
Non ti puoi immaginare quanto ero felice oggi di passare finalmente il pomeriggio tanto cercato con te e....meglio se sparisca dalla tua vita e strappi la lettera che ti ho preparato con tanto amore timbrandola: HAI BUTTATO VIA IL PIU' BEL SOGNO NEL CASSETTO CHE AVEVI CARO FEDE!!
Non so nemmeno se lo leggerai questo messaggio visto che non ci sono simboli accanto a quest'icona ma quanto vorrei darmi una coltellata dritta al cuore ormai spento e...dopo quello che ho fatto anche per un bel pezzo credo...>>
Oltre ad essere arrivato in ritardo mi sono anche scordato dove l'avrei dovuta aspettare...
Ormai non hai più scuse Fede e non devi tirare fuori motivi come quello che non avendo il suo numero di cellulare e non potevi avvertirla per sapere dov'era perché era stata chiara: ti avrebbe aspettato davanti al Syrah e sareste andati all'Agorà insieme...Non continuare poi a dire che non avendo il suo numero non la potevi avvertire..Ora con lei è davvero finita! O meglio è finito quel sogno che potevi avere e che desideravi da troppo tempo condividere con lei perché la reputavi quella giusta! Perché la mia vita continua a martoriarmi in questo modo? Avrei troppa, troppa voglia di farla finita!!
INTERVENTO DEL LETTORE


MERCOLEDI' 23-01-2013
Ne hai avute fin troppe di possibilità con lei caro Fede e sono tutte volate via al vento...avevi sempre la scusa del suo "ragazzo" e dei suoi possibili legami sentimentali se pur era manifesto non essere fortissimi, ma ora? Non hai nemmeno mai capito come stia realmente la sua situazione con lui il quale però a differenza tua, ha il suo numero di cellulare e lei ti ha recapitato solamente un canale Facebook che condivide e tu lo puoi utilizzare sempre con la paura di parlare con "qualcun altro" o comunque che questo "qualcun altro" possa leggere quello che scrivi.. Speriamo che questa volta il vento soffi meno forte e non riesca a portarla via lontano con sé la possibilità di un lineare approccio a quattrocchi...Vedi Reeko, non puoi scappare difronte all'evidenza che ormai la tua autonomia nello spostarti liberamente è troppo, troppo limitata e sarà sempre più dura del normale portare avanti un rapporto d'amore, in questo caso poi, senza nemmeno avere nemmeno il suo numero di cellulare a differenza di qualcun altro che può liberamente mettersi in mezzo o comunque cacciare il bastone tra le ruote al vostro rapporto, è letteralmente impossibile.. Anche stasera avresti voglia di andarla a trovare al lavoro, ma sei proprio sicuro che ci sia? Ti sembra di si,ma ne sei proprio sicuro e come fare ad esserlo veramente? In questa situazione non lo puoi sapere se non provare ad andarci facendoti accompagnare dopo palestra...Fuori c'è anche un brutto tempo e la situazione non è delle migliori...Se ci riuscissi e ci fosse gli farebbe davvero piacere? In bocca al lupo Fede. Intanto impara a capire IL SENSO DI SOLITUDINE NELL'AMORE che è più evidente di quanto sembri e che paradossalmente tende ad incrementare il sentimento stesso nei confronti del compagno/a. Adesso fila in palestra e sfogati un bel po' con i pesi che è meglio..
INTERVENTO DEL LETTORE


GIOVEDI' 24-01-2013

Oggi purtroppo ho preso conferma che per Sara sono solo un simpatico giochino che scrive poesie e nulla di più; peccato, la miglior cosa da fare è con grande tristezza ma evitando di "impelagarmici tropo sentimentalmente" (almeno nella mia testa e pensieri),è lasciarla perdere: credo sia la miglior cosa visto che se avesse davvero voluto sapeva come contattarmi o farmi capire diverse sue intenzioni espresse forse si, ma mai direttamente di persona (forse perché alla fine non c'è mai stato modo e almeno prima poteva essere legata sentimentalmente ad un altro ragazzo?)...
Serata iper-tranquilla oggi, come ogni"Giovedì morto" a Città di Castello; sono stato in taverna insieme a Teo, Sister e familiari a giocare a carte. In compenso Reeko ha imparato proprio abilmente a trasfigurare la realtà in poesia tasfigurando la più concreta realtà in rima ed è così nato questo capolavoro: IL GIORNO TIFERNATE MONDANAMNETE FASULLO Bravo, bravo Reeko!!!
INTERVENTO DEL LETTORE


VENREDI' 25-01-2013
Ieri nel "Giovedì morto" di Castello avrei voluto anche tagliarmi una gamba (tanto non mi servono più a niente se non per mera e inutile estetica..(; ) se era necessario per poter passare finalmente un pò di tempo in completa libertà con te per approfondire la nostra conoscenza...ma poi sei scomparsa e solo oggi ho destato nel mio "tardo cervelletto", che saresti potuta essere all'Agorà e che a tua volta mi aspettavi avendomela pure evidenziata questa possibilità mentre lavoravi...ennesima possibilità di poter passare del tempo insieme volata via al vento...forse è meglio che ti lasci stare viste le occasioni utili che ho avuto finora e che tra un motivo o un altro non ho mai sfruttato...anche quella lettera che ti ho scritto avrei così voglia di strapparla mettendoci una bella pietra sopra su tutto quello che è successo dentro di me...vorrei infine guardarti dritta in faccia per farti capire ciò che c'è stato...un SOFFIO D'AMORE, niente più purtroppo .
-              -                -                  -                 -
La giornata di questo Venerdì è trascorsa con un punto interrogativo: "ma quando piove e un ragazzo non può avere l'aiuto di un'altra persona che lo aiuta sostenendo l'ombrello, è fottuto??" La risposta come è successo oggi purtroppo è affermativa al punto che perderò un'altro pezzettino (l'ennesimo!) di cuore...Con queste domande in testa abbinate alla gran paura di poter perdere per le proprie "limitatezze di autonomia fisica" quella ragazza così tanto idealizzata nei suoi scritti, Fede nella serata di questo Venerdì ha avuto la classica cena con i suoi simili "a 4 ruote" e componenti dell'Associazione "Cuor di Leone" di Città di Castello e d'intorni, al Vecchio Torchio... Tavolata senza ben 5 posti...Normale? Si, visto che 5 persone se l'avevano portata da casa la comoda "sedia-poltrona movibile a 4 ruote"!!! Dei malati per la comodità estrema? Forse...
E' volata una splendida serata con molte chiacchiere interessanti sul come agire in difesa delle nostre problematiche nella città e altri consigli utili..
INTERVENTO DEL LETTORE


SABATO 26-01-2013
Oggi in totale e completa libertà sportiva non avendoci piscina e con un break fisico di riposo per la muscolatura non andando in palestra, sapendo che Sara inizierà a lavorare alle 19:00, proverò a beccarla...Ci riuscirà lo sfortunato ragazzo a raggiungere questo suo gran obiettivo alla fine? Lo scoprirete nel prossimo resoconto... (;@
-             -               -                -                -               -
La risposta cari lettori purtroppo è stata come le ipotesi che Fede aveva scaramanticamente delineato in testa: l'obiettivo è stato mancato o meglio non ci sono stati nemmeno gli strumenti utili per raggiungerlo e la serata è trascorsa nella totale tranquillità e solitudine di ragazze e amici vari, in casa... Ormai se i Sabato capitasse una situazione opposta non sarebbe normale e mi preoccuperei!
-            -               -                 -               -                -
Era stato tutto deciso e a Fede gli brillavano finalmente gli occhi per quello che stava per accadere, per la possibilità che il suo cuore potesse di nuovo riabbracciare la parte mancante e...solamente delle ILLUSIONI DI UN INCONTRO anche questa volta...Accidenti però, sarei anche stufo di questo destino avverso!! Certo che ci sarebbe anche da sottolineare che in molti casi come questo, l'uso del cellulare potrebbe essere l'ideale ma...occorrono in numeri di telefono!!! (;
INTERVENTO DEL LETTORE


DOMENICA 27-01-2013
Dopo la "tragedia calcistica"di ieri sera dove c'è stato il solito macello del goal dato e non dato in campo alla Juve che si protrarrà per tutta la settimana con una marea di commenti negativi nelle varie trasmissioni televisive, la mia Gherardi (Sabato e Domenica giorni pieni zeppi di sport in casa Fede!!) avrà il mach decisivo per la prima posizione di campionato contro l'acerrimo rivale Sora nella sua "tana sportiva"ed io andrò nel frattempo dal mio "Folle fratrello"Gemy a vedere il derby di serie A1 tra il San Giustino e la Sir di Perugia..Speriamo bene..Certo che a pensarci bene abbiamo un derby sportivo nazionale morto importante a livello italiano in casa e la gente dei dintorni nemmeno lo sa neanche! Incredibile...
Dopo una sigaretta post caffè con il mitico Teo che questa sera utilizzerà la sua manualità lavorativa nel fare le pizze al ristorante della piscina dove lavora a casa mia per una cena tra amici, ora partirà il pomeriggio pieno di impegni ma tuttavia non riesco a farlo partire se non pubblico una nuova strofa che evidenzia il motivo primo per cui è nato lo stesso sito: l'Amore e quello che genera, il CONTRACCOLPO D'AMORE
INTERVENTO DEL LETTORE


# LUNEDI' 28-01-2013 #                  @@-RIFLESSIONI CONFUSE-@@
Ore 02:30 dopo una splendida serata in taverna con il mio Gemy e la troupe di amici di mia sorella a giocare a "Cranium" su loro proposta: non lo conoscevo per niente a differenza di Gemy; è un gioco che vale davvero la capoccia!! Ora mi accingo ad andare a letto per riposare iniziando una nuova settimana con molta voglia di dire la mia nella vita nel modo più deciso ed entusiasmante possibile! (Mi sei piaciuto Fede: BRAVO! Ora però vai a letto!) MA FACCIAMO UN PASSO INDIETRO CON IL RACCONTO:
<<Stamattina al risveglio penso al fine settimana con il "ransico alla gola": avevo chiamato Gemy ieri sera per andare finalmente al Syrah di Domenica dopo cena sapendo in particolare che Sara sarebbe stata da sola a lavorare: occasione perfetta insomma per conoscerci finalmente meglio presentandogli il mio miglior amico; la situazione era ottimale se non per il fatto che Fede non capisce una beneamata minchia visto che in taverna mentre stava preparandosi, c'erano 10 amici di sua sorella e gli mancavano 2 elementi per completare il quadro delle 4 squadre per giocare a Cranium (un gioco di gruppo a domande e mimi vari); su pressione loro e pur essendo stato tutto il pomeriggio chiamando pure Gemy, con il desiderio di andare a far compagnia salutando finalmente Sara di persona con il suo amico al Syrah di Domenica sera, ho ceduto come un tonto iniziandoci a giocare insieme a Gemy...Dopo quello che è successo non credo ci possano essere più scuse per questo continuo "non arrivare mai alla conclusione delle cose"con lei; perciò questa mattina mi sono svegliato con tanta, tanta voglia di lasciar perdere tutto con 2 lacrime al viso...Avrei tanto voluto ritornare ad Amare veramente una ragazza che mi piacesse molto offrendogli tutto me stesso ritrovando quello stato d'Amore sempre esaltato e avevo trovato finalmente la ragazza ideale ma per mie "sbadatezze" ed impossibilità fisiche sta andando tutto quanto piano, piano a farsi fottere... Questo poi mi mette paura perché mostra come i miei desideri più inconsci tendono sempre a rimanere nascosi non esternandosi nella realtà più concreta dove trovano o comunque tendono a scontrarsi con troppi ostacoli difficilmente superabili o insuperabili..Proviamo almeno oggi ad andarla a trovare dopo palestra per sentire se si possa ovviare a quello che è successo ieri finalmente incontrandoci ad esempio domani che non dovrebbe lavorare..Solo che questa volta credo di averne combinata una bella grossa come il mio stesso cuoricino mi suggerisce..Speriamo bene.. A dimenticavo! Naturalmente il mio numero è 3341238372 e se volessi semplificare le cose e non farmi ammattire mandami un sms per parlare un po' e decidere poi di vederci.. Oggi pomeriggio andrò in palestra alle 16:00 fino alle 18:30. Poi proverò a venire all'enoteca sperando che il tempo regga e che mia madre mi possa dare un passaggio..>>
INTERVENTO DEL LETTORE


MARTEDI' 29-01-2013

Oggi pomeriggio ci sarà l'ultimo treno: prendere o lasciare!!
-             -               -               -               -                 -
Sono stato il solito beneamato tonto....Che coglione: altro pomeriggio buttato via e passato in solitudine cercando il vuoto!
INTERVENTO DEL LETTORE


MERCOLEDI' 30-01-2013

Sono stanco, stanchissimo perché la ragazza a cui sto dedicando tutte le mie attenzioni sta mandando avanti due rapporti paralleli o meglio "un rapporto serio"(quantomeno nella forma) e una conoscenza colorita con me..Diciamo che non avendo un contatto diretto con lei o avendolo avuto solo per chat almeno parzialmente e poi grazie al mio sito,mi ci aggrappo basandomi solamente su questo, ma comunque l'altro ragazzo anche se non lo fosse per quanto ho capito, ha pur sempre il suo cellulare e così mi chiude fuori dai giochi;poi io che mi faccio definire il "Folle Reeko"ma sono solo un coglione in amore visto che non ho mai sfruttato la marea di occasioni che mi sono state offerte da lei per avere qualcosa che andasse oltre la semplice amicizia o conoscenza e mi sono inventato la chat stessa per portare fino in fondo questo scopo ma a quanto pare inutilmente.. Ohimè a causa di attimi che non ho mai colto e impossibilità varie sto buttando via tutto senza trovare più la forza per reagire..Avere un dialogo diretto con lei per cellulare sarebbe l'unica alternativa per tirare su la situazione e per farmi conoscere meglio; però adesso c'è posto solo per l'altro nel suo telefono...Anche ieri comunque io dopo palestra con l'intento già dalla mattina di andarla a trovare (o quantomeno a vedere se ci fosse) presso i suo solito punto di riferimento, dopo mi sono tirato indietro e sono tornato a casa...Un altro dei miei PROGRAMMI IRREALIZZATI Domani andrò a trovarla e vedremo quello che accadrà..
INTERVENTO DEL LETTORE


GIOVEDI' 31-01-2013                                     
@@-AVREI...-@@
Avrei voluto andarci,avremmo passato una serata meravigliosa insieme ne sono certo, ma....il solito passo falso: un'altro momento incredibile che avremmo potuto passare l'uno accanto all'altro buttato via al vento; avrei, avrei voluto lasciare liberi i miei sentimenti più nascosti ma per la stanchezza della palestra e un forte senso di inerzia interiore, ho preferito  lasciar perdere ma...poi però non credo nemmeno che ti avrei incontrata a dir la verità...comunque ora mi rodo morbosamente le mani per non essermi mosso...
-               -               -                 -               -                -
A dir la verità il problema però rimane sempre lo stesso: mi sembra di essere una pedina su una scacchiera che viene mossa ma da sola non può agire visto che non ha gli strumenti (il cellulare) per farlo, o meglio ce li ha avuti (contatto su Facebook usato solo da lei praticamente) ma non li ha sfruttati appieno. Ora però la situazione sta diventando troppo pesante e ho tanta voglia di farla finita e cambiare o comunque volgere i miei sentimenti altrove..
INTERVENTO DEL LETTORE


VENERDI' 01-02-2013                     @@-BISOGNO D'AMORE-@@

Qualsiasi cosa faccio ricado sempre nel medesimo pensiero: il gran bisogno d'amore e di amare o meglio come Reeko ha sempre scritto: di "Amore" e di "Amare" con la basilare lettera maiuscola per evidenziarne l'importanza! Sento così dentro di me quest'oggi una vera e propria ERUZIONE DI SENTIMENTO  pari a tutti questi giorni di questo periodo (Reeko si è innamorato?) in cui sono felice al di fuori della normalità delle cose anche per le superficiali movimentazioni che intorno a me accadono e guarda caso una cosa simile mi è sempre accaduta in un periodo d'amore; non posso confermarlo al 100% visto che con la ragazza contornata da esso, è ancora troppo poco il reale ed effettivo tempo di conoscenza fisica che abbiamo avuto insieme, ma mi piace troppo e mi mancava (se tale è) da morire stare in questo particolare stato d'animo...Andiamo a sfogarci un po' in palestra quest'oggi va', portando avanti il mio programma di potenziamento muscolare con il duplice obiettivo di fare la forza tale che mi consentirà di riuscire a tirare dentro la macchina la mia carrozzina autonomamente e indirettamente anche per "cadere in miglior occhio" nel cuore delle ragazze che sui muscoli non ci sputano sopra!!! (;
-             -                -                 -                     -                -
Il Sabato per mancanza di programmi utili serali, ha trovato conclusione con uno stupendo film seduto sul divano con i miei..Sto parlando di"Soul surfer", delle riprese inserite nella storia reale di una giovane e bela surfista americana che nelle sue prime uscite con il surf in mare, venne morsa da uno squalo e fu costretta ad amputarlo; nonostante questo continuò a surfare se pur senza braccio e piena di difficoltà a dir poco insostenibile che però riuscì a superare vincendo addirittura delle gare con gli altri "normodotati" (come Reeko si diverte a chiamare le altre persone non soggette alle sue problematiche)
INTERVENTO DEL LETTORE


SABATO 02-02-2013            @@L'ENNESIMA SOLA DELL'INCONTRO
@@
Non si potrà definire oggi pomeriggio la prima volta, visto che dopo delle PROVE DI BALLO ha già preso luce in quello storico giorno in cui avvenne IL PRIMO BALLO che poneva inizio ad uno splendido BALLO D'AMORE che fu alternato da momenti alti ma anche bassi a tal punto che Fede arrivò a domandarsi se IL BALLO FOSSE TERMINATO DAVVERO PER SEMPRE sentendo dentro di lui delle EMOZIONI INCOMPIUT attraverso cui nascondeva la SPERANZA DI UN VERDETTO NON SIMILE a quello che si era creato nelle sue RIFLESSIONI D'AMORE; dentro di lui però quest'oggi sono scaturiti degli splendidi PENSIERI PER L'INCONTRO il quale viene considerato ancora più magico e speciale dei precedenti perché sempre più maturo: non vedo l'ora che avvenga e che dentro di me si possa generare una vera e propria ERUZIONE DI SENTIMENTO!!!
-                -                -                -               -               -
Profonde incomprensioni hanno portato ad una chiara "SOLA DI QUESTO INCONTRO TANTO DESIDERATO"....Tuttavia quando ero al'Agorà ho fatto conoscenza di due ragazze molto simpatiche che mi hanno rallegrato dell'incazzatura pomeridiana causata dalla mia eccessiva facilità di capire male gli orientamenti sentimentali..
Grazie oh misteriose e simpatiche ragazze conosciute casualmente un pomeriggio di Febbraio...(;        
INTERVENTO DEL LETTORE


DOMENICA 03-02-2013                               @
@LA CASUALITA' DELLA VITA@@
La casualità in questa Domenica ha voluto che incontrati presso il Syrah tra una chiacchiera e l'altra i miei cari amici tittesi, mi sono ritrovato a vedere la partita di campionato serale del loro Milan mangiando pizza e patatine tutti insieme con mio padre presso l'Arci di Titta dove ogni Mercoledì giocano a briscola..E' stato una rimpatriata con una mia seconda famiglia visto che in quel paesino di periferia ci sono cresciuto e praticamente conosco tutti..
INTERVENTO DEL LETTORE


LUNEDI' 04-02-2013
                             @@DESIDERIO INVEROSIMILE@@
Appello a Sara: DOMANI TI VOGLIO VEDERE E ASSOLUTAMENTE PORTARTI NELLA MIA TAVERNA DANDOTI QUELLO CHE DA TANTO, TROPPO TEMPO TENGO NEL CASSETTO DEI BEI PENSIERI!!!! Dimmi tu se ti va bene e dove finalmente ci potremmo incontrare (anche li al Prato o all'Agorà vedi tu e fammi sapere) mandandomi un sms ora che possiamo "smessangiare"....(;
-             -             -               -                -               -     
Sta arrivando un "manipolatore di vertebre"...Umh! Ricambierò? Ve lo farò sapere quando ha fatto...Cara Sara potresti avere così anche un motivo ulteriore per volermi vedere domani,no: IN PIEDI!!! Un pensiero alla volta: prima alziamoci e poi vedremo...MEGLIO!! (;
-             -             -               -                -               -
Strutturazione del Curriculum vitae oggi: Reeko è ora che inizi a lavorare senza la scusa di dire di essere in pensione e quindi in un'altra vita di aver già lavorato!!!! Mah! Il "manipolatore di vertebre" arriverà domani quindi ti farò sapere quando verrò in piazza con più precisione domani, comunque per ora facciamo verso le 17:30-18:00 all'Agorà. Andiamo in palestra ora...
INTERVENTO DEL LETTORE


MARTEDI' 05-02-2013                        @@DESTINO BEFFARDO@@
Ma che tonto e stupido sono stato oggi...Ma mi sapete dire che cazzo ti ho detto?? Invece semplicemente dirti: "vieni a casa mia nella mia taverna (con entrata indipendente dalla casa sempre da ricordare) che ti do la lettera e ti faccio vedere la taverna e il mio mondo stando insieme, ti ho invitato all'Agorà a fare questo..Ritengo giusto perciò dopo quello che stupidamente ti ho detto visto che sapevo benissimo il tuo attuale punto di riferimento, esserci andato ed essere rimasto solo come un povero cane bastonato...E pensare che stamattina ho anche scritto altre cose bellissime nella lettera così ampliandola, che mi hanno riempito di gioia: mi sa che cambierò l'oggetto a cui l'ho scritta (tu) alla fine mettendoci me stesso: Reeko, così almeno l'oggetto dei miei scritti (io) la leggerà!! Però c'è anche da dire che se vuoi un contatto diretto con me o comunque approfondire la conoscenza, non mi chiamerai con il cel della tua amica, ma con il tuo! (;
-          -            -            -            -               -
Ma per che cazzo non l'avrò invitata a casa mia!!!! Finalmente quel giorno tanto desiderato che aspettavo da tempo, era arrivato e per mia stupidità ecco essersi volatilizzato tutto al vento!! Il DESTINO è comunque veramente "BEFFARDO" nei miei confronti: 3 giorni fà ero al Prato e stavo scendendo per la via che porta al Sotebis e pena iniziata ecco presentarsi un signore che mi chiede cosa stavo cercando; gli dissi i motivi e lui mi rispose indicandomi un locale che per quella strada andavo dalla Lea; vero ma io avevo capito che la Lea fosse quel locale che lui mentre stava parlando se pur senza collegamenti al discorso stava indicando; io allora mi ci sono avvicinato e vedendo un gradino rialzato all'ingresso molto sostenuto e simile a quello dell' "Osteria in piazza", mi sono detto: "io dalla Lea da solo non ci potrò mai andare.." E allora il mio destino beffardo cosa potrà avermi combinato se non che ieri Sara mi ha detto che mi avrebbe aspettato dalla Lea ed io non ci sono andato considerando la Lea un altro locale? 
Stasera ho bisogno di un po' di riflessioni che mi chiariscano LE BASI DEL RAPPORTO D'AMORE per chiarirmi un po' di idee..
-           -           -            -             -               -
Particolare troppo particolare ciò che è accaduto oggi: quando ti senti dentro un magone inspiegabile e pesante che vorresti espellere ma che non ti riesce e ti rimane in gola producendo fastidio, disgusto per avercelo...E anche adesso stavo per andare a letto dopo aver spento il computer, e fatta metà della strada, ecco che sono ritornato indietro nel mio studio a scrivere di nuovo i miei pemsieri...Mah! Speriamo di capire cosa sia questa volta l'oggetto che mi spinge a fare questo...
INTERVENTO DEL LETTORE


# GIOVEDI' 07-02-2013
#                   @@-IL GIORNO DELLA VERITA'-@@
Anche IL GIORNO TIFERNATE MONDANAMENTE FASULLO può diventare speciale quando partendo da delle PROVE DI BALLO, si è poi arrivati al BALLO DAMORE e dopo averla pure percepita la sua conclusione pensando beffardamente che si era subito giunti alla FINE DI UN BALLO MAI INIZIATO, per il quale Reeko non ha fatto altro che porsi domande se fosse IL BALLO TERMINATO DAVVERO PER SEMPRE, eccoci giunti al GIORNO DELLA VERITA' in cui Reeko capirà finalmente il suo futuro in Amore.
-          -            -              -             -                -                -
"Chissà dove saranno stati e come sarà stata la cena...Spero che siano stati colpiti dalla tristezza del Giovedì morto di Castello!" Ma che cazzo di pensieri fai Fede? Ma la vuoi lasciare stare e togliertela dalla testa? Sei troppo limitato purtroppo e non puoi fare niente...
-          -            -              -              -                -                -
Ma che cazzo è successo oggi? Avevo preparato qualcosa di meraviglioso: parole, rime, con in testa uno strutturato piano di discorsi meravigliosi per esprimere nel migliore dei modi i miei sentimenti....e? Rimasti sopra al tavolo in un mucchietto di fogli da lettera mentre l'oggetto di quegli scritti prendeva programmi per la serata con il suo ragazzo; mi aveva già anticipato di tirar fuori le pagine di quella famosa lettera e fargliele leggere mentre passava da un tavolo e l'altro durante il lavoro ma...al di fuori del fatto che c'erano ben 8 facciate nella lettera e leggerle tutte in quel modo assaporando i miei scritti, sarebbe stato impossibile; poi c'è anche da considerare la bellezza di qualcosa che nasce dentro e che apre un mondo interiore che è andato a costruirsi tassello, su tassello durante del lungo periodo... Ora davvero Fede dice "game over" e si volta pagina. Solamente peccato per tutto ciò che non è stato e che da tanto, troppo si tiene nel cassetto; sopratutto quel PRIMO BACIO che non verrà ormai più evidenziato con il suo link di collegamento nel sito dopo aver costatata l'oggettiva mancanza di "simbiosi" tra 2 soggetti come Fede e Sara...la cosa più paradossale è che dalla chiamata al suo ragazzo mi è sembrato anche di aver capito che lui di uscire non avesse nemmeno voglia ed io stavo li a desiderarlo inverosimilmente come un cretino...certo che ora che sto cercando di eliminare tutto, mi sto accorgendo piano, piano, che coglione che sono stato aver perso tutto questo tempo, fantasie e parole per niente andando a gonfiare il cuore solo di fantasie; ora il problema tecnico più grosso è che se volessi depurarmi completamente di lei dovrei eliminarla anche dalle mie strofe poetiche come lei stessa mi ha chiesto ma questo ohimè produrrebbe un bel caos di rime e sarei anche costretto a cambiare le parole cazzo!! Vabbè, cerchiamo di dargli ancora importanza nel sito ma cari lettori sappiate che questo vale solo per un profilo tecnico e non sentimentale; infine Sara non ti preoccupare perché non romperò più i coglioni nel canale di Facebook che usa il tuo collega, anche per me d'ora in poi con quel canale e con ciò che rappresenta non avrò più niente a che fare. Infine voglio chiudere questo spazio che parla del mio grosso rammarico con un sistema con cui si possa trovare un rimedio, nella mia vita infatti non ho mai buttato via niente ed essendo questa una cosa a cui ho dato molta importanza,non mi va di metterlo nel cassetto dei ricordi senza che colei a cui esso si riferisce non l'abbia nemmeno visto, perciò...lasciamo stare. Tempo sprecato. Andiamo in palestra.
INTERVENTO DEL LETTORE


# VENERDI' 08-02-2013 #              @@-ASSAPORAMENTO DI UN MOMENTO FUTURO
TANTO DESIDERATO-@@                                                     @@-3 PAROLE PER RIASSUMERE LA VITA-@@
Reeko è tornato dalla palestra stra-felice!!! Nell'arco di 4 anni il suo lavoro costante e continuo fatto di durissimo sforzo fisico sta portando i risultati tanto desiderati in una duplice via: la piena copertura e totale annullamento ai deficit fisici causati dalla lesione midollare e sopratutto la forza e l'equilibrio necessari per caricare la carrozzina in macchina!!! Non ci posso pensare ancora a quando ci riuscirò: mi genererà una emozione e gioia talmente grande che credo che potrò dire di non averla mai provata...
-             -               -                  -                -               -
Che capolavoro che sto creando!!! Sono troppo felice perché questo è qualcosa che mi porto in mente fin da quando ero ragazzino e non si può immaginare quanto riesce a riempire l'animo e comunque completare parti di vita che non sarebbero mai viste in altre maniere.."Amicizia, Amore e Follia": così si può riassumere in 3 parole la vita...
INTERVENTO DEL LETTORE


# SABATO 09-02-2013 #
Ci avevo lavorato da una settimana riguardando, correggendo ed ampliando creando un piccolo capolavoro come una visione materiale del mio cuore ed oggi quando la dovevo consegnare, l'ennesimo flop! Ero seduto al tavolo bevendo in un bicchiere mentre guardavo la televisione; l'avevo tirata fuori e appoggiata sopra la borsa: era visibile ed impregnata di quel sentimento che da tanto, forse troppo tempo mi porto dietro e che dal niente ora trova spessore dentro di me...Non lo so tuttavia cosa mi prende ogni volta...è come se fossi spaventato da lei con la grande paura di mostrargli quello che provo...ma cosa in realtà se non trovo mai il coraggio di elaborare un discorso compiuto? Ma di cosa è poi ho paura? Vorrei lasciar perdere tutto ed invece da tanto tempo mi ritrovo sempre li, davanti a lei con la borsa piena di scritti da dargli e il cuore che freme di sentimento..Lei mi da sempre l'occasione ed io me la lascio ogni volta scappare come oggi. Che rabbia!! Ma cos'è che mi prende ogni volta? Cos'è che mi blocca e quali sono le mie incomprensibili paure? Non mi è mai accaduta una cosa simile con una ragazza ed invece con lei mi accade sempre! Prima di provarci con lei prima è bene che mi capisca io..Sì, facile da dire ma non da fare..
INTERVENTO DEL LETTORE


# DOMENICA 10-02-2013 #
01:00 Disgusto per una vita che vorrei comandare come sempre ho fatto ma che invece adesso vengo da questa inesorabilmente manovrato, mosso per obbligo delle uniche azioni che ho capacità di svolgere e le quali non si possono in alcuna maniera imparare ma si è costretti a portare avanti con l'aiuto dell'altro... Poi quella fiamma che ho dentro e che brucia senza avere il desiderio che mai si spenga perché ci sono abituato ormai a quell'intenso calore che non può venir a nessuna cosa accostato se non solo da noi stessi poter essere amato...Fiamma di un Amore nascosto ma in me chiaro ed evidente in ogni gesto che ad esso si riconduce per le vie di una vita diversa e piena di un sapore al quale si può ricondurre ogni sensazione vivida che in noi perdura ma che alla finin una minuscola sensazione agli altri superficiale si riduce...Vieni da me o mio calore profondo che nasce dall'Amore esterno e nascosto il quale ogni mia più profonda felicità produce? Troppo, troppo pesante la mancanza di quell'autonomia che mi permette di vivere e senza la quale non agiamo più per il volere nostro...Perdiamo persone e affetti per la mancanza di un'azione nostra che gela, raffredda il cuore che il caldo vuole...Un'altra tristezza chiuderà i miei occhi stasera...
-           -             -              -              -                -
Poi non mi riconosco: ma di cosa ho paura? Anche stasera sono scappato infastidito e confuso..
-           -             -              -              -                -
Andiamo a fare un "bel Brolo"!!!! Forza Gherardi!!
-           -             -              -              -                -
Come sperato e ipoteticamente preventivato, la Gherardi ci ha fatto sognare anche quest'oggi: con uno schiacciante 3-0 al palazzetto di Città di Castello contro il Brolo, ha allargato il divario con le 3 seconde che quest'oggi si sono appaiate tutte a ben 13 punti di distacco!!! Grandi!
-           -             -              -              -                -
Pieno di voglia di amare, oggi ho ripescato e pubblicato una vecchia bozza che riguardava la mia gran bella cotta per una ragazza che ha innescato un movimento nel mio cuore che era da tanto tempo che non avevo: è stata una passione talmente forte che ha condizionato direttamente anche il mio modo di approcciarmi alla vita reale: era un giorno davvero importante quello perché l'avrei incontrata per la prima volta e rappresentava ciò che ho definito IL GIORNO DELLA VERITA' perché mi avrebbe fatto capire che cosa nascondevo dentro per lei...Questa ragazza da quel giorno in un modo o nell'altro l'ho tenuta sempre racchiusa nel mio cuore cercando di inzupparla dei miei sentimenti pur non avendo o avendo avuto finora solamente un rapporto superficiale con lei sia sotto un profilo di pratiche d'amore sia di conoscenza: il mio cuore tuttavia non l'ha mai voluta mollare perché sente che in lei ci sia qualcosa da non trascurare per sé e perciò fin quando lei stessa lo manderà chiaramente a quel paese, io da bravo coglione voglio continuare ad approfondire la sua conoscenza e rapporto..Vediamo un po' dove questa cocciutaggine mi porterà.
-             -             -              -                -              -
Proprio per il mio forte desiderio sopra citato, Martedì ci potremmo vedere in tutta tranquillità stando il pomeriggio insieme nella mia taverna che se non ti ricordassi ha la porta e ingresso a fianco del bar di Latina che confina con il mio giardino di casa... Il numero di cel ora lo conosci, quindi aspetto eventualmente una tua conferma per sms o chiamata...Ti prego non rovinare il sogno che sto costruendo per noi due (P.S.d'altro canto purtroppo non posso obbligarti a far niente e quindi ci spero fortemente e basta..)
P.S.se Enrico leggesse questi post, gli darà fastidio? Cavoli suoi...A me mi frega solo di te!
INTERVENTO DEL LETTORE 


# LUNEDI' 11-02-2013 #                @@-PROGRAMMI PER IL FATIDICO INCONTRO-@@
-1 a Martedì: con ultima "insistenza via telematica" di ricordarti quello che ti ho detto ieri sera e proverò eventualmente a ribadirtelo al ritorno dalla palestra, magari telefonandoti al cel che condividi per come ho capito con la Laura..
P.S. non vorrei che potessi pensare che una volta che ci vediamo possa smettere con questo diario o simili, perché se lo pensassi devi sapere che è praticamente l'opposto.. Oggi pomeriggio farò una giornata molto intensa in palestra per liberarmi domani..Ciao e spero di avere almeno un tuo avviso sulla conferma (speriamo!) o no in giornata al cel (non ti dimenticare il mio numero:3341238372!!)..
-           -             -             -             -             -
Sarebbe stato sufficiente un semplice passaggio per raggiungere ciò che desideravo, volevo e sto amando in cuore da tanto tempo..Perché però alle 22:00 mi ritrovo ancora a piangere e strillare a casa senza essere riuscito a muovermi da casa? Perché non posso mai riuscire a raggiungere e ottenere ciò che ho in cuore e che in questa maniera non riesce a nascere? Nel cassetto c'è una lettera che da tanto troppo tengo li, leggo e rileggo ma non si è mai mossa per andare dalla persona che la riguarda...
-           -             -             -             -             -
Tu sta a vedere che per la bellezza e il fascino di questa chat telematica, mi gioco il numero di telefono di questa affascinante ragazza che incontrerò domani, visto che non credo che tu nella vita lo possa condividere con una tua amica..Sia ben chiaro,non credere che una volta che ce l'ho, possa trascurare questa chat o romperti di continuo, visto che sarebbe il perfetto opposto trovando altri agganci e stimoli di vita per scrivere su di te e su di noi..Vabbè, non pensiamo a questo ora...Sono agitato come un bambino al primo incontro nella sua prima storiella in vista di domani...Per quanto riguarda l'orario possiamo fare per le 16:30-17:00 o se vuoi anche prima: a te la scelta, io ci sono sempre...Così hai tutto il tempo di prepararti e venire; una volta che sei davanti al bar, parcheggi difronte al suo ingresso e mi fai uno squillo che ti apro la porta aspettandoti fuori dalla porta in fondo; A domani bella.
INTERVENTO DEL LETTORE


# MARTEDI' 12-02-2013 #                       @@-MARTEDI' GRASSO-@@

Sono le 04:00 di Martedì; mi sono svegliato come il solito per fare i miei bisognini e sapendo che non riprenderò sonno, ho deciso di scrivere riportando tutti i miei pensieri nell'agenda del cellulare..
-           -             -             -             -             -
Ma perché sono ritornato a casa? Ma per quale cazzo di motivo non l'ho aspettata? Sono stato li tutto il pomeriggio con un'unica idea in mente e quando la potevo realizzare: "paff!" Non l'ho fatto e sono ritornato a casa...Oppure se vogliamo rendere l'idea con un'altra similitudine: non può una farfalla svolazzare per un prato di fiore in fiore tutto il pomeriggio e quando trova quello più rigoglioso e succulento, "paff!" se ne torna a casa lasciandolo li.. Che nervoso mi ha preso stasera..Mi ha barcamenato per la testa dei pensieri coloriti che mi urlavano: "sono il tuo Destino Reeko,lascia perdere tutto...con lei le cose non fileranno mai lisce lascia stare!" Ma a Reeko non gli è mai piaciuto ascoltarlo battezzandolo fin dall'inizio come il suo "DESTINO DEL CAZZO";" ma se questa giornata di un giorno festivo e quindi fuori dalla norma, è iniziata "stranamente"alle 4:00, ora ho trovato il collegamento, ciò che mi voleva evidenziare la giornata: "caro Reeko, sei un tontolone senza pari, ma la via dell'Amore che ti possa rendere pienamente felice e pieno di te, hai scelto quella giusta!!" Affinché quello che è successo oggi, non accadesse però di nuovo in futuro, ripeti ad alta voce Fede:"stacca alle 22:00", "stacca alle 22:00", ecc..
INTERVENTO DEL LETTORE     


# GIOVEDI' 14-02-2013 #              @@-REMAKE DI SABATO 02-02-2013:IL GIORNO DELLA VERIITA'!! (FINALMENTE QUELLO REALE IN UN GIORNO MAI FESTEGGIATO (O POCHISSIME VOLTE) DA ENTRAMBI)-@@
Non si potrà definire oggi pomeriggio la prima volta, visto che dopo delle PROVE DI BALLO ha già preso luce in quello storico giorno in cui avvenne IL PRIMO BALLO che poneva inizio ad uno splendido BALLO D'AMORE che fu alternato da momenti alti ma anche bassi a tal punto che Fede arrivò a domandarsi se IL BALLO FOSSE TERMINATO DAVVERO PER SEMPRE sentendo dentro di lui delle EMOZIONI INCOMPIUT attraverso cui nascondeva la SPERANZA DI UN VERDETTO NON SIMILE a quello che si era creato nelle sue RIFLESSIONI D'AMORE; dentro di lui però quest'oggi sono scaturiti degli splendidi PENSIERI PER L'INCONTRO il quale viene considerato ancora più magico e speciale dei precedenti perché sempre più maturo: non vedo l'ora che avvenga e che dentro di me si possa generare una vera e propria ERUZIONE DI SENTIMENTO in quello che può essere definito IL GIORNO DELLA VERITA'!!!
-           -            -            -             -              -
Da ricordare in questo giorno (addirittura del non mai festeggiato per non seguire le più banali mode di San Valentino) che ho soprannominato attraverso questi termini così importanti (e speriamo che lo sia realmente!!), che alle 15:00 avrò da fare con un "Chiropratico" che mi sconquasserà un bel pò la postura e le ossa; quindi se dopo andrò probabilmente a riposarmi per la stanchezza, perfetto sarà vederci per le 17:00 ma non prima..Inoltre se vuoi rimanere anche a cena potendo così mangiare stando insieme ancora del tempo e in tutta tranquillità (voglio arrivare all'overdose di te oggi) nella mia taverna, mi farebbe molto piacere.
-           -            -            -             -              -
Sarebbe stato un pomeriggio perfetto passarlo insieme a lei come avevo programmato al dettaglio, ma dopo una telefonata illusoria l'ennesima beffa; probabilmente lavoro troppo di fantasia fino per idealizzarmi alla perfezione quello che vorrei ma...solo io e finisce sempre per realizzarsi solo nella mia testa svanendo poi nel vuoto: ormai la perfezione non è più di casa mia..
-           -            -            -             -              -
Dopo cena comunque io sono libero e se ti andasse di stare con me sai dove abito e finalmente potremmo passare del tempo insieme in questo giorno mai festeggiato che però troverebbe un fine pratico..Ma perché cavolo non sei venuta oggi? Se me lo dicevi potevo venire in piazza io...o meglio me lo hai detto ma sconsigliandomi addirittura di venire e....io l'ho ben capito, con la speranza vana, che saresti potuta venire tu..Comunque ti do anche un limite: essendo stufo di non incontrarti mai rimanendo come un fesso da solo, o ci vediamo stasera o davvero ti lascio stare...Anche solo per un saluto prima di ritornare a casa...
-           -            -            -             -              -
La giornata sta volgendo al termine e Reeko si sente solamente "estraniato" per felicità nuovamente solo immaginate ed è consapevole di una cosa; San Valentino o non si sarebbe 
INTERVENTO DI SARA IN QUESTA GIORNATA MAI FESTEGGIATA DA ENTRAMBI

# VERNERDI' 15-02-2013 #
Dopo la beffa di San Valentino di ieri, eliminerò questo Santo dal mio calendario coniando una personale creazione al posto di questo: "SAN BICCHINO",dalla storica marca di penne (Bic) e protettore dell'AMORE PER LA SCRITTURA; la strofa che ne suggella la nascita è questa: SAN BICCHINO. Comunque rimane sempre che sono stato un gran tonto ieri dopo aver preparato l'ennesimo sogno rimasto alla fine per l'ennesima volta irrealizzato...
-           -            -            -             -              -
Andiamo a sfogarci in palestra!
-           -            -            -             -              -
Sfogo completato! SENTENZA ULTIMA del duro allenamento in palestra = ESAUSTO!!! NUOVI RISULTATI OTTENUTI grazie al duro e costante allenamento INCREDIBILI!! Con la scusa di provare a fare forza per sollevare dentro la macchina una volta entrato a sedere, la carrozzina sul sedile interno del passeggero, mi sono rafforzato con una forza aggiuntiva di 6 km aggiuntivi rispetto l'inizio, nelle braccia e mediamente di 30 km nel petto e nei dorsali!! Considerando che inizialmente quando ero ricoverato in ospedale e facevo solo fisioterapia, i dottori e i fisioterapisti davano quasi dell'incredibile che potessi raggiungere un livello simile di forza: sono troppo felice e consapevole che ora mi dovrò concentrare per intero sull'inserimento nella massima dimestichezza della carrozzina all'interno della macchina ..VAI REEKO!!!!
-           -            -            -             -              -
"Mmmm...questa sera che desiderio immane avere qui accanto a me una persona...una ragazza che fin dalla prima conoscenza mi colpì solamente con la sua deliziosa presenza che ho interiorizzato rendendola mia: con i pensieri l'assaporo e la idealizzo attraverso le più belle prospettive d'Amore..."
INTERVENTO DEL LETTORE   


# SABATO
16-02-2013
#      @@-CHI STA CON LO ZOPPO ALLA FINE IMPARA ANCHE A ZOPPICARE-@@     @@-FESTA DI COMPLEANNO DEL CALE-@@
"Pur avendola scannerizzata senza averla eliminata del tutto, quest'oggi ho fatto quello che da tanto, troppo tempo dovevo fare: ho buttato via quella meravigliosa lettera che mi portavo dietro ogni volta nella borsa: 2 mondi troppo diversi e incompatibili. Peccato: ci avevo creduto..." Rileggendo quello che hai scritto ti accorgi anche tu quanto sia assurda una cosa del genere e allora ti viene voglia di evidenziare come la lettera non ce l'hai fatta a buttarla via ma la conservi e probabilmente lo farai per un pezzo in un tuo cassetto nello studio.
-           -            -            -             -              -
Ho un pensiero che da giorni mi perseguita e con cui ho avuto aprire questo post: CHI STA CON LO ZOPPO ALLA FINE IMPARA ANCHE A ZOPPICARE; l'Amore fondamentalmente non è altro che questo che rappresenta anche la ragione prima dei miei problemi d'amore attualmente...
-           -            -            -             -              -
La serata alla fine ha poi preso quella piega che tanto desideravi: festa di compleanno del mio ex chitarrista dopo quella piccola parentesi musicale come cantante punk al liceo, Calestrini Matteo al Clover dove oggi si svolgeva anche il veglione di Pistrino; come tuo solito caro Fede hai conosciuto una marea di gente tra cui alcune ragazze degne di nota. Ne stai approfondendo la conoscenza e vediamo un po' (essendo attualmente libero per come il resoconto di vita mostra!) quello che scapperà fuori..
INTERVENTO DEL LETTORE  


# DOMENICA
17-02-2013
#        @@-DOMENICA DI RIPOSO: RIGENERAZIONE-@@
Il mancato sonno di ieri (nanna alle 06:00) si sta facendo sentire e oggi pomeriggio il caro Fede se ne andrà a nanna...Al risveglio è continuata una Domenica di pensieri d'Amore che vertono tutti sulla voglia di andare al Syrah per...poi il comando che parte dal cervello andando a finire sul raziocinio che forte imponeva: "te la vuoi togliere dalla testa cazzo, una volta per tutte!!" Fede li capisce e li approva questi ordini ma proprio non ci riesce a metterli in atto..
INTERVENTO DEL LETTORE


# LUNEDI'
18-02-2013
#  
Quanto avrei voluto stare con te domani...quanto vorrei starci...ma...sempre il solito "ma..." D'altro canto posso ben dire che la giornata di domani potrà segnare "una fine" o un possibile "inizio" che però si dovrà poi basare su 2 vite purtroppo profondamente diverse e sempre condizionate da fattori esterni che sempre le influiranno nel quotidiano...La vita comunque mi ha ben insegnato a non fare mai programmi e quindi vediamo cosa accadrà..
INTERVENTO DEL LETTORE


# MARTEDI'
19-02-2013
#                     @@-UN GIORNO DI SVOLTA-@@
Superata appena adesso la 00:00; eccoci entrati nel "giorno di svolta": oggi devo cercare in tutti i modi di capire una volta per tutte cosa ha intenzione di fare e cosa vuole da me agendo in base al quello che sarà..
-           -            -            -             -              -
In questa giornata non mi sta passando un secondo all'orologio dove la lancetta sembra non muoversi mai..
Riflettiamo:
REEKO: in che stato sei Fede?
FEDE: fastidio per essermi fatto scappare troppe occasioni significative e che mi hanno portato a dove sono ora, cioè alla probabile per non dire certa, chiusura definitiva di un "rapporto mai iniziato"...Ho rischiato, lo sapevo che non mi ci dovevo impelagare, ma non sono mai riuscito a controllare i miei sentimenti facendomi guidare sempre dall'Amore che provavo; così eccomi di nuovo qua ad aspettare per l'ennesima volta...questa volta però molto probabilmente ohimè sarà l'ultima.
REEKO: sei sicuro Fede di quello che mi dici? Ormai conosci bene l'Amore, quello che hai scritto sempre con la lettera maiuscola, quindi non sarebbe più opportuno aspettare?
FEDE: si Reeko, dici bene ma il fatto è che quando due mondi sono troppo distanti per abitudini e rapporti di ogni tipo, sarà sempre difficile poterli accostare e...poi c'è un piccolo mondo intermezzo simile ad una Luna che interagisce nella nostra atmosfera quotidianamente causando modifiche importanti e infine....quel bacio appassionato scagliato da lei ed io che ammiravo attonito fuori dalla porta...ce ne sono stati e ce ne saranno molti altri...allora sono arrivato alla conclusione che sia meglio lasciar perdere tutto...lo faccio però con immensa tristezza perché la mia lunga ricerca questa volta mi sembrava aver preso di nuovo e con importanza la piega giusta...credevo di aver ragigunto l'ennesima fine di un lungo viaggio, forse del mio più lugo vagare in questa vita in cerca d'Amore...ora tuttavia concludo che mi sbagliavo e...si riparte di nuovo da capo a cercare. In conclusione oggi Reeko risponderà a questa domanda che da tanto lo afligge: AMORE IMPOSSIBILE?  Vedremo...
-           -            -            -             -              -
Un salto allAgorà in tarda serata mi ha permesso infine di distogliermi un attimo dai pensieri che mi hanno afflitto per l'intera giiornata: io sono il primo a dire che sono un coglione, tenetelo ben chiaro in mente, ma ormai voglio andare fino in fondo finché prenderò una portata in faccia! Presso il sala taverna-bar ho fatto un'amicizia che si sta sempre di più consolidando con una stravante coppia: lei americana e lui di Catanzaro..Sono dei ragazzi adorabili e così ho passato al meglio il pomeriggio mentre stavo aspettando mia madre e mio padre alle prese con delle pratiche di confine di un terreno in campagna; quando ci sono io di mezzo c'è subito l'aggancio di parlare delle pratiche legali che lei ha con un tizio che gestisce un ristorante a cui ha prestato 6000 euro per non riverli più.
-           -            -            -             -              -
Questa giornata si conclude infine con il mio più diretto ordine a Fede di non pensare a niente perché è bene che rispondi chiaramente alla domanda se questo non sia altro che UN AMORE IMPOSSIBILE..
INTERVENTO DEL LETTORE


# MERCOLEDI' 20
-02-2013
#
Ma perché Lunedì scorso non sarò andato a trovarla al lavoro e lei mi ha chiamato poi esterrefatta e dispiaciuta per non averlo fatto? Mi meriterei che abbia combinato di tutto con..lasciamo stare. 
-           -            -            -             -              -
Questa mattina farò da "dama di compagnia"a Teo: andremo a Perugia con mia sorella che avrà una lezione all'università e mentre lei sarà in aula noi andremo al nostro mitico bar "Gingillo"dove tra un sorso di aperitivo, un finale caffé e qualche sigaretta, condiremo al meglio la lunga attesa di mia sorella. Quando ha finito abbiamo poi deciso di andare a mangiare per pranzo a Collestrada.
INTERVENTO DEL LETTORE


# GIOVEDI' 21-02-2012 #   @@-LA PERFEZIONE NON ESISTE@-@L'ASSURDITA' DELLA VITA-@@
Ma cosa cazzo aveva fatto???Questa sera è andato a fare il suo primo allenamento di rugby..e poi? Domani non ci sarà più!!! Non è possibile!! Dite a tutti dello schifo di questa vita che si porta via persone meravigliose a 22 anni che volevano solamente vivere e lo volevano fare sempre con il sorriso!! Oggi dite a tutti che Matteo un ragazzo splendido senza pari, uno di quei ragazzi che non esistono più, uno di quelli che se possono trovare 1 su 1 milione, era una meraviglia di uomo ed è proprio per questo che è morto, si proprio per questo, perché la perfezione non esiste!!..
INTERVENTO DEL LETTORE


# VENERDI' 22-02-2013 #                              @@-L'ULTIMO SALUTO-@@
Le persone come hanno dimostrato tutte oggi al tuo ULTIMO SALUTO, ti adoravano...Non esistevano e non esisteranno mai più persone come te Teo...Rimarrai per sempre nei nostri cuori... Ricordate che ieri, Giovedì 23 Febbraio 2013, SI E' SPENTO UN ANGELO: LA PROVA CHE LA PERFEZIONE NON ESISTE..
INTERVENTO DEL LETTORE


# SABATO 23-02-2013 #                  @@-ANCHE GLI ANGELI POSSONO MORIRE-@@
Oggi proverò a dimostrare al mondo la splendida persona che era Teo, perché voglio che si diffondi questa consapevolezza, la certezza che un Angelo stava vivendo qui in terra insieme a noi... Oggi i giovani hanno i soliti divertimenti che vanno di moda e si incentrano sopratutto su discoteche e "divertimenti artificiali" che tendono autonomamente a staccarsi dai veri valori che infonde la vita; Teo invece li ha ogni volta elevati al cielo per evidenziarne l'importanza...Ecco così l'importanza dell'amicizia e dell'Amore, quando veniva insieme ai miei e a mia sorella con lui stabilmente fidanzata a casa in montagna, portando il suo meraviglioso cane Febo che sembrava avesse una dentiera e ridesse sempre; poco tempo fa' lo aveva portato a tartufare per la prima volta (prova delle sue passioni che si affacciavano alla nostra bella tradizione cittadina) ed riuscì a trovare il suo primo tartufo...Io felicissimo per l'impresa anche abituato da mio padre ed io medesimo le volte che con lui ci sono stato, subito gli scrissi questa strofa poetica per esaltarne il momento: FEBO E UNO: L'INIZIO!!
Poi la sua vita doveva prendere una svolta lavorativa e così diede l'esame di guida per poter guidare l'ambulanza passandolo ottimamente con un successivo sussulto di conoscenze che gli gridò: GRANDE TEO!!| Era un ragazzo che ormai non ce ne sono più e Giovedì 21 Febbraio 2013 SI E' SPENTO UN ANGELO: LA PROVA CHE LA PERFEZIONE NON ESISTE...
INTERVENTO DEL LETTORE


# DOMENICA 24-02-2013 #                 @@-IL FUNERALE DI TEO: IL RIMPIANTO-@@
Si proprio così oggi al suo funerale c'è stato il rimpianto di non poter aver più contatto, di non poter più parlare con una persona così splendida che si dedicava completamente agli altri...


# MERCOLEDI' 27-02-2013 #             @@-ARIA DI CAMBIAMENTO-@@
Ogni mattina appena mi alzo aspetto sempre che ti avvicini alla mia porta di camera e che mi sussurri piano, piano in sottofondo: "MIIIMIIINMIII...."Ti ricordi quanto ci divertivamo? Ma che brutto pezzo di merda allora che sei: "TU DORMI COME UN GHIRO E A ME NON MI FAI DORMIRE!!!"
-           -            -            -             -              -
Oggi Teo è venuta a trovarmi a casa tua madre...Abbiamo parlato tanto di...prova ad indovinare?? Naturalmente di te...Ah! Ti frego il sacco da pugile: mi ha detto che me lo dà.Ah! Ah! Così ogni pugno è per il nervoso di quello che ci hai fatto scappando un giorno via per sempre!!
-           -            -            -             -              -
Oggi si respira una fortissima aria di cambiamento..Chissà magari dovuta alla consapevolezza di avere una SUPERIORITA' INTELLETUALE a paragone dello scibile della quotidianità più comune, non indifferente..


# VENERDI' 01-03-1013 #
PARTITA NAPOLI-JUVE CASA DI UN AMICO DI PIETRO INSIEME AI SUOI CUGINI
MOJTO: 03:00 Tornato a casa. Tristezza di una vita superficiale fatta solo di una superficialità impressionante che se si scontra con la vera vita si frantuma inesorabilmente. Se siamo consci di questo ecco un immediato vivere fasullo costituito solamente da artificialità costruite da altri ignari di come stanno vivendo e felici di quello che non sanno.


# SABATO 02-03-1013 #                  @@-MESSA DI SETTIMA PER MATTEO-@@
Oggi pomeriggio c'è stata la messa di Settima per Matteo: la chiesa era stracolma per evidenziare il valore che aveva una perla di amicizia come era Teo.
-           -            -            -             -              -
E' da stamattina che non faccio altro che portarmi dietro il pensiero del Syrah e di Sara. Troppe difficoltà e in più il nascere di una relazione a cui non potevo in alcun modo per queste fermare o comunque mettermi in mezzo, mi hanno fatto perdere tutta la fiducia nei miei mezzi gettando almeno per adesso la spugna.


# DOMENICA 03-03-1013 #          @@-SENSO DI RABBIA INTERIORE-@@
La mancanza della più completa autonomia per poter fare le cose che voglio e che mi rendono felice, mi sta portando ad un nascosto ma assai pericoloso senso di rabbia interiore che percepisco essere arrivato ad un pericoloso senso di precarietà vicino all'esplosione..Vediamo fino a quanto resisterò..
-           -            -            -             -              -
Dopo pranzo su telefonata del mio caro Pietro, ecco 2 grandi sorprese che hanno creato un ritorno alle elementari: il caro Pietro mio compagno di classe all'epoca (+ di 15 anni or sono) è venuto a trovarmi insieme ad un altro compagno (Alessandro Perniola) accompagnato dalla moglie Luisa e un'altra nostra compagna nonché amica già conoscente Benedetta. Abbiamo così insieme ritirato fuori momenti rinchiusi nei cassetti del nostro cervello e condiviso personali nostre emozioni vissute poi; ora cercheremo o comunque proveremo ad organizzare una cena rintracciano la classe per intero delle elementari; sarà dura ma tentar non nuoce!
-           -            -            -             -              -
La giornata domenicale non si ferma alla fantastica rivisitazione del passato alle elementari visto che aspettavo a cena Gemy per poi vedere la partita insieme, ma la sua gran imprevidibilità ci ha portato a riproporre nelle nostre vite un momento che era da un po' che non le riguardava più: serata al cinema dopo cena alla visione di "Argo"; un film molto impegnativo che ricordava il 4 novembre 1979, anno in cui mentre la rivoluzione iraniana raggiungeva l'apice, un gruppo di militanti entra nell'Ambasciata USA in Teheran e porta via 52 ostaggi. In mezzo al caos, sei americani riescono a fuggire e si rifugiano a casa dell'Ambasciatore del Canada. Ben sapendo che si tratta solo di questione di tempo prima che i sei vangano rintracciati e molto probabilmente uccisi, Tony Mendez, un agente della C.I.A. specialista in azioni d'infiltrazione, mette in piedi un piano rischioso per farli scappare dal paese. Un piano così inverosimile che potrebbe accadere solo nei film.
INTERVENTO DEL LETTORE


# LUNEDI' 04-03-1013 #         @@-CHIAMAMI!!!!!!-@@
Quanto vorrei stare con te domani che sarai libera...

# GIOVEDI' 07-03-2013 #
Reeko quest'oggi se è sentito come spesso gli accade in questo periodo un gran BISOGNO D'AMORE.. Indiscutibilmente tutti i suoi pensieri ricadono in sensazioni che vanno tutte a ricadere su di un suo desiderio in lui ben chiaro, ma che tuttavia ha paura di esprimerlo esternamente perché ancora non sicuro e comunque certo al punto da potercisi buttare tutto e per tutto senza paura di poter rimanere scottato...Lo vorrebbe ma allo stesso tempo ha timore di farlo..Vedremo i cambiamenti venturi quello che diranno..
INTERVENTO DEL LETTORE


# VENERDI' 08-03-2013 #                       @@-LA FESTA DELLA DONNA-@@
Giorno in cui l'uomo è meglio che se ne stia buono per le sue in casa; così Reeko dopo 2 ore intense di palestra fino alle 19:00, ha fatto ed ora stanchissimo se ne andrà a ninna..
INTERVENTO DEL LETTORE


#  SABATO 09-03-2013 #                    @@-CONCERTO QUEEN MANIA AL FREE REVOLUTION-@@
Dopo una mattina di riposo assoluto, il pomeriggio di questo Sabato è trascorso in totale tranquillità in piedi sullo standing per aprire una fantastica serata che iniziata alle 22:00 quando Gemy è passato per casa mia e insieme abbiamo iniziato una splendida serata che ha visto come punto nodale il Free Revolution dove suonavano i Queen Mania; questa è la nostra seconda volta in cui abbiamo assistito al fantastico spettacolo della cover band europea ufficiale dei Queen; il loro tour europeo che li porta in Inghilterra, Olanda, Austria, Ungheria, Svizzera, Turchia, Scozia, Spagna e altre, li vede fermarsi in Italia proprio in quel disco pub nella periferia di una Città dove l'80% dei giovani residenti hanno almeno una volta pensato di andarsene via per sempre; come le aspettative il gruppo è stato fantastico facendoci divertire, cantare, urlare e appassionarci alla serata al massimo; che dire poi provare per credere:
1. QUEEN MANIA PART.1
2. QUEEN MANIA PART.2


# LUNEDI' 11-03-2013 #
Quando si desidera qualcosa e non si hanno dei mezzi certi per poterla raggiungere è davvero pazzesco!!   


# MARTEDI' 12-03-2013 #                 @@-CAMBIAMENTO O CONTINUITA'-@@
Reeko ha in testa questa domanda anche se sente la risposta scontata.. Le illusioni se non considerate sostanziali, tuttavia qualche volta aiutano..
INTERVENTO DEL LETTORE


# MERCOLEDI' 13-03-2013 #                       @@-SPERIAMO BENE!!-@@
Sono le 15:00, avrei voluto telefonarti ma ho avuto paura che mi potesse rispondere qualcun altro (stupido?) e mi sono fermato....Meglio andarmi a riposare visto che alle 15:30 arriverà il prete a dare l'acqua santa..Stasera verso le 21:45 - 22:00 cmq ti chiamerò al cel e ti prego rispondimi!!!!!
INTERVENTO LETTORE

# GIOVEDI' 14-03-2013 #               @@-GIOVEDI' MORTO IN RIFLESSIONE-@@
Il titolo è sufficiente per definire al meglio una giornata in cui però Reeko si è dedicato al ricordo e alla pubblicazione della sua fantastica vita passata; tutti i suoi scritti in fogli e agende hanno sempre avuto l'apice primo sempre in forme d'Amore, in quella forma di sentimento che Fede non si è mai stancato di scrivere con la lettere maiuscola e così dal 2000, anno della sua più importante storia d'Amore, eccoci qua al 2013.
-           -            -            -             -              -
Si lo so, non sono riuscito nemmeno oggi a venire a prendere un aperitivo: ho cercato compagnia ma senza trovare punti fermi, così mi sono ritrovato da solo a scrivere tristemente ma con allegria a casa..
INTERVENTO LETTORE

# VENERDI' 15-03-2013 #             @@-IL VEGLIONE DI SAN GIACOMO-@@
Anche ieri l'ennesima delusione generata dai soliti pensieri per un'incontro fantastico e da troppo tempo desiderato, idealizzato e tanto cercato, svaniti sul più bello per le solite impossibilità di aiuti esterni (questa volta per stupidi atteggiamenti non ancor ben decifrati di mia mamma) che mi hanno fatto pensare come per superare queste circostanze ci sia solamente e tristemente una SOLUZIONE IDEALE.Per rispetto su esempio di Teo ragazzo che amava la vita all'eccesso e che è stato portato via per sempre contro ogni suo volere, però faccio l'ennesimo profondo respiro continuando ad andare avanti e cercando le risposte e le soluzioni più opportune condizionate da vincoli che non posso proprio superare..
-           -            -            -             -              -
Il veglione di San Giacomo in questa serata ha occupato nel miglior modo possibile il dopo cena e la notte: il discotecone del Formula 1 strapieno e sempre un piacere vedere tutta quella gente in un medesimo posto conversando con le persone più variegate anche se rimane pur sempre il fatto che come potrebbero dire i Radiohead utilizzando un loro famoso sillogismo da cui ne deriva il titolo di una canzone: IDIOTEQUE= IDIOT+DISCOTEQUE e qui mi fermo per non sottolineare come sia stupido per tempo con un tamburellare assordante e senza significato o accompagnato da stupidi o inesistenti testi...
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 19-03-2013

"Ciao Sara. Le carte per conquistarti a mia disposizione in possibilità di averti potuto incontrare in tutta tranquillità mostrandomi a te per quello che sono, ne ho avute fin troppe ma mai ho saputo sfruttarle come avrei dovuto fare..Ora sono molto scoraggiato perché avessi il modo e la possibilità di muovermi e di agire come volessi non ci sarebbero stati e non ci sarebbero problemi, ed invece mi ritrovo sempre ad aspettare e far aspettare che è molto fastidioso sia per me che per gli altri, per te insomma...Per come è adesso la situazione credo che la miglior cosa da fare è mettermi da una parte capendo e aspettando un tuo segnale su cosa realmente hai intesione di fare con me...quindi fammi sapere."
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 21-03-2013            @@-CENA PALESTRA ELITE AL SASSO-@@

Pomeriggio di tarda serata insieme a Luca in giro per Castello=Syrah e poi direzione Sasso per la mitica cena annuale della palestra Elite...Grande assente della serata era agli strumenti elettronici-multimediali-acustici è stato il mitico dj Gavarini soprannominato l'anno scorso da Fausto "DJ TEEESCHIO!!!" che quest'anno è stato seduto vicino a me...Alla cena non eravamo da soli io e Luca ma sia per arrivare al Sasso sia mentre si stava mangiando sia nel post serata,abbiamo sentito vivida la presenza di Matteo vicino a noi come davvero si può capire solamente se si provano certe sensazioni come avevamo entrambi ieri sera...
INTERVENTO LETTORE


VENERDI' 22-03-2013 
In questo Venerdì Reeko ha una missione che da tanto si tiene nel cassetto della testa in serbo per una cara ragazza a cui da un po' di tempo sta riversando tutte le sue attenzioni...Fin dalla sua prima storia d'Amore Fede ha sempre riversato idee d'Amore, pulsioni e propri istinti nascenti dal cuore, su un'agenda o foglio da lettera; lo ha sempre fatto perché in questo modo queste sensazioni hanno trovato una via per consolidarsi dentro di lui; così adesso, invaghito per Sara, ha dovuto sbizzarrirsi per riuscire a trovare la maniera per consegnarle una lettera senza che altre persone sen ne potessero accorgere...Come c'è riuscito? Beh! E come se non passando per i rifiuti!!! La straordinaria scelta tattica di Reeko ha creato un canale per gli scarti di bottiglia e bicchieri vuoti che ha portato a consegnarla alla ragazza prescelta senza farsi accorgere da nessuno. La sorte ti può colpire con i modi più inimmaginabile e così è stato: ho incontrato Francesco Polidori e mi sono ritrovato con il Polidori's group per intero a parte Pietro che è insieme al cugino Corazzi, a casa di Smacchia in fondo al corso. Dopo essermi incuneato salendo per la ripida scalinata come il solito come un pacco che viene fatto salire da 8 braccia che formano un "montascale", abbiamo formato una folta tavolata in cucina passando una gradevole serata.
INTERVENTO LETTORE


SABATO 23-03-2013
1.MESSA DI TEO
2.CENA-FESTA SOTTO LE LOGGE DELLA GHERARDI
Quanto ti avrei voluto vicino a me....Ma tu non c'eri perché stavi lavorando...quanto ti avrei voluto far conoscere i miei fantastici amici della pallavolo....ma tu non c'eri perché stavi lavorando...Accidenti però come è tutto così difficile....
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 24-03-2013
Reeko trova colei che vuole amare ma non può farlo: colui che trova il suo regno ma non può comandarlo non si può definire che UN MALINCONIOCO RE; oggi avrebbe tanto averla accanto per vedere l'ultima partita dei suoi amici giocatori della Gherardi così come per tante altre occasioni..Reeko sospira profondamente e vai avanti..Poi ecco però che mi accorgo della mia triste lamentela per avere accanto una ragazza e partendo dal presupposto che queste fanno molto male, Reeko oggi è andato a tifare i suoi campioni della pallavolo che hanno giocato la loro ultima partita casalinga per 3 a 1 chiudendo in bellezza l'iter di partite casalinghe del campionato; a fine partita ha pure abbracciato il suo amico argentino Orduna che l'anno scorso giocava con la Gherardi...E ora le Domeniche immerse nella pallavolo per un pezzetto sono finite...Speriamo che inizino presto i lavori di ampliamento del palazzetto come promesso dal nostro sindaco di facile brindisino...
INTERVENTO LETTORE


LUNEDI' 25-03-2013
Frenato da una semplice pioggia dopo essere stato tutto il giorno concentrato con i pensieri per andare da lei?? No, è impossibile!! Ma cosa diavolo ho fatto?? E ora? Caro Fede avevi trovato la tua occasione ideale e sopratutto quella che ti poteva offrire lo spiraglio giusto per andare direttamente da lei oggi pomeriggio dopo palestra per dirle a quattrocchi se martedì gli faceva piacere e se fosse stata libera per passare tutto il pomeriggio insieme...Ora che mi sono mostrato per il mio lato più profondo e personale, per quello che realmente sono insomma, adesso cosa faccio? Ho paura di stare con te?? Ho paura di tuffarmi in tutto e per tutto nel tuo cuore?? Vedi il mio problema purtroppo sono questi limiti che mi ritrovo a potermi spostare come e dove voglio liberamente...Anche ieri sera: ti avevo detto che sarei venuto e poi?...e poi mi sono oscurato questo forte desiderio nella testa in parte guardando il tempo fuori e dall'altra perché ancora con una sorta di "paura di te", di blocco incondizionato delle tue intenzioni che paradossalmente troverebbero motivo di scomparire solamente stando con te...Mi vergogno ormai a chiederti l'ennesima possibilità di vederci ma tuttavia domani lo potremmo fare e se tu ancora (questa volta con l'ultima forma di pazienza) mi dicessi dove ci si potrebbe incontrare (sempre se non vuoi venire nella mia comoda taverna in solitudine) come ad esempio all'Agorà, fammi sapere per sms o chiamandomi se vuoi o anche a questo collegamento pagina...Ancora scusami per quello che è successo ieri sera..);
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 26-03-2013
Ci speravo da morire di incontrarti a casa mia...Sono stato tutto il pomeriggio ad aspettarti invano..Perché non sei venuta?? Sarebbe stato tutto così perfetto...
-           -            -            -             -              -
Troppe occasioni mancate a causa della mia poca per non dire inesistente autonomia..Solo scuse e tanti sentimenti repressi dentro di me con un senso di essere stufi entrambi che sale sempre di più... L'ennesima condizione di chiedere "scusa", per quanto ancora??
INTERVENTO LETTORE


MERCOLEDI' 27-03-2013
Paura di farle squilli e chattare con lei attraverso Facebook: come si può in questo modo approfondire la conoscenza o mandare avanti qualsiasi forma di rapporto? E' tutto troppo difficile: anche ieri avrei potuto vederla perché libera ma ho provato a contattarla per essere sicuro dove fosse ma non c'è stato niente da fare e così alla fine ho preferito lasciar perdere.. Questo probabilmente sarà anche la manovra conclusiva che con lei che farò se non facesse qualcosa simbolo del suo interesse come ad esempio venirmi a trovare (= sogni che non si realizzeranno mai!!)...
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 28-03-2013                       @@-L'ULTIMA OCCASIONE-@@
Oggi ci sarà "L'ULTIMA OCCASIONE" di fare quello che avevo sempre dovuto fare in passato ma che per un incomprensione o non libertà di tempo, alla fine non ho mai fatto!! Allora cara Sary: oggi pomeriggio non dovresti lavorare all'OSTERIA-ENOTECA=SYRAH e sarai all'OSTERIA= DALLA LEA; se questo è corretto verso le 17:00 verrò o comunque vorrei venire all'OSTERIA=DALLA LEA! (; Se ti va bene e ti farà piacere se venissi, non dimenticare di aspettarmi verso le 17:00-17:30 per aiutarmi ad entrare con le infrastrutture che se non sbaglio ha il locale o comunque per farmi capire che non ho sbagliato e che hai letto tutto fammi uno squillo o chiamami al cel !! (; Se poi avessi voglia potremmo anche cenare insieme ed andare al cinema a vedere NON CI INDURRE IN TENTAZIONE che è un film diretto da Santi Amantini un regista di San Giustino che conosco di persona...Avendomi detto che nn ami lasciare commenti nell'apposito spazio qui sotto, contattami al cellulare per farmi sapere se ti fa piacere quello che ti ho detto e comunque le tue intenzioni pomeridiane..Ciao e a risentirci..VEDIAMOCI!!!!!!!!!!!!
INTERVENTO LETTORE


VENERDI' 29-03-2013
                              
NOTTE
4:00 Sono le 4:00 di notte in questo momento e se scrivo a quest'ora per dei forti desideri nei confronti di una ragazza, è molto significativo: simbolo che la strada d'Amore che sto percorrendo è quella corretta...
-           -            -            -             -              -
MATTINA
Ma cosa c'è che non va che mi porta ad aver difronte il mio più gran desiderio e stare completamente zitto senza nemmeno provare a proporle quantomeno un'uscita insieme? Sapevo che non avrebbe potuto ma sono confuso e mi sento morire dentro..Ma cosa diavolo ho fatto? Non si può desiderare così tanto una ragazza e poi....niente! Il mio cuore come tutti i miei scritti dimostrano, è pieno d'Amore che vuol manifestarsi e.....allora?? Sto scappando consapevole che la situazione reale esterna e sentimentale dentro di me impressa, non cambierà mai e... troppe, troppe dolci rose rosse lanciate e rimaste in terra silenziosamente.... afferrate con tanta meraviglia e sentimento ma poi non essendomi mosso e non avendo compiuto l'ultimo passo si sono appassite tutte...Per quali motivi? Di vario genere: su tutti la mia autonomia che incondizionatamente ha veicolato tanti atteggiamenti e sentimenti che non sono potuti per questo essere alimentati..
-           -            -            -             -              -
Tutto questo mondo poetico, meravigliosamente bello che ho creato l'ho fatto come input primo per te..Ma ora ho capito di essere limitato, troppo povero di autonomia sia per te come tutte le persone importanti che mi stanno vicino e questo minimizza in maniera importante i miei sentimenti d'Amore  che non riescono a venir espressi nel migliore dei modi...
-           -            -            -             -              -
SERA
Stravolti infine i programmi di andare a cena fuori, io e Gemy ci siamo inoltrati per la piazza; in prossimità del Syrah, ho visto che stava lavorando una bella ragazza morettina con i capelli lunghi lisci che stava lavorando proprio li dentro; poi mi sono detto: "ma io la conosco!!" Però non me la sono sentita di romperle i "maroni"; così io e Gemy abbiamo proseguito e verso la piazza abbiamo incrociato Stefano e Anna che ci hanno raccontato del loro viaggetto nel regno di Cambogia al confine a nord della Thailandia; il prof Gemy allora ha iniziato una approfondita conversazione mostrando tutte le sue più ampie conoscenze in materia instaurando una interessante e approfondita discussione a cui ho partecipato (or meglio ascoltato) molto volentieri; Anna mi ha regalato infine anche una interessante banconota dei posti in cui sono stati, ricordando della mia passione da collezionista per monete in metallo e su carta; salutati poi i nostri due cari amici che per amore viaggiano in giro per il mondo (CHE SPETTACOLO!!! ); ), ci siamo ritrovati al Fox Hunt nella piazza al Prato dove c'è tra l'altro anche la trattoria della Lea (e non dico nient'altro!!); era da una vita che non ritornavo in quel pub dove abbiamo unito 4, 5 piccoli tavolini formandone uno molto esteso e che riuscisse ad accogliere tutti comodamente seduti: abbiamo così formato una tavolata di una 20-ina di ragazzi e ragazze che erano tutti guidati da "capitan Dvizak"; una serie di chiacchiere di conoscenza e scambio di esperienze di vita hanno coronato poi l'intera serata..  Abbiamo passato dei begli attimi insieme spizzicando patatine e bevendo birra e alcolici di vario genere; da sottolineare infine come quando usciti, io e Gemy stavamo percorrendo la piazza verso l'1:00-1:30, quando una macchina è passata tagliando la piazza: mi sembrava di aver intravisto una ragazza di mia conoscenza e....non dico altro.
INTERVENTO LETTORE


SABATO 30-03-2013
                             @@-SABATO PASQUALE-@@
Sabato pasquale che Reeko avrebbe voluto passare con lei, ma il lavoro gliel'ha portata via!! Infine viste anche la poca voglia di esultare la festa che c'era in giro, Reeko alle 23:30 se ne è andato a nanna..
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 31-03-2013                                
@@-DOMENICA PASQUALE-@@
Svegliato questa Domenica Pasquale parte con un bel "pellegrinaggio di gola"ad Acquapartita dal mio grande omonimo nonché conosciutissimo anche in altre regioni, Martinelli; che pranzi con cui riesce a deliziarti questo posticino prelibato: il cibo è talmente delicato, genuino e coperto con così tanta bontà, che arrivi alla fine e non ti accorgi mai di quanta roba hai assimilato!! Peccato solamente per la distanza che tuttavia è di nostra abitudine visto che abbiamo una casa sopra la Cima; dopo il pranzo la domenica pasquale prosegue con una pennichella strategica vista e sentito il copioso pranzo a casa da cui dopo 2 orette siamo ripartiti a casa di mia nonna dove ci siamo ritrovati come accade sempre per le festività tutti i parenti dalla parte di mio padre. La Pasqua infine si è conclusa nel migliore dei modi andando con papone al "faro giovanile"di Città di Castello: il Syrah.
INTERVENTO LETTORE


LUNEDI' 01-04-2013

Nel tardo pomeriggio sono venuti a trovarmi la Clay con il suo ragazzo "Piere Contataue" per farmi gli auguri per la Pasquetta passando del tempo prima tutti insieme con la mia famiglia facendo 4 chiacchiere, per poi cenare bevendo e fumando infine in taverna alla visione di "Tutti i santi giorni"di Paolo Virzì: un film sui problemi di una coppia per avere bambini...per questo motivo nascono poi un'infinità di problemi che mandano a rotoli il rapporto.
-           -            -            -             -              -
Domani Sary ti voglio vedere: se mi dai buca ti ammazzo!!!!!!!! (;
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 02-04-2013

Si vedere....ma dove? E sopratutto sentiamoci e organizziamo per vederci..Vabbé, ho capito...Oggi allora andrò prima in palestra verso le 16:30 e poi alle 19:30 andrò dai miei amici Polidori a vedere la partita della Juve; naturalmente sempre pieno di speranza di vederci presto bella Sarina..Ti lascio infine uno di quei P.S. così tanto detestati dal mio caro Gemy dicendoti che se vuoi delle spiegazioni su tutto quello che mi sta accadendo: sappi e comunque sia ben chiaro, che la colpa di tutto quello che mi sta accadendo è soltanto tua...(; Bella l'ultima strofa che ti ho dedicato, vero?? MUOIO DALLA VOGLIA DI STARE CON TE!!!!! MA....CHE FARE??? Vabbè adesso andiamo in palestra....Almeno mi sfogo un po'..
-           -            -            -             -              -
Da sottolineare come dopo la sconfitta di 2 a 0 di stasera della Juventus molto probabilmente questo sarà l'ultimo Martedì che proprio non potrò saltare per restare in casa a vedere le partite...e questo è tutto...chi deve percepire l'oggetto del discorso comprenda. A domani quando continuerò la mia storia passata...chi deve percepire l'oggetto del discorso comprenda.
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 02-04-2013
Domani verrò da te!! Muoio dalla voglia di stare di avere vicino la tua compagnia ed ora scriverò una nuova giornata della mia vita passata di 13 anni fà..


GIOVEDI' 04-04-2013
17:00-17:30 MISSION SARA=SYRAH!!
-           -            -            -             -              -
Vabbe' hai capito che mi garbi davvero molto e sai come rintracciarmi...Sappi prima di tutto che non è che se ci frequentiamo la smetto di scrivere in questo diario, anzi: sarà proprio il perfetto contrario...Quindi fatti viva perciò, dai!!!
-           -            -            -             -              -
VOGLIO STARE INSIEME A TE CAZZO!!!


VENERDI' 05-04-2013
Era l'occasione perfetta per stare finalmente da soli in tranquillità insieme e tirare fuori tutto quello che ho dentro nei tuoi confronti...si...era...avevo programmato tutto al minimo dettaglio, ogni piccolo particolare era stato preso in considerazione...tuttavia come accade sempre nella mia vita ecco il solito "ma..." dopo quello che è successo ieri sono davvero SENZA PAROLE

"....E ho guardato dentro casa tua
E ho capito che era una follia
Avere pensato che fossi soltanto mia...
E ho cercato di dimenticare
Di non guardare...
Eh...
E ho guardato la televisione
E mi è venuta come l'impressione
Che mi stessero rubando il tempo
E che tu...
Che tu mi rubi l'amore...
Ma poi ho camminato tanto e fuori
C'era un gran rumore
Che non ho più pensato
A tutte queste cose...."

La canzone di Vasco parla di un tradimento fisico; nel mio caso è diverso in quanto è stato un tradimento di fiducia nell'avermi vicino...Perdonami se puoi e cerchiamo di trovare finalmente l'occasione di passare un po' di tempo in tranquillità insieme...e questa volta senza che ti dia LE SOLITE SOLE!!!! Se mi perdonerai e mi offrirai un'altra occasione (o la va o la spacca!!"), dimmi se hai voglia, possibilità e modo di vederci dopo il lavoro tra stasera (PREFERITISSIMO) o domani o Domenica o in tutta tranquillità se ce la fai (sarebbe perfetto!!); tieni sempre in considerazione poi che vederci FINALMENTE nella mia taverna poi sarebbe PERFETTO!! Ferma anche a mente la possibilità di vederci Martedì prossimo...Fammi sapere eventualmente per cel che mi organizzerei SENZA DARTI SOLE questa volta...PROMESSO!!!
-           -            -            -             -              -
Questo Venerdì di fine settimana mi hanno chiamato nel primo pomeriggio i miei amici "made Titta" che questa sera hanno organizzato una cena all'Arci dove ogni Mercoledì vado a giocare insieme a mio papone..In quel paesino di periferia praticamente ci sono nato dal momento che quando mia mamma lavorava prima di andare a sbrigare le sue faccende giornaliere, mi lasciava a casa di una conoscente ed io ho iniziato a crearmi amicizie molteplici con tutti i ragazzi del posto che sono rimaste tutt'ora e ci si ritrova ogni Mercoledì all'Arci vicino alla chiesa per giocare a carte e ritrovarci...E allora la troupe di Titta al completo ecco che inizia il suo viaggio per serata del Venerdì tutta insieme al Syrah per l'aperitivo....
-           -            -            -             -              -
A cena abbiamo formato una tavolata enorme per tutta la sala unendo i tavolini dove ci predisponiamo ogni Mercoledì per giocare a briscola...Una cena dopo delle penne con un buon sugo, tutta a base di salsicce, bistecche e pancetta affumicata con la conclusione di un ottimo dolce fatto da un ragazzo...
-           -            -            -             -              -
Dopo cena infine come non chiudere la giornata se non ritornando al punto di partenza in cui abbiamo iniziato la nostra avventura pomeridiana?? Quale sarà? Beh e cosa se non il Syrah!
INTERVENTO LETTORE


SABATO 06-04-2013
Giornata di Sabato molto simile a quella che di solito si presenta il Giovedì quando e che ho definito il Giovedì morto di Castello...Finora la mia abitudine mi portava sempre a passare la giornata intera in piscina ma da quando ho perso l'abitudine tra il lavoro del mio amico fisioterapista e mio padre che ha i suoi impegni, non ci sono più tornato. Così quest'oggi sono prima andato in tutta tranquillità in campagna subito dopo pranzo a scrivere e leggere, per poi vedere con mio padre la partita di campionato della Juve su Sky. Il momento pomeridiano calcistico ci ha fatto passare un bel momento a me e mio padre in prospettiva di una serata che si prospetterà morta e senza motivi di cambiamento...
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 07-04-2013                                  @@-LETTERA DI CAMPAGNA-@@
Ieri sera mi hai spiazzato!! Proprio non me l'aspettavo una tua chiamata (anche se era più che logico che me la facessi dopo che non mi hai visto come ti avevo promesso) e scusami tanto se poi non sono riuscito a venirti a salutare stando come anticipato, "finalmente" con te! Tuttavia per farti capire che sono stato tutto il pomeriggio concentrato su di te guarda come ho riempito il tempo quando sono andato in campagna a far compagnia a mio padre mentre sbrigava le faccende per gli animali e l'orto, ti ho scritto questa lettera: @#@Visto l'iter della prima lettera che è risorta dagli "inferi del cestino", questa te la scrivo nel mio sito così avrai modo di poterla leggere all'istante una volta terminata. In questo momento sono in campagna e mi sto concentrando su di te; vedi Sary la nostra conoscenza è capitata nel momento più complicato e difficile della mia vita dove sono dovuto "rinascere" ripartendo da zero e creandomi nuovi punti di riferimento cui seguire e appoggiarmi; vedi molte mie scelte anche importanti, vengono ponderate spesso in base sopratutto alla loro possibilità di poter essere svolte attraverso le mie possibilità che purtroppo non sono così ampie come prima del mio incidente, limitandomi così la scelta migliore che il mio animo e cuore desidera di più; queste limitazioni portano il vero Fede, quello che in questo sito ho chiamato "Reeko" per i suoi passati trascorsi e una nuova visione cosciente della "vera vita"ottenuta, a non riuscire a mostrare la sua vera essenza..Ti giuro Sary, non puoi proprio farti un'idea del turbinio di sensazioni, del "bruricare" di desideri ed emozioni che sono nascoste dentro di me.. Fin da piccolo ho sempre giocato con i miei pensieri stuzzicati ogni volta da una forma di fantasia molto spiccata e che tutti in un modo o nell'altro si basavano su forme d'Amore (che come vedi continuo a scrivere con la lettera maiuscola); questa con il tempo mi ha portato allora ad affrontare le mie più serie e dure difficoltà modellando in testa e nel cuore tanti mondi paralleli ed autonomi l'uno con l'altro, ma che avevano autonomia propria e in cui mi potevo rifugiare scappando da ciò che in questo mondo proprio non mi piaceva più come prima fino ad arrivare a gioire con i pensieri che mi rendevano più felice in base alle nuove circostanze che mi si presentavano ogni volta difronte; queste erano molto varie e contenevano punti di similitudine l'una dall'altra che io raccoglievo e analizzando nei miei quaderni e nelle mie agende; tutti però avevano un punto di paragone e somiglianza su cui mi concentravo: l'Amore...Amore che aveva l'input iniziale nei confronti di una ragazza ma che poi si estendeva su tutta la vita in generale mostrando i suoi punti di somiglianza che si presentano..Sarà anche per tutta l'importanza che per me l'Amore ha sempre avuto il motivo per cui l'ho sempre scritto con la lettera maiuscola per riuscire in questo modo ad evidenziarne l'importanza che riversa su di me; fatto sta che ora ci sei tu al centro di tutto questo ed io voglio andare fino in fondo con te mostrandoti quello che sono in ogni sua prospettiva.. Nella speranza di poterti rivedere presto, allora ciao.@#@ Reeko.
Io stasera verso le 18:00-19:00 verrò al Syrah con il desiderio di cenare aspettandoti all'enoteca fin quando finisci o comunque verrò a per farti un semplice saluto e rimandiamo tutto un'altro giorno come Martedì prossimo..
-           -            -            -             -              -
Sono venuto al Syrah oggi pomeriggio e mi sono amato: accidenti che impressionante via e vai di persone almeno 3 giorni alla settimana mediamente hai Sary...ammazza!! E allora Reeko che è riuscito a creare questo canale di scambio di impressioni, sensazioni, opinioni e vedute con te è stato davvero bravo!! Credo sia l'unica alternativa in queste circostanze per poter quantomeno provare a creare e a mandare avanti un rapporto insieme a te..Non ti ho nemmeno accennato alla mia ultima creazione poetica a te ispirata: LA MAGIA DELL'AMORE.Questa strofa poetica parla di una mia paura: quella di espormi troppo in un precipizio cadendo senza avere più possibilità di poter tornare indietro perché non sono in grado di volare...E' rischioso seguirti lo so bene, ma non importa e proverò a fare di tutto per averti.
INTERVENTO LETTORE


LUNEDI' 08-04-2013               @@-LA MAGIA DELLA MUSICA-@@
La cosa più completa per esprimere i propri sentimenti e desideri (in questo caso) per una maggior conoscenza, è la musica...e allora proverò a farlo invitandoti domani a passare il pomeriggio ed eventualmente anche la serata insieme a me Sary, attraverso "la più bella musica"...e allora:
Quando capisci che potresti aver trovato l'Amore della tua vita, vuoi esserne sicuro e perciò desideri correre veloce come una macchina senza che nessuno ti possa fermare...Tuttavia c'è sempre un "ma" e nel mio caso in particolare devo tener sempre conto delle mie dure difficoltà che nascono da una vita non semplice ma molto complessa perché strutturata da impossibilità anche insormontabili.. Domani tuttavia Sary, ti andrebbe di passare o il pomeriggio o la sera o il pomeriggio per poi cenare passando insieme anche la sera (scelta migliore!!), insieme a me? Fammi sapere al cellulare meglio o anche qui...
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 09-04-2013                    @@-BASTA PAROLE, ORA CUORE-@@-

                                               @@-SAREBBERO STATI SUFFICIENTI POCHI METRI-@@
Quando si muore dalla voglia di stare con una persona si arriva anche a cercarla tutto il pomeriggio in una vana speranza di trovarla stando con lei ma...come già nei programmi e comunque nella tua testa perché già informato di questo, non si trova però...si è felici lo stesso perché BASTA PAROLE,ORA CUORE! Ti ho scritto sul tuo canale di Facebook proprio adesso qualcosa di veramente bello che voglio riportare anche in questa pagina: @@"Ti devo ringraziare Sary: vero tra di noi non è ancora successo niente (e spero che possa cambiare questo) ma tu già hai fatto molto per me: guarda il sito, guarda cosa ho scritto, guarda tutto quello che ho fatto; non è una magia? Grazie perché solo con il cuore si possono fare queste cose..."@@ E si Reeko, hai proprio ragione ma ora non piangere per la commozione e fila a nanna!! Prima di farlo tuttavia finiamo di raccontare questa giornata che durante l'estenuante e spasmodica ricerca di Sara in giro per Castello e raggiunto il Prato (come un coglione visto che in verità sapeva benissimo dove fosse perché precedentemente avvertito,ma tuttavia con collegamenti molto strani e al di fuori di ogni cognizione di verità reale nella testa), ha sbagliato (PORCA PUTTANA!!) locale che tra l'altro è sempre chiuso e SAREBBERO STATI SUFFICIENTI POCHI METRI in vero per raggiungerla (certezze che avrà solamente domani quando capirà la cazzata fatta!!-HO FATTO PIAZZA PRATO 2 VOLTE CAZZO!!! Voltiamo un'altra pagina per la disastrosa al momento storia d'Amore Sara-Reeko), Reeko ha incrociato tuttavia un vecchio e carissimo suo amico che ad un certo momento della sua vita ha voluto radicalmente cambiare all'improvviso la propria situazione di vita dalle radici, trasferendosi a Londra per studiare ad una scuola di conservatorio il piano. Ed è tornato in Italia perché è rimasto legato a degli amici con i quali ha formato una sempre più conosciuta cover band dei Pink Floyd, gli Everlime che suoneranno questo Giovedì al Free Revolution a San Secondo, dove rincontrerò nuovamente il mio caro amico Loio.

@@@P.S.INVITO SARA:TI RIUSCIREBBE A TROVARE MODO, TEMPO E VOGLIA AL DI FUORI DEL LAVORO A VENIRCI QUESTO GIOVEDI' DOPO LE 22:30? FAMMI SAPERE AL CEL..@@@
INTERVENTO LETTORE


MERCOLEDI' 10-04-2013           @@-UN'ALTRO PROVOLONE QUESTA VOLTA AMICO-@@
Stasera andrò a vedere la partita a casa dei miei amici Polidori e chi ci sarà anche? Un loro cugino RAFFAELE BONGINI!! Lo spennerò per le belle visto che sta rompendo troppo i coglioni alla persona oggetto sentimentale di questo sito!! Anche perché glielo avevo detto e credevo fosse un amico..
MI DIVERTIRO'!
-           -            -            -             -              -
UN ULTIMA COSA:NON CI PRENDERE GUSTO Sary a manovrarmi durante il pomeriggio e la sera per poi vedere il giorno dopo quello che scrivo, STAI ATTENTA A DIVERTIRTI PERCHE' SONO PERICOLOSO!!!!! (;
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 11-04-2013             @@-MI SEMBRAVA UN MIRACOLO, MA ERA REALTA'!!-@@
                                                    @@-COLPO DI SCENA SERALE-@@ 
Prima del mio incidente non lo conoscevo nemmeno un "chiropratico"...poi ho scoperto a mie spese chi è: un esperto fisioterapista che non allunga solamente tendini e muscolatura varia solamente come un semplice esperto del mestiere, cerca di ristabilire un contatto tra l'organo di movimento come può essere gamba, caviglia e piede, con il cervello...beh, mi sembrava una cosa strana ed impossibile finché ho percepito e poi visto io stesso con i miei occhi muoverle!!! E' stato fantastico!! Mi sentivo un bambino che si spronava con i suoi primi tentativi di alzarsi in piedi (per questo ancora ho molto da lavorare!! (; )...Alla fine ho provato gioie ormai dimenticate che mi rendono molto ottimista anche di altri risultati su di una prosecuzione della terapia: SPERIAMO BENE!!!
-           -            -            -             -              -
Stasera ci sarebbero gli Everlime che suonano al Free ma non sono ancora riuscito a trovare una compagnia per andarci...Quindi a meno di qualche colpo di scena improvviso:PROGRAMMI DI USCITA SERALE NEL GIOVEDI' MORTO DI CASTELLO=0 e scrittura o visione di un film. Ci potrebbe però essere anche un colpo di scena paterno mi potrebbe dare uno strappo...Vedremo...
-           -            -            -             -              -
COLPO DI SCENA IMPROVVISO VIA FACEBOOK!! Stavo parlando con Eva via Facebook che era da una vita che non sentivo, quando la proposta: "io e Luca andiamo a sentire gli Everlime al Free Revolution, vuoi venire? Io sono ancora al lavoro quindi senti eventualmente Luca.." Così ho subito fatto e mi sono ritrovato a passare una gradevole serata cullata dalle melodie rock degli Everlime..Sono stato di nuovo in compagnia della simpatica ragazza del mio "amico emigrante londinese" che ripartirà lunedì prossimo..Un'altra sera tuttavia, un'altra sera senza lei vicino...
INTERVENTO LETTORE


VENERDI' 12-04-2013   @@-UN GIORNO DI SVOLTA: SI ERANO CREATI TUTTI I PRESUPPOSTI    
                                                   MA..-@@      @@-STASERA SERATA SYRAH!!-@@
Avevo preparato tutto al minimo dettaglio: aspettavo che staccasse dal lavoro fuori dal locale e potevamo poi stare finalmente in tranquillità e in solitudine insieme ma...nel frattempo mi sono messo a chiacchierare con un amico Andrea Brodi e la sua ragazza che stavano aspettando un'altra coppia di amici per andare poi a mangiare al Vecchio Torchio; inizialmente ho lasciato stare perché era in me forte l'impossibilità di poter andare con loro visto che non avevo la mia "tavoletta ponte" per poter salire in macchina...Poi però alla domanda "vieni?" non mi sono tirato indietro e siamo andati verso la macchina dove sistemandomi al meglio per poter salire sul sedile del passeggero come di norma sopraelevando le gambe all'interno della macchina, ho afferrato immediatamente e con decisione la maniglia alta interna e  con un gran colpo di reni sono balzato sul sedile del passeggero!! Mi veniva quasi da piangere per l'emozione per essere riuscito a fare qualcosa su cui da ben 5 anni di sforzi ed esercizi vari ho lavorato. Ora manca il traguardo decisivo: fare la forza e l'abilità per inserire la carrozzina dentro la macchina..
INTERVENTO LETTORE


SABATO 13-04-2013
Stasera ho una voglia pazzesca di passare la serata per poi cenare al Syrah o da solo o in compagnia..Prima andrò in campagna per il pomeriggio con questa bella giornata e poi verso le 19:00 andrò a prendere un'aperitivo e poi vedremo cosa accadrà...
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 14-04-2013            @@-POMERIGGIO AI PRATI-@@
Pomeriggio di completa tranquillità nel mio paradiso di montagna che mi ha portato a generare
INTERVENTO LETTORE

LUNEDI' 15-04-2013                 @@-PRIORITA' ASSOLUTA-@@
Domani cara Sarina ci vediamo ASSOLUTAMENTE come già ti ho anticipato per sms..Possiamo anche stare dove vai sempre (il punto insomma che solo ora ho ben chiaro dove sia!!) o come già ti ho anticipato per messaggio si potrebbe realizzare quel mio desiderio ormai "fantascentifico"di vederci a casa mia ma...sta a te decidere (e questo mi preoccupa!!); a parte gli scherzi la prima soluzione è è perfetta: oggi andrò in palestra così domani pomeriggio sarò libero..A domani.
INTERVENTO LETTRICE CHE NON DEVE DARE SOLE DOMANI!!

MARTEDI' 16-04-2013       @@-UNA GIORNATA DI SVOLTA MA...-@@
Prima la chiamata che faceva intravvedere finalmente l'intenzione e il via libera (già per altro concesso altre volte in passato ma mai sfruttato a dovere da Fede), dell'incontro ma...proprio così questo solito "ma..." che mi perseguita!! Era stata talmente chiara per far capire a quel tontolone di Fede dove fosse in serata quando ecco il "ma..." Sì, perché quel nome "Lea" perseguitava la mente dello sfortunato ragazzo che inizialmente proprio lì è andato e "interrogata"la Lea ha proseguito in avanti finché "l'illuminazione" della mente: davanti al Sotebis ha intravisto e finalmente collegato ad un nome il suo oggetto, gli si è presentata la famosa "Osteria"!!! Tutto sembrava concluso per il meglio quando ancora l'odioso "ma..": lei non c'era! O meglio lei c'era ma non si vedeva... Era semplicissimo: bastava semplicemente entrare nell'Osteria e l'avrei trovata...Invece no!!! Sarebbe stato tutto troppo semplice e così spinto dalla compagnia di un mio amico conosciuto per altro in miglior modo proprio nel pomeriggio, ho deciso di ritornare indietro lasciandomi alle spalle una valanga di "cose che avrei voluto ma che non ho fatto"...La telefonata serale di Sara che mi chiedeva: "perché non sei venuto?" faceva da input ideale per dimostrare che la vita se non si afferra al volo scappa sempre via!!!
INTERVENTO LETTRICE CHE NON HATO SOLE COME IL SOTTOSCRITTO CHE E' UN TONTOLONE!!!


MERCOLEDI' 17-04-2013         @@-ORMAI UN BISOGNO...-@@
Proprio così: ormai è diventato un bisogno considerato come puro sangue con cui vivere dentro di me...Che cosa? Questo lavoro: scrivere e poetare ogni giornata riportando attraverso del materiale adeguato il passato al presente musicando anche i suoi avvenimenti più importanti...Perché dico questo? Ho portato la tastiera a riparare e perciò non ho potuto scrivere nel mio sito per 3 giorni e... quasi un dolore inconscio per non averlo fatto...Mentre ora che ho recuperato sto davvero bene.
-           -            -            -             -              -
Per quanto riguarda domani, io potrei anche non venire (anche se comunque a costo di stare impalato per i cavoli miei tutto il pomeriggio vorrei venire da te) ma se accadrà questo mi devi dare delle garanzie dicendomi quando passeremo del tempo in tranquillità insieme, perciò è semplice: se me lo dici non ci verrò altrimenti domani sera sarò là vista la voglia di averti vocino..Fammi sapere tra stasera e domattina..Buon lavoro.
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 18-04-2013                       @@-PAROLE SOLTANTO PAROLE-@@
Era tutto perfetto, era tutto come desideravo nella mia testa tranne ammettere che dal "fantastico" e comunque "immaginato" al "reale" di strada ne passa molta, o meglio è un altro mondo! Sono venuto da te e mi sono messo a parlare tirando fuori i miei discorsi fritti e strafritti con degli sconosciuti senza nemmeno invitarti a cena o quantomeno provare a farlo.. Scusami perché mi sto accorgendo che nemmeno tengo conto che tu legga quello che scrivo ed invece è proprio l'opposto! Cos'altro dire? Spero che abbia passato una bella serata con la tua amica e che mi dia l'ennesima chance per vederci... Che tonto!! Com'è che avevo scritto? E' GIUNTO IL MOMENTO... Adesso ne dovrei scrivere un'altra intitolata: "ERA GIUNTO IL MOMENTO.."Ma cosa ho fatto?? Anche perché dopo oggi per altri tuoi giorni liberi bisogna andare diretti a Martedì ma stavolta se mi richiami per una conferma prenoto da qualche parte senza darti buche!! Perdonami se puoi...Ora nella solitudine di questo "Giovedì morto di Castello"come credo ormai avrai capito che faccia quando non ho niente da fare, scriverò una nuova strofa poetica mandando avanti il libro..Se mi perdonerai a risentirci presto altrimenti mi ritiro e volto pagina..P.S. in questo caso sappi che lo farei con dispiacere...
-           -            -            -             -              -
Ahhh!!! Io non ci sto capendo niente però!!! Ma tu mi vuoi o non mi vuoi? E se si e hai qualcun altro, quanto devo aspettare???? Però anch'io?? Ero partito da casa per dire certe cose e...e un cazzo!! Sono solo un tonto...
-           -            -            -             -              -
Se ti va prova a darmi un'altra possibilità altrimenti "GAME OVER"!
INTERVENTO LETTORE

VENERDI' 19-04-2013                        @@-LA SORTE SI E' MESSA DI NUOVO IN MEZZO-@@
Ieri per l'ennesima volta una situazione di incomprensione reciproca con lei causata da quella che ho con il mondo intero (UNINTED dicono i Muse), mi ha fatto sentire davvero uno sfigato, un PERDITEMPO (CREEP dicono i Radiohead)
-           -            -            -             -              -
Ieri era la serata perfetta, l'occasione e il giorno che da tanto aspettavo ed io poi? Sono riuscito a buttare via tutto nuovamente in un solo istante come già tante altre situazioni in passato..Ho ancora illuso una ragazza a cui mi sono molto avvicinato sentimentalmente e il mio cuore è stato preso in giro per l'ennesima volta a causa di questa mia fottuta vita..Ora il mio cuore sta piangendo LACRIME D'AMORE in una intrinseca chiusura in sé stesso..
-           -            -            -             -              -
Nel tardo pomeriggio prima il ritrovo del Polidori's groupe al Syrah e dopo una serie di chiacchierate in tutte le salse,ci siamo ritrovati a cena presso il Cavaliere a fianco della Torre Civica; è una trattoria alla quale non sono mai stato che ha riempito le nostre pancette con tutte i tipi di salumi in ciaccia calda e salse di ogni tipo accostate su buoni vini...L'abbondante porzione ad un buon prezzo ha fatto accostare la trattoria al Syrah, anche se...Dopo aver mangiato copiosamente ed esserci divertiti con delle simpatiche chiacchierate ci siamo diretti verso "piazza di sopra" dove scartato per motivi fisico-temporali il Syrah, siamo arrivati all'Agorà dove abbiamo colorato la tarda serata in compagnia di un sacco di ragazzi..La serata si è spenta lentamente nel migliori dei modi verso le 02:00 anche se... 
INTERVENTO LETTORE

SABATO 20-04-2013                 @@-RITORNO IN MONTAGNA E POI RITORNO A CASA=SCOSSA DI TERREMOTO-@@
Con l'inizio della Primavera si ritorna in montagna..Questo evento è stato annunciato dalla Terra stessa con una bella scossa di terremoto di magnitudo 3.6 che quando ancora ero steso a letto nel far della mattina, ha scosso casa mia che avevo paura si stesse sgretolando come una costruzione di lego.. Forse per la paura di rimanerci in giornata io e la mia famiglia siamo scappati a casa nostra ai Prati..Reeko nel suo paradiso di montagna ha ritrovato di nuovo il suo solito surplus di ispirazione e si è immerso nella più totale scrittura e lettura...Questa giornata la voglio così raccontare in prima persona come l'ho vissuta: "Eccomi arrivato a casa mia ai Prati per la prima volta nel 2013; i miei in questo momento stanno tagliando l'erba davanti casa ed io sto fumando una sigaretta leggendo e scrivendo, su di un tavolino appositamente sistemato su un piano quadrangolare di grandi mattonelle in pietra all'ingresso di casa dove c'è anche un bungalow in legno arredato appositamente come bagno con tutti gli accessori e le altezze appositamente predefinite per le mie necessità visto che l'altro unico bagno si trova al secondo livello dove ci sono anche le camere da letto; in questo mio piccolo "paradiso di montagna" solitamente parto di casa con l'intenzione di andarci a scrivere e pensare in tutta tranquillità visto il silenzio tombale e considerate la natura unica nel suo genere. Ma "pensare" e "scrivere " di cosa? Della mia vita vista nelle mie esperienze attuali e ipotizzando prospettive e risvolti futuri. Così come mi è successo oggi, nel fresco della montagna scrivo accanto al calore del camino acceso immerso in una PROFONDITA' MONTANA PIU' INTENSA.
INTERVENTO LETTORE

DOMENICA 21-04-2013          @@-FESTA DI COMPLEANNO DI ANGE IN MONTAGNA SOPRA            
                                                           SAN SEPOLCRO-@@
ALLE 11:15 PARTIRO' DA CASA PER RAGGIUNGERE IL BORGO PER POI ANDARE IN CAMPAGNA PER IL COMPLEANNO E LA SERA A CASA DI DIEGO CON I POLIDORI PER LA CENA E LA PARTITA E PROVERO' AD ANDARE A FARE CON LORO SE CI ANDRANNO A FARE L'APERITIVO AL SYRAH: QUESTO E' QUANTO..

LUNEDI' 22-04-2013
DOMANI VOGLIO STARE TUTTO IL POMERIGGIO E LA SERA CON TE SARI!!!!Verrò verso le 16:30-17:00 dove vai sempre; nella speranza che tu abbia letto questo messaggio visto e considerato che né al cel né su Facebook mi rispondi, spero di sentirti domani mattina, altrimenti proverò a venire là ugualmente...Ricordati comunque in questo caso di AIUTARMI AD ENTRARE!!! A domattina..
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 23-04-2013      @@-E' ARRIVATO IL MOMENTO....-@@
Lunga e ipoteticamente meravigliosa giornata tanto desiderata ma che purtroppo parte subito in salita: meta Osteria=problema trasporto=alle 15:30 i miei hanno da fare almeno per 1 ora che implica poi il successivo cambio dei panni e trasporto verso la TRATTORIA da Sara=spero che ritornino verso le 16:30 così mi sistemo e vado da Sara=PERO' SPERO=CAZZO!! Intanto andrò a riposarmi 1 ora senza pensieri e....partiamo bene....
ORE 16:30 Il desiderio di stare con Sara è sempre più forte come anche l'incazzatura con questa vita del cazzo visto che i miei non sono ancora tornati!!!!!! Speriamo bene..
ORE 16;50 MIA MADRE E' TORNATA!! MI CAMBIO E VENGO.. STAI ALLA FINESTRA..
ORE 17:20 Ho dovuto aspettare mia sorella che stava tornando.Ora parto...SORRY!!!
ALLA RICERCA DI SARA A SPASSO  PER CASTELLO...
ORE 18:30 Con in testa l'incorruttibile pensiero di "E' ARRIVATO (FINALMENTE) IL MOMENTO, mi sono fatto portare difronte aln Bar Alma: si è vero facendo un passo indietro ero stato avvertito da lei stessa che non l'avrei trovata dentro quel bar ed avevo in testa l'immagine di quella trattoria (MA DOVE CAZZO FOSSE NATURALMENTE NON MI RICORDAVO!!!!) dove ero stato con quel mio amico, perciò ho vagato nuovamente per Castello senza una meta precisa...Collegata subito in testa la realtà ecco che una chiara ed intensa esclamazione mi è balzata per la testa: "ORA FEDE SONO CAZZI TUOI!!"..Ormai tuttavia in giro con il forte odore della cazzata fatta Fede ha preferito non ripensare a questo pomeriggio così come tanti altri buttati per la vana ricerca di questa ragazza a vuoto per Castello ma prendendo un buon Kubab che era da tanto che non mettevo sotto i denti. Mentre sto mangiando un colpo di genio: quelle sue parole ("nooo....è prima del bar Alma) un colpo di genio che mi ha fatto tornare in mente ad una apertura di un locale in cui non mi ero fermato perché convinto fosse la Lea ed invece poi adesso ho realizzato essere proprio il posto che cercavo..Così la ricerca di Sara anche oggi è arrivata ad un punto morto e Reeko parte da in fondo al corso ed ogni 15 metri fuma 1 sigaretta fino ad arrivare in piazza dove per la stizza se ne fa fuori 3!! (si sconsigliano queste cose ai ragazzi minorenni); infine la cosa più buffa è stata che mentre proseguivo per il corso incontro in bici anche il mitico Enrico!! Quanto è buffa la mia vita..L'ultimo incontro prima della piazza poi è stato quello con i due fratellini Belli per cui lavora mio padre: avevano un nuovo cano che era tenuto da Giacomo mentre l'altro, Gabriele teneva in mano un kit per farlo bere: "che figata da nobili!!" Infine per completare il pomeriggio con una bastonata alla domanda "come si chiama il cane"loro mi hanno risposto: "è una cagna e si chiama "Sara"...Non ci credevo!! L'ennesima ricerca volata via al vento come troppe altre in passato che mi stanno facendo svuotare di lei.
In tutto quello che è successo oggi tuttavia ho ben capito che la gioia, la soddisfazione per il conseguimento di un obiettivo non sta tanto nel suo raggiungimento ma quanto nell'applicazione, sforzo e fatica nel tentare di raggiungerlo: ecco così che si può creare un percorso che ti può condurre ad essere così soddisfatto in quello che fai da poterti perciò semplicemente per questo reputarti felice (IL PERCORSO DELLA FELICITA'). D'altro canto anche quelli che sono felici di questo possono stancarsi ed io cara Sara mi sono rotto  coglioni!! (;
INTERVENTO LETTORE

MERCOLEDI' 24-04-2013           @@-FOLLE DESIDERIO D'INTOLLERANZA-@@
Oggi andrò in palestra stufo e con questo pensiero in testa: INFINITA E NON PIU' TOLLARABILE RICERCA che sta distruggendo un rapporto che deve ancora nascere e che io desidero all'esasperazione che nasca..
16:30-19:30 SFOGO DI RABBIA IN PALESTRA
AVVISO SARI: CI VEDIAMO DOMANI AL SYRAH O SE NON LAVORASSI VISTO CHE NON SONO PROPRIO SICURO SE TU HAI DA FARE OPURE NO, DA QUALCHE ALTRA PARTE....MI CI VUOI? Scusa per la rottura tra sms e tentativi di chiamate di ieri sera e una volta anche oggi quando lavoravi ma volevo solamente essere sicuro che avessi letto e che comunque leggessi questi messaggi...SONO UNA ROTTURA QUANDO VOGLIO SAPERE CIO' CHE MI INTERESSA=TU!! Scusa ancora...Lasciandoti in pace oggi spero di risentirti domani, così mi dirai cosa fai in giornata:lavoro o non io voglio stare con te!
INTERVENTO LETTORE

GIOVEDI' 25-04-2013           @@-FESTA DELLA REPUBBLICA-@@
ORE 8:00-13:00 In questo Giovedì festivo mentre le donne di casa se ne sono andate al mare, gli uomini si immergono nel ozio e nella tranquillità inaugurando con la prima girata in bici la stagione a due ruote del 2013. Alle 9:00 così iniziano il classico giro in bici che partendo da casa li porta fino verso l'ospedale prima e poi tornano indietro raggiungendo la rotonda di congiuntura con Riosecco per poi tornare a casa.
15:00 PENNICHELLA
> PENNICHELLA= SYRAH
-           -            -            -             -              -
Vane speranze, sono solo frivole speranze di un desiderio ormai andato perso per l'impossibilità di poter essere realizzato...
-           -            -            -             -              -
Vari gruppi di cover band in un palco allestito nella piazzetta delle scarpe; in compagnia del Fonta e del Sera mi sono poi appartato in una lunga chiacchierata con Zigrino prima che suonasse; sconvolgente è stata la sua risposta quando gli ho offerto una sigaretta: "no grazie.Non le fumo più!" Istantanea la prosecuzione del discorso:"ora fumo solo tabbacco in cartine che rullo.." "Con polvere di cannabis!" Ho poi subito pensato io!! Concerto cover band e Jole Balalalla nella piazzetta delle scarpe.
INTERVENTO LETTORE

VENEDI' 26-04-2013                  @@-SPERIAMO BENE-@@
Anche oggi sono uscito dalla palestra alle 19:30 e poi? Cosa fare? Avrei voluto venire all'enoteca far un saluto ma ero stanchissimo visto che sto facendo un allenamento di potenziamento per riuscire a caricare la carrozzina in macchina (obiettivo che tra l'altro non è più così lontano) veramente distruttivo e ogni volta che lo faccio ho in mente solo un pensiero: LETTO!!!!!
-           -            -            -             -              -
Oggi in palestra solo un pensiero fisso: OSTERIA = SAN FRANCESCO = ORA HO BEN CAPITO DOVE SEI!!!! (;
-           -            -            -             -              -
E comunque il vero Amore quello che ho sempre scritto con la lettera maiuscola c'è solamente se siamo in uno stato di INFINITA PAZIENZA PER AMORE: quindi mi potrei anche considerare fortunato!!!
-           -            -            -             -              -
MAI VISTO: ORE 21:30=STO ANDANDO A LETTO=IN 30 ANNI E' LA PRIMA VOLTA CHE CI VADO AD UN'ORA SIMILE IL VENERDI' SERA!! INCOMINCIO A FARMI VECCHIO FORSE?? MAH! CHIUDIAMO LE LUCI..DOMANI E' UN NUOVO GIORNO.
INTERVENTO LETTORE

SABATO 27-04-2013
ORE 15:30 PENNICHELLA
> PREPARATIVI E OBIETTIVO PIAZZA FINO A TARDI!!
Incontro con una coppia di amici (Palombo e ragazza) al Syrah e poi insieme bistecca al sangue da Fez.

DOMENICA 28-04-2013              @@-ENNESIMA OCCASIONE DI UNA SPLENDIDA
                                    SERATA GETTATA VIA AL VENTO-@@ -     
                                @@-CHIACCHIERATA CON ENRICO SULLE SCALE DEL DUOMO-@@
RIASSUNTO DELLA GIORNATA = SONO UN TONTO SENZA PARI! Ho girato e rigirato per tutto Castello pur avendo sotto mano la risposta tanto cercata! Era sta chiara: "bussa e ti aiuto a salire.." Sono arrivato all'ingresso e ho sempre proseguito oltre girando a destra e a manca per Castello! Forse il mio atteggiamento di oggi come molti altri in passato mi fanno definire "un tonto senza pari". Questo è quanto ma nel mio cervello ogni volta sono partite un surplus di idee e contro idee che si basavano su rigorose ipotesi su frasi dette e non dette e...niente: sto di merda e vorrei piangere per l'ennesimo stupendo momento che sarebbe potuto essere e non è stato. Non so veramente più cosa fare se non andare a letto scordandomi l'ennesima giornata che da meravigliosa che sarebbe potuta essere si è trasformata in una gran giornata del cazzo! E...sono un tonto senza pari che non deve usare la carrozzina come una scusa per i suoi stupidi errori. Nel futuro ora ci sarebbe Martedì come ennesima occasione e credo adesso di essere preparato al massimo per non toppare l'incontro l'ennesima volta...Se è possibile vorrei infine chiudere questa giornata chiedendo perdono ma sono un "tonto senza pari"..
P.S.ora Fede davvero basta! Credo che ormai non hai più scuse e le varie incognite che fanno parte di lei ora le sai, perciò o la va o la spacca adesso! Comunque sia rimane sempre il fatto che sei un gran tonto...A si scusa: "lo fai perché è difficile spostarsi e muoversi in carrozzina, vero. Allora sei "UN GRAN TONTO DISABILE!!!!" Mi sento scoppiare e sono davvero senza parole...Speriamo che ora che sono arrivato al limite tutto possa prendere finalmente il verso giusto e tanto desiderato.
Comunque eri stata chiara ed io sono stato il solito tonto; se riesci a perdonare di nuovo la mia stupidità ridandomi un'altra (ultima!) occasione (per la serie "o la va o la spacca")questa volta possa cadermi il mondo addosso non me la farò sfuggire di nuovo tra le mani, altrimenti Sari in bocca al lupo per il tuo futuro e scusami tanto per tutte le occasioni che ho avuto e poi gettate al vento.
-           -            -            -             -              -
Girare a vuoto con il cuore rigonfio di sentimento, mi ha provocato un immenso SENSO DI RASSEGNAZIONE.
-           -            -            -             -              -
La serata si è poi manifestata con un imprevedibile quanto piacevole vicissitudine: ero in piazza dove ho incontrato Eugenio (che forse era uscito dal Syrah con la sua intenzione nella testa poi scoperta di provarci con la Syrahina Sara oggetto apice di questo sito) con la sua folta chioma di capelli lunghi riccioli neri e fermatomi a chiacchierarci discutendo cosa facessero le nostre storiche amicizie, lo stavano aspettando degli amici in piazza di sotto; così l'ho accompagnato e sulle scale del duomo c'erano due amiche che anch'io conoscevo e poi accanto a loro Enrico; ci ho fatto una bella chiacchierata e si parlava di come ormai il suo vecchio luogo di lavoro, il Syrah, fosse stato monopolizzato dalle donne al di fuori del suo ex collega...Da una parte mi dispiace
INTERVENTO LETTORE

LUNEDI' 29-04-2013         @@-L'ULTIMA SCANCE!-@@
STIAMO INSIEME TUTTA LA GIORNATA DOMANI SARA O "SARI" COME TI CHIAMO SEMPRE IO?? Ultimo tentativo per me: o la va o la spacca!! QUESTA VOLTA PERO' NON ME LO LASCERO' SCAPPARE!!  (;
E' questo il mio vero SENSO DI RASSEGNAZIONE a quella normalità scontata che non voglio nella mia vita! Sono un Folle e a vita mi comporterò con Follia e amerò con Follia! Non vedo l'ora di stare con te domani: questa volta però non giochiamo a nascondino!!!!!
-           -            -            -             -              -
16:00 PALESTRA-19:30
-           -            -            -             -              -
Fammi sapere se ed eventualmente quando ci prova e se ci prova con te Eugenio Gramolini visto che ci ho parlato (anche di te) e lui appartiene ad uno di quei storici gruppi di amici con cui ho condiviso uno meraviglioso viaggio in Sardegna tanti, tantì anni fà; ora ci si è messo anche lui, non mi preoccupa eccessivamente ma che palle...
INTERVENTO LETTRICE

MARTEDI' 30-04-2013
L'ennesimo Martedì che tanto desideravo e....le solite: alle 19:00 devo partire a San Giustino per andare ad un ristorante a Bagno di Romagna per la cena tra tutti quelli che hanno fatto il fantacalcio; ciò significa che tra il prepararmi, partire e arrivare a casa di Gemy a San Giustino dove poi inizierà il nostro viaggetto a Bagno di Romagna, alle 18:00 dovrò iniziarmi a preparare e poi partire di casa = l'ennesima buca a Sara = disastro di storia partita male e che sta continuando al medesimo modo! Per giunta poi ho anche litigato con mia madre che mi avrebbe potuto dare uno strappo in piazza per 1,5-2 orette e....che palle!! Vediamo quanto ancora impiegherà a mandarmi a quel paese!! Ora è meglio che andrò a ninna almeno non penso..
INTERVENTO LETTRICE

MERCOLEDI' 01-05-2013
Ancora a casa disteso nel mio letto; sono le 10:30 del 1° Maggio 2013; i miei pensieri sono mossi da un unico desiderio: tanta, tanta voglia di vivere e creare! Dopo essere tornato all'01:00 ieri notte per la cena con i miei amici, adesso sono in una fase di "resta sveglio senza alzarti dal letto ma resta fermo e pensa", come molte volte mi capita la mattina; rifletto così sul presente, passato e futuro; in queste condizioni mi trovo in uno stato molto particolare ed indefinibile con i comuni mezzi e ragionamenti mentali dove riesco a scorgere sfumature della nostra realtà che diversamente dal mio stato attuale di pensiero non sarei mai riuscito a scorgere e a capire. Alzandomi dal letto così mi sciaccuo, faccio colazione, mi vesto e riempendo la borsa di letture e scritti vari e parto infine con mia madre e mio padre verso casa mia ai Prati dove ci stanno aspettando la famiglia Pierini (mio zio il Boia, la dolce Tere sua moglie e Paola con fidanzato). Arrivati prima di 12:00 nella via davanti al bar della Cima scorgo la classica porchettata per i motociclisti della Cima dove è presente anche il mio caro amico Petru;a 12:00 in punto seguendo le conclusive vie di campagna del percorso che mi conduce a casa, arrivo fino alla piccola cappellina della Madonnina che apre la veduta da lontano della casa dei Prati; proseguendo in avanti si può osservare su alti a centinaia di metri, in basso la diga della Casella, finché ecco apparire difronte alla tenuta che accoglie tra le sue mura 5 famiglie: io e i miei accanto alla parte più grande di un cugino di mio padre che non c'è mai e non si confonde molto con gli altri, nella parte opposta invece c'è mio cugino Luca e sua sorella Marina (che hanno il bar "MARILU" fuori città) a fianco di mio zio Pierini (il mitico BOIA) che in questo 1 Maggio sta sistemando un secchio in alluminio trapanandolo alla base per far uscire l'acqua che viene versata alle piante; mia cugina Paola con il suo ragazzo Fabio invece stanno lavorando il terreno per far spazio al lavoro che Pierini ha completato; mentre mia zia Tere che è sempre al lavoro si è presa una meritata pausa di relax distendendosi nella sdraio e quella      sega di Holly    abbaia e abbaia come il solito a destra senza assittarsi un attimo!.Vicino al tavolo difronte l'ingresso la Paolina e il suo ragazzo Fabio, stanno preparando il terreno per piantare i semi di alcuni fiori e preparando ua buca per il lavoro del Boia. Dopo aver salutato tutti si va verso casa nostra nella parte opposta parcheggiando l'auto sotto il maestoso cerro che nelle mie strofe ho battezzato come "la grande quercia del pensiero" (CONTINUA)
INTERVENTO LETTRICE

GIOVEDI' 02-05-2013            @@-DOPO LA SOLITA FRITTURA DEI PROGRAMMI DI GIORNATA 
                                CON CONSEGUENTE ELIMINAZIONE DEI MEDESIMI,   2
                                 PIACEVOLI CHIACCHIERATE NEL WEB-@@
Le 17:00 evidenziano come tutti i programmi che mi ero prestabilito oggi sono andati a a farsi fottere (come spesso accade) e visto che dopo essermi riposato volevo andare in palestra per poi avere la serata libera ma mi ha chiamato quello del computer dicendo che era libero e così sarebbe potuto venire,lo sto aspettando...Che sega!
Ora sono le 17:30 e non si vede ancora nessuno: la cosa sta degradando!!! Venuto e sistemato il computer alle 18:00- 18:15 parto per la palestra: programmi di uscita < di cena ecco andati tutti a farsi fottere!!
-           -            -            -             -              -
Impelagandomi per sfogo dopo quello che mi era accaduto nel web, ecco 2 splendide chiacchierate: la prima con MASSIMILIANO GIORNELI: un disegnatore e grande artista che viene in palestra con me ed io neanche lontanamente mi ero immaginato fosse tale; poi "l'incontro chiacchierata" con STEFANO BALDACCI: un mio lontano nel tempo ex compagno della palestra Elite quando acora aveva la sua sede lavorativa nel vecchio stabile presso la polizia di stato davanti al "bar del Posto"dove tra l'altro ebbi il mio famoso e distruttivo (fisicamente) incidente"; Stefano mi ha lusingato con una stupenda chiacchierata ed a mia grande sorpresa ho avuto una sintonia di pensiero con cui da tanto non mi si  riproponeva una sintonia di idee così vicina al punto tale da volerla riportare nelle sue parti + importanti anche nel mio diario:
STEF: Ciao Fede!!Come stai?eravamo tosti in palestra ricordi?Un'abbraccio Fede.
REEKO:Ciao Stefano!! Io tutto ok: vita dura dopo l'incidente che però mi ha portato a concepire tutto in un modo diverso(vedi wwww.strofepoetiche.it); eravamo entrambi tosti in palestra!!Vero! Mi ricordo bene..Da li la mia vita è poi continuata per una precisa via e mi sono laureato in 5 anni di Economia lo scorso 10 Maggio; ora sto aspettando la fine dell'assicurazione per cercare lavoro..Tu che combini?
STEF: Ciao Fede sono già andato sul sito,credo che ne diventerò un'assiduo frequentatore (GRANDE STEF=QUANDO C'E' CASUALE SINTONIA DI PENSIERO!!),visto che anch'Io mi diletto a scrivere qualcosina.Ti mando un salutone e teniamoci in contatto.
REEKO: OK.(; ne sono molto felice e allora leggi tutto e commenta il più possibile tenendo sempre a mente che il sito è sempre in continuo aggiornamento..
STEF:benissimo.
REEKO:sai che sto cercando di infondere arte il più possibile anche nel mio profilo di Facebook? Dagli un'occhiata perché credo che tu possa apprezzare..Ciao caro
STEF:A presto Fede
REEKO:A presto Sté.
STEF:vado ad esplorare
REEO:OK BUON VIAGGIO E IN BOCCA AL LUPO!!(;
DOPO AVERGLI DATO UN'OCCHIATA:

STEF:Veramente bella la tua rinascita Fede,sei veramente un grande,un "folle"in continua evoluzione.La follia è la cura ad "sanità"troppo generalizzata,la follia è la medicina per una realtà spesso malata di disperazione,che impedisce a questa di idealizzarla a se stessi,che taglia la strada ai sogni.E tu fede dimostri che questa follia è la forza di andare sempre avanti,è la forza dell'amore che realizza la propria vita.Continua così.Un'abbraccio,Stef.
REEKO:veramente grazie Stef; guarda ti posso dire che ho sentito tante cose che riguardavano il mio sito ma non ho mai apprezzato così profondamente un giudizio alla pari del tuo...Davvero grazie e...sai cosa faccio?Proverò a trovare posto di quello che hai detto nel mio diario (TROVATO!!!)
STEF:è la verità Fede. Vedi ho sempre avuto l'impressione anche in passato quando ti avevo conosciuto che dentro tu avessi molto più di ciò che facevi apparire..
REEKO:veramente grazie e se vuoi sapere qual'è il mio segreto, semplicemente essere me stesso scrivendo tutto quello che sento dentro di me..Tutto qua.
STEF:è la cosa migliore,ascoltare il cuore quando parla fa scrivere non solo parole ma emozioni e per questo devo dire che le tue poesie le ho "sentite"più che lette è questo ciò che la poesia deve trasmettere in ciò che scrivi Io vado dal passato di alcool al presente di oggi, *scrivo ho i tasti mezzi bloccati".
REEKO:mi dispiace....non lo sapevo
STEF:di cosa? porca miseria devo cambiare il pc la tastiera è una frana
REEKO:dell'alcool dicevo..
STEF:ma va non sono mica l'unico sono solo tra i pochi che ne scrive
REEKO:certo caro Baudelaire..scusa. (;
STEF: ahahahahahahahahahaha il paragone mi onora ma sarà un po' troppo comunque grazie. Adesso però è la vita che mi affascina scrivo ciò che sento attimo per attimo (SEI UN GRANDE EX BAUDELAIRE PALESTRATO!!)..
REEKO: bisogna sempre mirare ad artisti maggiori, quindi...carpe diem Stef! Anch'io lo sempre fatto...
STEF: giro sempre con un taccuino in tasca sono per il dadaismo..non servono ali per volare.
REEKO: io utilizzo il cellulare:sono per la tecnologia ma sono in perfetta sintonia con i tuoi pensieri!! STEF: Comunque in alcune occasioni anche io uso e ho sempre usato la penna,il profumo della carta magari riportando le idee impresse in un cero momento nel cel e "chiudendo gli occhi,vagabondo nella mente,sorridendo ad un mondo che per me conta tutto e niente" Questo è un pezzo di passato...
REEKO: Grazie Stef per la meravigliosa chiacchierata e a risentirci. Mi ritengo davvero fortunato ad aver parlato per la prima volta forse con un mio "Folle compare" e mi sto ritenendo molto fortunato di questo...
STEF:spesso mi sento molto Bukowski nello stato d'animo,lui che cantava la canzone dei folli.La follia di un mondo dove moralità e dissolutezza erano spesso indistinguibili,ma d'altronde le medaglie hanno sempre due facce che possono sopravvivere soltanto coesistendo..
REEKO:allora sai che ti dico? Condividiamola questa Follia!
STEF:comunque credo che se potessimo disegnare le nostre menti,gli altri vedrebbero un'universo a loro sconosciuto,ma la cosa buffa è che ce lo hanno anche loro nascosto sotto la polvere delle illusioni.. Ok Adesso ti saluto Fede il letto aspetta domattina ho lo studio che attende implacabile mi ha fatto piacere parlare con te spero di risentirti domani sera,
INTERVENTO LETTORE


SABATO 04-05-2013                  @@-CENA DELLE ELEMENTARI?-@@
Era da tempo che volevamo organizzare una cena tra noi compagni delle elementari ma essendo di difficile organizzazione ancora è solo nella nostra mente; tuttavia abbiamo organizzato una cena tra me, la Bene e Alessio Perniola con moglie per parlarne; questa sera sono venuti e la cena da bella e piena di idee che sarebbe dovuta essere, si è trasformata in un odiosa serata con un "buffone" che non faceva altro che chattare su internet con tanto di essere riuscito a farmi cadere in carrozzina (se non ti riesce a spingerla per delle tue problematiche ammettilo cazzo e non farlo!!) e la moglie. Che vergogna, che bufala e pena... Fortuna che nn siamo stati a cena al Syrah tra tutta la gente e amici ma ci siamo appartati al Sesto Canto..Ora vorrei riassumere la serata con alcune domande che riescano a disegnare la giornata passata:
Perché che "vergogna"?
Senza nessun avvertimento Alessandro e moglie hanno invitato la mamma di lei: molto simpatica fortunatamente, ma avvertite prima di venire??? Comunque è stata una grande!!
Perché che "bufala"?
Avevano prenotato al "Sesto Canto" e che mangiata da schifo! Si poteva benissimo restare dopo l'aperitivo mangiare direttamente li al Syrah: non mi fregherà e non lo farà neppure a quelli che mi staranno vicino una seconda volta!!
Perché che "pena"?
Alessandro viene per stare insieme condividendo una storica amicizia delle elementari e....è stato tutta la sera a chattare e a navigare con il suo cellulare nel web.
Questo è quanto: speriamo di riuscir ad organizzare finalmente questa beneamata e di difficile organizzativamente parlano cena delle elementari, ma questa volta però al Syrah non prendendo altre bufale!!!!!! (;
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 05-05-2013      @@-RITORNO DELLA SIGNORA ALLA VITTORIA-@@
festeggiamenti per il ritorno della mia cara Juve per il suo 31-esimo scudetto!
INTERVENTO LETTORE


LUNEDI' 06-05-2013    @@-INVITO SENZA SOLE , AD UN OCCASIONE MOLTO IMPORTANTE-@@
Stavolta possa rimanerci stecchito, le sole non te le darò: se perciò volessi passare la serata e perché no, anche la cena e il dopo cena insieme a me domani, tipo se è una bella giornata andare presso la mia piscina a chiacchierare, fammelo sapere perché io sarei tutto per te! Eventualmente sentiamoci tra dopo cena quando stacchi (sconsigliato) o domani mattina x cel (consigliatissimo)..Buona giornata e buon lavoro bella!
-           -            -            -             -              -
20:00 TORNATO DALLA PALESTRA DOPO UN SUPER ALLENAMENTO PER POTER ESSERE LIBERO TUTTO DOMANI: SENTIAMOCI DOMATTINA SARI PER METTERCI D'ACCORDO SU QUELLA CHE SARA' LA GIORNATA..
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 07-05-2013           @@-CI RISIAMO!-@@
                              @@-CHISSA' SE POI....-@@ 
Oggi poteva essere il gran giorno, avrei voluto che si fidasse e si lasciasse guidare e invece prima è venuto Fabio, il mio chiropratico che mi ha sconquassato per benino continuando a risvegliare l'input del neurone che muove il muscolo (da quando sono partito con lui ora ho acquisito sempre più singola autonomia di movimento della vabiglia, del piede e delle sue dita), poi un riposo meritato vista la grossa fatica che faccio con lui fino verso le 18:30 e allora anche con in mente non ancora una chiara delineazione del luogo dove devo arrivare,  l'ennesima buca serale che mi ha condotto ad un forte senso di rassegnazione...In più a completare la serata anche un acquazzone...PERFETTO MARTEDI'!!! (come il solito...)
-           -            -            -             -              -
In compenso con Fabio il mio chiropratico, fratello del marito di mia cugina, sto acquisendo sempre più dimestichezza con un movimento delle gambe ormai perso da tempo: il movimento per adesso è singolo e muove poco le singole parti prese in considerazione singolarmente l'una dall'altra: piede, caviglia, dita e parte bassa della gamba con polpaccio; ora dovrò iniziare a coordinare il tutto e chissà se poi.....
-           -            -            -             -              -
Oggi ho scritto 2 nuove strofe poetiche per una ragazza??? Noooo....O mio Dio: sta a vedere che ho perso la testa? Calmati Reeko, dammi retta...è meglio.
INTERVENTO LETTORE


DOMENICA 12-05-2013           @@-CENA CASUALE CON UN CHITARRISTA E UNA CANTANTE-@@
La solita scappatella domenicale in giro per Castello ecco che ha portato i suoi casuali e buoni frutti dopo l'incontro con il bravo chitarrista Luca e la sua "ragazza dal canto facile" Eva che ha condotto ad una chiacchierata all'unisono che ha portato i 3 amici a cena al Syrah.. Chiacchiere di esplorazione delle proprie vite e del buon pesce ha elevato all'unisono l'incontro che ha concluso la serata nella maniera migliore..
INTERVENTO LETTORE

LUNEDI' 13-05-2013              @@-STAVOLTA BASTA...-@@
Stavolta basta Sari. Domani vediamoci (dimmi tu l'orario) davanti al Syrah e andiamo dalla tua Lea insieme passando pomeriggio e serata in tranquillità,,, Dimmi se ti va bene (SEI OBBLIGATA!!!) e a domani...
INTERVENTO LETTORE

MARTEDI' 14-05-2013    @@-UNO SPRECO DI TEMPO ENORME:STO PERDENDO LA PAZIENZA-@@
Uno spreco di tempo mai avuto finora e anche se forse per mie disattenzioni ora non ne posso più di buttare via l'ennesimo pomeriggio...questa è una cosa che in vita mia non mi era mai accaduta ed ora davvero non ne posso più: l'ennesima fase di cambiamento perché sono stufo..Potrò anche essere un tontolone ma pure oggi ho girato tutto il pomeriggio alla ricerca di niente..."STAVOLTA BASTA..."come ho detto ieri..sono arci stufo...Stasera mi vien voglia di piangere per quanto non ne possa più di tutto: ho una rabbia mai vista! Sono passato da una forma di possibile grande Amore ad un senso di "alt! Basta.." Per far capire l'assurdità della mia vita basti far vedere a fine di questa giornata assurda cosa ho scritto: @@@@ 104 AMORE COME GUARIGIONE (anche nel oblio si può essere felici) Proviamo ad andare a letto anche se è 01:30 e so già che non dormirò...
INTERVENTO LETTORE

# GIOVEDI' 16-05-2013 # @@-INTERNAZIONALI DI TENNIS 2013
Alle 7:00 ecco presso il parcheggio davanti allo stadio salire tutti nel pulmino della Rondine 5 carrozzine con il rispettivo accompagnatore più Roberto l'insegnante di tennis, per partire e iniziare il VIAGGIO VERSO GLI INTERNAZIONALI DI ROMA 2013. Arriviamo allo stadio olimpico di Roma e Gemy si prende la briga di immortalare l'arrivo dell'ormai storica troupe degli Internazionali con una foto. Verso l'ora di pranzo arriviamo al Foro italico dove ci aspetta il primo incontro della giornata tra il numero 1 al mondo Djokovic, contro il greco Popolov; Djoko vince facilmente per 2 a 0. Ecco subito poi il bel Nadal che incontra Gulbis e dopo una fase iniziale di riscaldamento, lo spagnolo riesce a batterlo con inaspettata fatica andando al tie break. L'attenzione di Reeko ricade sulle belle Hostes che stanno raggruppate al'ingresso; desideroso sempre di fare nuove conoscenze diffondendo il più possibile il proprio sito e l'esperienza acquisita finora, Reeko le va subito a conoscere rimanendo sorpreso nel vedere poi come dall'apparenza si mostrava anche uno spessore interiore inaspettato; verso le 15:00 io e Gemy decidiamo di andare a fare un giro non giocando ancora nessuno e ci aggiriamo per le strade alla ricerca della palla da tennis gigante che tanto Reeko desidera.Raggiungiamo un rivenditore di oggetti degli internazionali tipici dove Reeko riesce finalmnete a comprare la pallina da tennis gigante in tela tanto cercata, e una piccola racchetta da tennis.   @@#FINE PRIMO TEMPO#@@ 
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 23-05-2013
Oggi alle 15:00 è venuto Fabio,il mio steopata;  =STEOPATA
> FABIO = PREPARATIVI = SYRAH

MERCOLEDI' 29-05-2013                 @@-ASPETTANDO L'INCONTRO PIU' MATURO-@@
Caro Reeko stai perendo pezzi del tuo diario???? Tra la mancanza di tempo libero utile,tra le problematiche tecniche che aveva ad inizio settimana il sito web e una mancata sottolineatura della sua importanza per la tua Folle e nuova visione di vita caro Reeko, hai lasciato vuota una settimana intera!! Cosa è successo in questo arco di tempo? Raccotaci… Ma Reeko, devi sapere che in questo tempo Reeko si sente di aver raggiunto un TRAGUARDO D’AMORE da tempo desiderato e finalmente lo ha agguantato con le braccia non lasciandolo scappare… Domani ci sarà un loro INCOTRO PIU’ MATURO  visto che tra loro ci sono state finora molte vicissitudini che però non hanno mai reso possibile un loro avvicinamento fisico che tuttavia h sempre generato in Reeko una grande LOTTA DI EMOZIONI che domani finalmente troveranno finalmente un GIORNO DI SVOLTA..
INTERVENTO LETTORE


GIOVEDI' 29-05-2013             @@-L'INCONTRO PIU' MATURO-@@

LUNEDI' 01-07-2013    @@-SONO RIMASTO INDIETRO!!!-@@  @@-SARI DOMANI SEI MIA!!!-@@
A causa del ritardo di pagamenti ed incomprensioni varie, Aruba mi ha segato per 1 mese dal web e così non ho potuto scrivere niente dell’ultimo mese..DEVO RECUPERARE ENTRO GIORNATA!!!!  Sia chiaro: riporterò dati da fonti certe ma con un ritardo di un mese...Sorry.
-           -            -            -             -              -
MESSAGGIO DIRETTO A SARA:
La giornata di domani la voglio e ripeto, la voglio passare per intero insieme a te, capito!!!!!
-           -            -            -             -              -
Consapevole che alle 20:00 sei piena di lavoro ho stupidamente provato a chiamarti per...perché sono un coglione!! Allenamento in palestra spesissimo per essere completamente libero per te domani.. Spero di poterti sentire domattina. Buona serata e buon lavoro.
INTERVENTO LETTORE


MARTEDI' 02-07-2013     @@-GIORNO DI SVOLTA DI UN RAPPORTO D'AMORE CHE DEVE ANCORA
                                                     NASCERE-@@               @@-FINE DI QUALCOSA MAI INIZIATO-@@

"Conoscendo la mia vita del cazzo me sarei dovuto aspettare… Ultimo martedì buttato via: si cambia!" Questo è quello che ho spontaneamente scritto in questa giornata "particolare" perché non posso continuare così ad una ricerca senza tregue di una ragazza che per un verso o per un altro mi rimane lontana, lontanissima... Stamattina ho scritto:"(avendo marchiato di rosso la data di oggi nel foglio del quaderno) come puoi vedere Sari, l'ho voluta marchiare di rosso la data di questo solito martedì in cui tu non lavori e sei in giro, mentre io finisco sempre per impazzire ed incazzarmi venendoti a cercare fisicamente e goffamente a vuoto; oggi ci sarà una svolta ma non ci voglio pensare finché non vedo con i miei occhi il tuo bel visino a casa mia (Reeko è molto saggio e poi si accorgerà di come abbia fatto bene); in questo momento sto scrivendo su due altri foglietti scritti in brutta copia che iniziano con "Ciao Sara..." Sono le brutte copie di lettere iniziate, mai finite e messe nel cassetto dei ricordi; questa lettera allora vorrà essere una sorta di sintesi di tutte le altre e di tutto ciò che ti ha riguardato nella mia vita; allora ecco quando non mi facevo più sentire con per vie multimediali tra sito e Facebook ed essendo rammaricato di questo, ti evidenziavo in una lettera una mia duplice motivazione: da una parte la mia non ancora piena autonomia in macchina e quindi di potermi spostare liberamente e poi gli innumerevoli appuntamenti programmati su Facebook ma che poi non sono mai andati a buon esito.


VENREDI' 05-07-2013
Questa proprio non me la so spiegare! L'ho aspettata tutto il pomeriggio; erano le 2:00 di notte e sicuramente era stanchissima per il lavoro di una giornata, ma un saluto, venirmi vicino e parlarmi? Dirmi magari che gli aveva fatto piacere che ero rimasto ad aspettarla fin dopo il lavoro ma che era tardi e ci si risentiva o magari che si poteva andare a prendere un bicchiere e darci la buona notte..Sono confuso! Questo è davvero troppo! Ho fatto davvero di tutto per lei nelle mie possibilità e forse è meglio che lasci stare... Lasciamo un'ultima carta in gioco per vederci il prossimo Martedì, poi basta.
-           -            -            -             -              -
Mentre ero rammaricato nel mio continuo ed estenuante aspettare una ragazza che ormai sembra essere diventata imprendibile, una gradevole e casuale conoscenza di nome "Monica Maltesi": mentre stavo aspettando Sara, ecco che per una pausa nell'estenuante attesa, incontro la cara Clay che mi conduce alla festa della Mattonata; un tavolo lunghissimo dalla cima di un vicolo copriva tutti gli spazi ed io grazie alla Cla sono riuscito a raggiungere l'altro capo dove alcuni ragazzi suonavano infondendo ritmo per far ballare tutti i partecipanti alla festa; in quel momento una ragazza molto carina mi si avvicina iniziando a ballare con me; iniziamo una discussione e pieni di curiosità l'uno dell'altro ecco che ci appartiamo distanti dalla folla; iniziamo una lunga e simpatica discussione che poneva ad oggetto la scoperta delle sue problematiche che mi facevano sentire fortunato a confronto: Monica ebbe anche lei un incidente che gli martoriò le gambe e bacino ma "fortunatamente"non le toccò il midollo e di conseguenza il movimento; drammatiche e saltò però il racconto di tutto quello che ha vissuto per confrontarsi con i suoi deficit e le vicende che hanno avuto seguito al suo bisogno di tenere per un lungo periodo dei tutori; in quel momento parlando con lei mi sentivo come un padre che ha passato le sue medesime difficoltà insuperabili riuscendo ad accettarle; Monica è una ragazza totalmente al di fuori della norma e spero di creare una profonda amicizia con lei che ci possa avvicinare e sostenere molto nelle nostre difficili difficoltà.
COMMENTI DEL LETTORE


LUNEDI' 08-07-2013
Delle volte puoi capire di avere una delicata RAFFINATEZZA DI GUSTO quando ti accorgi di aver scelto una ragazza che ti fa impazzire ogni volta che la vedi... Speriamo di vederci domani Sai, fin quando non ti vedrò con i miei occhi non ci credo, quindo non pensiamo e a domani.
COMMENTI DEL LETTORE


MARTEDI' 09-07-2013              @@-MARTEDI' DI SVOLTA-@@
Oggi ci potrà essere una distruzione o una nascita…Ho tanta paura alla prima ipotesi che mi farà buttare via per sempre tanto, tanto tempo che ho dedicato nei confronti di una ragazza e che verrà in un sol colpo bruciato per sempre; alla possibilità che si possa verificare la seconda ipotesi invece non ci voglio pensare, anche se parto con la dura consapevolezza che i sogni non esistono…
COMMENTI DEL LETTORE

MERCOLEDI' 10-07-2013        @@-GIOVEDI' DI SVOLTA-@@
NON VOGLIO PENSARE A NIENTE...

VENERDI' 12-07-2013              @@-PERDITA DI TEMPO-@@
L'Amore nella sua perfezione purtroppo può generare anche questo...Cosa rimane? Il ricordo di una grande forza interiore volata improvvisamente via con il vento...Siamo solo noi allora a decidere se portarla dietro nei nostri ricordi o lasciarla dove per un certo tempo è nata..Nel mio caso ritengo opportuno lasciarla dove è nata imprimendole il marchio: "PERDITA DI TEMPO": sono stato solo un povero stupido infangato da un Amore irrealizzabile.
COMMENTI DEL LETTORE            1 commento


DOMENICA 14-07-2013               @@-SI GUARDA OLTRE-@@
Sei tu caro Reeko ad averci insegnato questa tecnica di riuscire a superare le difficoltà guardandole in una prospettiva e rispettive vie diverse, perciò FALLO ANCHE TU E BASTA DI COMPORTARTI CON UNA STUPIDA LOGICA DI VITA COME FAI ORA CHE TI PORTA SOLO MALE E SOFFERENZA!!


MARTEDI' 16-07-2013
              @@-L'ENNESIMO MARTEDI' BUTTATO AL VENTO!-@@Andiamo a letto e dimentichiamo un'altra giornata che avrebbe potuto segnare quella svolta tanto attesa,da buttar via..


GIOVEDI' 18-07-2013   @@-FINIRO' PRIMA O POI PER INCONTRARLA QUELLA RAGAZZA??-@@
Vedremo oggi pomeriggio quello che succederà...


SABATO 20-07-2013      @@-RIVOLUZIONE DI IDEE  = ADDIO SABATO NOTTE!-@@
Quello che dico nel titolo di questa giornata, accade quando ti svegli il Sabato mattina e i genitori con entusiasmo ti annunciano: "domani giornata in famiglia al mare!!" Sei felicissimo da un verso ma devi anche dire addio alla possibile tarda serata del Sabato nonché disdire dei programmi già presi per andare a sentire gli Everlime alla Pieve con il tuo amico Gemy...Pazienza!!
-           -            -            -             -              -
Oggi alle 19:00 circa poi vorrei passare la serata visto anche che domattina dovrò alzarmi presto e quindi non potrò tardare a notte fonda escludendo qualsiasi programma notturno, con una certa Sara....Mi faccia sapere o cara signorina....(;
-           -            -            -             -              -
@@@@PROBLEMA: visto che è molto caldo e i miei volevano andare in campagna, ho bisogno di sentirti per metterci d'accordo sul da farsi altrimenti sono costretto ad andare con loro...!!! Chiamami per metterci d'accordo perciò Sari se mi vuoi vedere..


DOMENICA 21-07-2013
      @@-FESTA ALLA PIEVE-@@
Appena cenato: Gemy e Reeko missione Pieve Santo Stefano dai nostri cari amici pievani dove suonerà Dvizak con i suoi Everlime una delle migliori cover band dei Pink Floyd che ci siano in circolazione (https://myspace.com/everlimepg)... E così ecco che incantati dal sublime suono di Shine On You Crazy Diamond abbiamo trascorso la serata fono a notte con i Pievani ("la razza strana"che non fa antro che far innamorare chi gli sta vicino).....


GIOVEDI' 25-07-2013
      @@-UN TANTO CERCATO GIORNO FINALMENTE ARRIVATO-@@
Questa mattina alle 11:00 arriverà Fabio: il mio osteopata spacca ossa che mi concerà per le feste... Prima di pranzo poi spero di ricevere una chiamata da una bella signorina per passarci finalmente un pò di tempo visto che per un motivo e un altro non ci vediamo mai stando in tranquillità insieme...Fammi sapere Sari, chiamami o ti chiamerò io prima di pranzo verso 12:30..Mi ha suonato Fabio: ANDIAMOCI A SPACCARE LE OSSA!!
-           -            -            -             -              -
Spaccato per bene da Fabio!! Ora avrei tutto il pomeriggio libero ma ohimé senza punti di riferimento se non che dopo le 16:00 una certa ragazza con cui mi vorrei vedere è libera...Perciò con tanti desideri in mente aspetterò un suo segnale senza il quale verso le 19:00 sarò in piazza a vagare nel vuoto (UN'ALTRA VOLTA NO!!!!!!!!!!!)...
-           -            -            -             -              -
17:30 NON CE L'HA FACCIO AD ASPETTARE FINO LE 19:00!!!! NO,AIUTOOOO!!!! NON CE LA FARO' MAI!!
-           -            -            -             -              -
Ed ecco infine che arriva il momento tanto desiderato e "pluff!" Un disastro! I perché di questo? Naturalmente riguardano la mia maledetta mancata autonomia per spostarmi e così ecco arrivato in piazza dove dovrei aspettare la mezzanotte per stare con lei ma trasportato, ad 1 quarto parto a causa di motivazioni lavorative del giorno dopo di mio padre.. E' dura, è complicatissima la vita che faccio finora piena di vincoli alla possibilità di potermi muovere liberamente ma... ma dentro di me il cuore sta battendo sempre più forte ed io non voglio che temi di farlo...Lo so benissimo, è molto rischioso buttarsi con delle difficoltà così elevate e con la possibilità che possa perdere tutto quanto in un sol colpo senza nemmeno che sia in vero nato niente finora ma anche questo è l'Amore, il più Folle e sincero istinto dell'uomo.
COMMENTI DEL LETTORE          1 commento lasciato


VENERDI' 26-07-2013
      @@-SCONTRO INFINITO TRA AMORE E AMICIZIA-@@
Ora mi spiego parecchie cose... E insomma caro Luchino ti sei invaghito di Sara...e bravo! Questo da una parte spiegherebbe come inizialmente eri sempre a casa mia a vedere i film e ad un certo punto sei sparito: un colpo di fulmine (invaghito nei confronti di una ragazza della quale pensavi avesse una relazione con me?)!; le mie comunque sono tutte delle congetture per lo più ipotetiche che però spiegherebbero parecchie cose..Nel titolo iniziale per  evidenziare l'interazione tra Amore e amicizia uso la parola "scontro"; fin dai tempi storici c'è stata sempre la scelta che finiva per escludere: o Amore o amicizia; per me invece sono sempre andate e vanno di pari passo, anzi credo si completino. Perciò non scappare e poi io e Sara almeno er ora stiamo insieme solo nella fantasia purtroppo..
COMMENTI DEL LETTORE  


SABATO 27-07-2013
    @@-SCAMPAGNATA MATTINIERA X IL CAMBIO DEL FRIGO AI PRATI-@@
Partenza alle 11:00 Reeko e Frank che torneranno a sera.
COMMENTI DEL LETTORE


DOMENICA 28-07-2013
    @@-VOGLIO STARE CON TE!!!!!!!!!!!-@@
I miei hanno intenzione di tornare su: IO NON NON CI VOGLIO ANDARE E VOGLIO STARE CON TE!!! VEDIAMOCI QUANDO STACCHI, TI PREGO!!!! Starei in casa da solo e ti aspetto...Che ne pensi?
-           -            -            -             -              -
Quando arriva a stancarti un paradiso in terra è molto significativo: non fai altro che le stesse cose privandoti di altri desideri!!
COMMENTI DEL LETTORE

LUNEDI' 29-07-2013 BLUR LIVE IN ROME
Approdati Reeko e Gemy alla manifestazione musicale che si svolge annualmente a Roma presso l'Ippodromo delle Capannelle (e occasionalmente al Circo Massimo) nei mesi di Giugno, luglio ed agosto, hanno deciso in questa occasione storica viste e considerati e pochissimi precedenti italiani del gruppo, di andare a vedere e sentire forse il loro gruppo di partenza con cui sono partiti ai tempi del liceo nell'ambito del palcoscenico rock mondiale. La bellezza del clima e la posizione sopraelevata per le esigenze di Reeko, gli hanno prima fatto vedere con estrema sintonia di parole, emozioni e gesti esplicativi delle singole canzoni la prima parte del concerto, proseguendo la seconda parte nella quale hanno brillato canzoni come Beetlebum, Caramel, Country House, Beetlebum, Out of time, Parklife in cui Damon ha indossato degli occhialini che erano la fine del mondo, Tender cantato in coro da tutti i presenti in coro che ha evidenziato un momento unico ed infine concludere nel migliore dei modi con The universal e Song 2 (vista e vissuta dai occhi e dalle orecchie di Reeko e Gemy) a cui ha fatto seguito a conclusione del tutto il game over musicale di un concerto che rimarrà alla storia nel panorama della musica italiana.

30-07-2013    @@-RABBIA UGGIOSA-@@
La "rabbia uggiosa" viene sempre quando desideri qualcosa ma non hai! E questo è il mio caso...
COMMENTI DEL LETTORE


31-07-2013     @@-PREPARATIVI X IL VIAGGIO
E STUDIO DI BERLINO-@@
Non bisogna essere mai sprovveduti e così ecco la fase di preparazione del viaggio cercando di non dimenticarsi niente..Ma lo sai quando parti Reeko almeno?? Si Fede, non ti preoccupare, non sono uno sprovveduto... La partenza sarà Venerdì 2 dal areoporto di Firenze, mentre il ritorno Mercoledì 7 alle 18:30. Ok. Divertiti allora e riporta un cappellino per la collezione...(;
-           -            -            -             -              -
Oggi giornata no stop: 15:00 palestra e poi alle 17:00 dentista dove o "devitalizzato" un dente che altrimenti mi avrebbe potuto creare problemi durante il viaggio...La serata procede poeticamente (strano, eh??) poi con la pubblicazione di una nuova strofa poetica che ho chiamato 
-           -            -            -             -              -
Stamattina ho cercato di calmare le fiamme della passione a Luca in vista della vacanza scrivendogli di stare attento perché c'è in gioco la mia amicizia se gli interessa l'importanza... Io gli voglio troppo bene a Luca ed infatti sono stato distaccato a parlarci ma ho troppa paura di perdere una ragazza con cui ancora deve tutto succedere ed io desidero troppo che avvenga tutto...Vabbè, adesso pensiamo al viaggio.
COMMENTI DEL LETTORE 


01-08-2013                           @@-DESIDERIO PER UNA RAGAZZA-@@
In questa vita qualche volta si possono realizzare quei sogni che si vogliono intensamente?? Vedremo oggi..
-           -            -            -             -              -
Finita osteopatia con Fabio (mi ha distrutto più del solito oggi visto che ci rivedremo a fine Agosto!!) sono le 18:00: riposino, cena e poi piazza...Questo il programma in vista per domani...Però prima voglio lasciare un'altra mia impronta nella mia vita attuale:
@@@@ 111 PROMESSE PER UN FUTURO D'AMORE
AH! AH! REEKO MO' SON CAZZI TUA!!!
COMMENTI DEL LETTORE


VENERDI' 02 AGOSTO
        @@-5 GIORNI A BERLINO (02-07 - AGOSTO 2013)-@@
Partiti alle 9:00 da casa, Reeko e Frank dopo un lieto sonno, si dirigono verso la casa del loro inseparabile compagno di viaggio ricordando i tempi dello Sziget 2010; questa volta invece non ci sarà un concerto come meta da raggiungere, ma sarà la visita alla "capitale d'Europa"con tanto di settimana in cui la popolazione di Berlino innalzerà al cielo l'amata birra a farla da padrona..
Alle 9:30 i due "Martinelli giramondo"si ritrovano sotto casa Fru dove Gemy si precipita subito nel giardino dove saluta la famiglia e il suo cagnolino-one Freddy.Con la mia macchina e con Gemy al suo interno, il trio da viaggio parte alla volta del aeroporto di Firenze. Per la strada l'arguto mio Folle compagno pur sentendosi sicuro di averlo segnato nei certificati per il volo, telefona per costatare che all'aereoporto sia tutto apposto per far salire una carrozzina nell'aereo; la prontezza della chiamata di Gemy, ecco che mette subito in luce come all'aeroporto nessuno si era accorto di quel segno!! Con le garanzie che sarebbe stato subito preparato tutto, ci dirigiamo ai parcheggi dell'aereo porto; parcheggiamo la macchina nella zona a pagamento e ci dirigiamo verso la sala d'aspetto; all'ingresso mi si presenta un giovane ragazzo siciliano chiamato Antonio; mi conduce in una grandissima sala d'attesa dell'aeroporto dove aspetto in sua compagnia gli altri; ci facciamo così insieme 2 chiacchiere di conoscenza con le quali mi racconta di conoscere bene Città di Castello visto che è andato a fare il militare a Spoleto, ma di non esserci mai stato fisicamente; da bravo cittadino biturgense l'ho subito tranquillizzato dicendogli di non rammaricarsi di questo perché non si è perso niente; dopo una 15-ina di minuti ecco le mie due fedeli spalle a ricomporre il gruppo da viaggio. Insieme siamo stati condotti nella "gru-mobile" a fianco dell'aereo e una volta arrivati al portellone d'ingresso, automaticamente la parte difronte del piccolo camion ha iniziato ad innalzarsi fino ad equipararsi all'ingresso dell'aereo dove con un ponte di metallo è stato collegato aereo e pulmino per farmi entrare; sono poi passato autonomamente sul seggiolino verso il vetro come i regolamenti prevedono e alle 14:00 siamo partiti dalla città di Dante (Firenze) alla volta della "capitale d'Europa". Volo senza alcun problema e alle 15:30 siamo scesi ed entrati presso una sala di attesa; mi si presenta un'inserviente cicciottella he non mi si schiodava nemmeno un attimo di dosso ed io non sono riuscito in alcun modo a schiodarmela via lontano seminandola visto che mi si era attaccata come una sorta di zecca sulla pelle dei cani; cercando un suo buon utilizzo, gli abbiamo alla fine chiesto la possibilità di poter salire in un taxi; ci ha condotti così subito in un lungo marciapiede dove c'erano una marea di "yellow cars" poste l'una in fila all'altra aspettando gente da portare presso i luoghi richiesti; c'era anche un vigile che gestiva tutta la gente che voleva salire: è stato proprio questo che ci ha immediatamente avvisato di aspettare perché aveva già chiamato un veicolo per le mie esigenze; così dopo 10 minuti si presenta un furgoncino bianco dove con estrema disinvoltura entro dentro con la carrozzina per intero e mi metto comodo come fanno mettendosi seduti, anche i miei due compagni; siamo arrivati in breve all'hotel Panorama (hotel Panorama2) presso Adenauer Platz; ci avevano assegnato una camera al 4° piano ma saliti ed entrati dentro ci siamo accorti di due inconvenienti che subito ci hanno tolto tutta la contentezza per essere arrivati fin li: 1. c'era un caldo infernale vista l'altezza della stanza che era strutturata da dei grossi finestroni la luce dei quali era solamente affievolita da dei tendoni in stoffa. 2. non passavo al bagno dalla porta di questo. L'unica soluzione è stata così quella di cambiare stanza; ci hanno spedito dal 4 al piano -2 = almeno non ci batteva il sole!! Tuttavia nella porta del bagno non ci passavo pure qui. Adeguarsi è la prima regola del bravo disabile e così ho fatto. Una volta sistemato tutto, siamo subito usciti andando a fare spesa allo Schwink il super mercato tipico berlinese presente difronte l'albergo prendendo qualcosa per mangiare da portare in stanza; ecco come le personalità di due diverse generazioni cadono in contrasto in base ai gusti delle scelte di ciò che è stato preso: GEMY E REEKO le Frikadellen: le tipiche polpettine tedesche, da bravi turisti e FRANK panino con la mortadella da abitudinario italiano che non esce molto di casa. Terminata la merendina tedesca, o meglio "in Germania"visto quello che ha preso mio padre, siamo usciti dall'albergo e abbiamo preso il primo bus. Pensando a cosa ci sarebbe accaduto,  pensieri volano nel web e l'evidenza ci mostra le possibilità da intraprendere nella vacanza con una GUIDA DI VIAGGIO DETTATAGLIATA.

COMMENTI DEL LETTORE

10-08-2013    @@-DALLA GRANDE FELICITA' TANTO CERCATA AL DISASTRO INASPETTATO-@@
Come spiegare questo titolo? Semplice....C'era finalmente un incontro serio in cui si potevano scambiare impressioni e modi di essere di 2 mondi ancora lontani e....Fede becca la febbre alta stando in giro con questo tempo facendo una confusione terribile come sempre che gli provoca solo disorientamenti sia fisici che mentali di tipo...Io sono il primo a detestarmi per le troppe, troppe cazate che ho fatto e che come oggi possono trovare come scusa la febbre a 37.4 quando son tornato a casa ma la verità è che "SONO UN TONTOLONE"!!!! Andiamo a nanna e dimentichiamoci come spesso è accaduto tutto!! Quanto ancora accadranno cose del genere?? Speriamo sia l'ultima...Notte a tutti.
COMMENTI DEL LETTORE

04-11-2013    @@-


11-08-2013                 @@-RELAX-STUDIO POETICO X LA CONCLUSIONE DEL LIBRO A CASA    
                                               IN MONTAGNA-@@

Adesso un solo obiettivo: concludere il libro ed inviarlo per la pubblicazione in vista dell'intervista della società di Roma che mi verranno a fare Mercoledì prossimo in cui presenterò il mio libro. Pranzo e poi intenso studio ai Prati..
COMMENTI DEL LETTORE


14-08-2013                 @@-FERRAGOSTO CON ACCENNI D'INFLUENZA AD APECCHIO-@@
Con questa influenza causata dal mal di gola che mi ha portato ad iniziare ormai da 2 giorni una cura antibiotica che stende, andrò a festeggiare questo giorno in tranquillità per cena con amici e famiglia ad Apecchio..

15-08-2013                 @@-

27-08-2013                 @@-DOLORE DA CONFUSIONE-@@
"Dolore da confusione" è un termine con cui ho cercato di definire il mio stato attuale in cui pur sapendo dentro di me quello che davvero voglio, rimango immobile come è successo oggi, a non fare niente stando male per tutto ciò che non faccio. Lo so in vero dentro di me cos'è che genera tutto questo (l'attrazione nei confronti di una ragazza) ma rimane tutto fermo ed immobile perché alla fine lei stessa rimane lontana ed io finisco solamente a scrivere di lei, pensare di le e stare solamente male per lei. Non sto nemmeno tenendo aggiornato questo diario che ha un buco di 2 settimane che ho scritto in giro: motivo esplicito che segna la mia confusione interiore dovuta alla mancata completezza d'Amore. Solo questo. Andiamo a nanna Reeko e chiudiamo un'altra giornata del cazzo. Forse è per la paura di scrivere sempre queste cose che sono rimasto indietro di 2 settimane adesso in questo diario.


03-09-2013                 @@-DOMANI (FORSE) IL GRAN GIORNO-@@
Ormai dopo tutte le sole tra incomprenzioni e mancati chiarimenti, non posso più dare nulla per scontato come domani che visto che non lavora dovrebbe venirmi a trovare...Ora meglio andare a letto, và!


07-09-2013                 @@-POMERIGGIO DI SCRITTURA IN MONTAGNA-@@
Ci sono momenti in cui il silenzio è la fonte prima per generare i pensieri e le idee in mente e nel cuore...Oggi il mio ritiro a casa in montagna fino per l'ora o prima di cena, servirà proprio a questo.


09-09-2013                 @@-ALLA VIGILIA DI UN GIORNO DAVVERO IMPORTANTE-@@
Ed eccoci qua pieni di pensieri, riflessioni e fantasie su quella che sarà la giornata di domani..Reeko si sta accorgendo prima che accada quello che accada domani, che comunque dentro di lui si sta sentendo come L'UNICA ALTERNATIVA, L'AMORE.


10-09-2013             @@-VOGLIO LIBERARE IL CUORE-@@

E' da troppo tempo intrappolato su impossibilità non superabili che lo hanno fatto sempre seguire un percorso esterno al suo desiderio....Domani però basta! Si va al centro e si colpisce l'obiettivo.


12-09-2013            
@@-CONSAPEVOLEZZA CHE NON SI PUO' LIBERARE IL CUORE QUANDO SI E'                                            DEI TONTI SENZA PARI-@@
Forse sarà disattenzione ma con delle cazzate allucinanti non sto facendo altro che sputare sopra ad una storia che avrei voluto far diventare unica.Cazzate su cazzate non possono far altro che spegnere un fuoco mai acceso e che in questo modo viene seppellito per sempre. Non faccio altro che ripensarci: questa sera era ciò che volevo ma allora perché il mio cervello sui rapporti lavora a cazzo: crea bellezze generando cazzate allucinanti! Andiamo a letto...


14-09-2013             @@-STORICA PARTITA DELLA JUVE E FESTA DI INAUGURAZIONE DELLA          
                                          NUOVA CASA DELLO ZIO GIO'-@@

Grande mach alle 18:00 della Juve contro gli acerrimi e odiosissimi rivali dell'Inter = SPACCHIAMOLI!!! Il problema pomeridiano è quello che mio zio fa la festa di inaugazione di una casina in campana ma la fortuna vuole che sapendo dell'incontro ha organizzato la cena-rinfresco alle 17:00 = REEKO E FRANK MANGIANO E VIA!!!! O meglio, mangiano e la guardano da lui...


15-09-2013             @@-CONDIZIONE DI FRENO ALLA VITA-@@
Ecco arrivati di nuovo alla preparazione pomeridiana per quell'incontro che sapevo, ero certo già nell'aria come sarebbe finito: un mio solito sbaglio ha fatto di nuovo tutto... Sono stufo, troppo stufo di me e delle cazzate di vita che sto facendo e che ho sempre fatto finora evidenziate da delle impossibilità che solo freni, freni e freni mi pongono davanti causandomi solo disprezzo per:una vita tanto amata...Il
motivo principale alla fine è sempre lo stesso=Amore e mancanza di
autonomia per poterlo raggiungere evidenziata delle mie grandi cazzate!!

-           -            -            -             -              -

16-09-2013             @@-


22-09-2013            @@-MOSTRA DI HADDY WORROL ED INCONVENIENTI PER L'INGRESSO-@@
Su proposta del giorno precedente del mio cuginetto Lorenzo studioso d'arte all'accademia di Bologna, sono andato a vedere verso le 11:00 la mostra di Handy Warhold presso la pinacoteca comunale. Il portone d'ingresso per entrare alla mostra, era accessibile solamente salendo per una struttura a dosso strutturata da un sali e scendi per 2 metri di dislivello; iniziatomi a spingere salendo verso il portone d'entrata, ecco un grave inconveniente: Frank si è provocato uno stiramento al polpaccio destro che lo ha costretto irrimediabilmente a zoppicare! Siamo così entrati con queste difficoltà ma poi grazie ad una guida che conoscevo (strano!) perché aveva fatto un periodo di palestra con me, abbiamo imparato e visto quali erano i modi di vivere e tutti gli aspetti della vita dell'artista. In particolare abbiamo visto i famosi BARATTOLI DI ZUPPA CAMBELL'S.
-           -            -            -             -              -
Il pomeriggio come non concludere una domenica senza guardare la Serie A? Ecco che puntualissimo viene Gemy a tifare per i nostri giocatori del Fancalcio sperando di arrivare tra i primi 2 classificati a fine campionato per
il terzo anno consecutivo...
COMMENTI DEL LETTORE


23-09-2013            @@-


25-09-2013            @@-SAREBBE POTUTO ESSERE MA INVECE SI TORNA ALLA NORMALITA'-@@
Oggi sarebbe potuto essere quel martedì tanto desiderato e cercato, invece tutto è tornato nella normalità della mia vita che per sbagli miei e per quello che mi gira intorno, non fa altro che privarmi di attimi tanto desiderati e cercati che evaporano così nel vuoto. Non ho parole, solamente colpe e sfortuna...


25-09-2013            @@-MA PERCHE' LA MIA VITA D'AMORE E' COSI' DIFFICILE?-@@
Prima la solita duplice cazzata: "aveva un orario ma non ce l'ha fatta per quell'ora essendo arrivato con 60 minuti di ritardo per problematiche a casa; sapeva benissimo che sarebbe stata con un'amica all'Agorà ma coglione, stupido e dannatamente tonto, ha osservato dalla porta su in alto sulla strada se ci fosse (scordandosi da bravo coglione, che era stato avvisato che sarebbe stata accanto al portone non visibile dalla porta su in alto alla sala) ma non vedendola è andato dritto al Syrah!" Poi qui la seconda mastodontica cavolata: "non contento si aggrega ad un gruppo di ragazzi che andavano in gruppo all'Agorà, la vede, rimane sorpreso (tonto!) osservandola quando all'improvviso se ne va con l'amica; mangiandosi le mani prova a seguirla trovando come scusa riferendosi ad un amico li acanto della voglia (inventata) di andare a fumare una sigaretta fuori; tornando dentro il locale la vede rientrare allora con i 2 suoi colleghi: vorrebbe aggregarsi a loro ma tuttavia non desidera intromettersi perché si sentirebbe sul di più (anche se aveva con sé il suo libro da potergli mostrare, ma dannatamente tonto nemmeno gli passa per il cervello questa possibilità) e comunque non bene accetto da loro; tuttavia il desiderio è così grande che si avvicina repentinamente al tavolo dove avendo con lui il libro di poesie di cui fa parte potrebbe appunto mostrarglielo, ed invece torna subito indietro con una stupida forma di saluto "simpatico" senza mostrare e comunque fare niente; conclude la serata senza nemmeno salutarli ma uscendo dal locale con una rabbia che gli sale il corpo tornando a casa con tutte le sue scartoffie che si era portato dietro perché voleva mostrargliele sigillate nella borsa.. Ora infine a nanna con tanta, tanta tristezza e rabbia in corpo per un suo grande desiderio sempre più lontano..
COMMENTI DEL LETTORE


07-10-2013            @@-IN VISTA DI DOMANI-@@
Al giorno venturo ci si pensa quando questo è emblema d'importanza: domani illuminerò finalmente molti punti al "chiaro-scuro"a nella mia testa e nel mio cuore; speriamo che si illuminino della più intensa luce.
COMMENTI DEL LETTORE


08-10-2013            @@-IMMENSA DELUSIONE-@@
Credevo di illuminarli punti in ombra ed invece non ho fatto altro che peggiorare le cose annebbiandoli ancora più cupamente..


10-10-2013            @@-CINEMA AD AREZZO INSIEME AI DUE MIEI FIDI MASTRI DEL VIDEO-@@
Serata con i miei due amici "mastri del video" per la loro cultura cinematografica.Siamo andati a vedere Gravity: il classico colossal ambientato sullo spazio con finale profondo che è sempre un piacere vedere tra amici chiudendo in bellezza la giornata; senza rovinare il film al lettore che non l'ha visto posso dire che uno dei punti chiave del film è sicuramente il taglio dei capelli di Sandra Bullock: voto sulla sua bellezza con questo taglio 90/100; spero infine di poterlo rivedere il film in compagnia di una bella ragazza perché sarebbe proprio il classico movie da "abbraccio per la tensione".... (;


12-10-2013 @@-VERGOGNA DI AVER PERSO TEMPO PER UNA RAGAZZA SOLO IDEALIZZATA-@@
Oggi è la prima volta che mi vergogno di aver perso un'infinità di tempo per una ragazza che ho persino poetizzato all'eccesso in questo sito stesso. Ma come ho fatto a perdere tutti questi pensieri e sforzi di pazienza per una ragazza di nome Sara che in realtà non ho neanche mai conosciuto veramente a fondo? Non lo so, ma da oggi si gira pagina.


13-10-2013      @@-FACILITA' DI PASSAGGIO-@@
Nel nostro cervello soggetto da continui istinti e stimoli facile e stravolgere opinioni e sentimenti: questo così è quello che mi è accaduto anche oggi e che comunque ogni volta che succede è ben spiegabile dal fatto che essendo distaccato il più delle volte dalla routine quotidiana non lavorando ancora e soggetto alle mie problematiche che mi impediscono libertà di spostamento, finisco per creare confusioni in testa un pò come succede al flipper che va in tilt per sovraccarico di informazioni.


15-10-2013      @@-CHIARIMENTI FINALI-@@
Ormai Fede nelle sue vesti poetiche di Reeko, si è lanciato ed ha esposto in un sito i suoi sentimenti nei confronti di una ragazza: non ha più vie di fuga ormai e perciò deve andare fino in fondo; "o la và o la spacca" è ormai il suo stato di vita attuale quindi non può più tornare indietro e non lo vuole nemmeno; speriamo solamente bene visto che ora può guadagnare ciò che desidera veramente e che lo potrebbe portare alla realizzazione di un sogno come viceversa potrebbe perdere tutto.


21-10-2013      @@-L'INCONTRO A CASA-@@

Finalmente è arrivato il tanto atteso giorno dell'incontro di Reeko e della tanto poetizzata Sara, a casa di Reeko...Come andrà? Domani vi scriverò come è andato il loro ballo ma Reeko è sempre più convinto che L'AMORE E' L'UNICA CERTEZZA IN QUESTA VITA!!


28-10-2013      @@-LA SPERANZA E' SEMPRE L'ULTIMA A MORIRE!-@@

Forse dire così è solamente un modo gradevole per parlare delle mille difficoltà ed inconvenienti che riguardano il "ballo d'Amore" di una coppia che per difficoltà da una parte ed il lavoro dall'altra non riesce mai a concretizzarsi davvero. Domani ci potrebbe essere un'altra occasione per realizzare e dimostrare tutto ciò che finora è passato e si realizzato solamente in una forma poetica e virtuale. Quindi speriamo perché "LA SPERANZA E' SEMPRE L'ULTIMA A MORIRE!"


29-10-2013      @@-LA SPERANZA E' GIA' MORTA!!-@@
Non riesco a spiegarmi come ho fatto a perdere così tanto tempo e parole per una ragazza "straesaltata"in questo sito prendendo un posto addirittura centrale nel BreaK dell'Amore e che si è dimostrata per il suo valore pari a zero. Certo che posso dire che almeno poeticamente almeno ne è valsa la pena avendo vissuto un bellissimo BALLO D'AMORE con le sue iniziali PROVE DI BALLO che per LE VIE TRAVERSE DELL'AMORE hanno poi portato al PRIMO INCONTRO che passando poi per LE VIE TRAVERSE DELL'AMORE hanno portato a domandarsi se IL BALLO FOSSE TERMINATO DAVVERO PER SEMPRE e che poi RIFLETTENDO ci portava a concludere che era la LA CONCLUSIONE DI UN BALLO MAI INIZIATO. "Si volta pagina Reeko come tante volte ai dovuto fare": questa sarebbe l'esclamazione più diretta e spontanea ma tuttavia non sarebbe da Reeko che ama "andare oltre"la scontatezza della via più evidente e facile da seguire.


30-10-2013      @@-RIFLESSIONI DI VITA-@@
E' così caro diario che riempo la vita di colore, generando forte luce che illumina ogni ombra che ho nel cuore creandomi al più intensa forma di stupore....ogni apparenza muta così in certezza....sono solo io a convogliare il mio Spirito da forme di pudore in luce pura che assume ogni più grande valore...


03-11-2013      @@-DESIDERI D'AMORE REPRESSI-@@
Reeko ha capito di essere innamorato di Sara ma ha anche ben capito che i suoi desideri d'Amore non sono altro che repressi per le circostanze che si sono create finora. Forse non se la sente nemmeno di poterlo chiamare Amore quello che ha scritto sempre con la lettera maiuscola questo suo stato e per ciò anche i suoi DESIDERI D'AMORE sono REPRESSI


04-11-2013      @@-LA VERA FINE DI UN BALLO MAI INIZIATO?-@@

La risposta a questa domanda è no, perché mi sono di nuovo innamorato...


05-11-2013      @@-CONFERMA DELLA DOMANDA DI IERI A 4 OCCHI-@@

Ieri sera una telefonata improvvisa e inaspettata, mi ha urlato una risposta negativa come la mia, per telefono coronando di bellezza un fantastico momento, ma oggi la voglio sentire mentre mi guarderà dritta negli occhi in modo da iniziare insieme il più bel "ballo d'Amore"!!

07-11-2013     @@-ASPETTANDO IL GIORNO DEL CHIARIMENTO-@@
Sembra che tutto sia scritto e che ci possa essere finalmente domani una "COMUNIONE DI SENTIMENTI", ma ancora questa è una pagina che deve essere scritta ed oggi la si assapora solamente sperando che non ci siano intoppi di alcun genere nel far sì che ci possa essere un BACIO CHIARIFICARORE che possa mettere apposto una volta èer tutte le cose ..

10-11-2013     @@-DOMENICA DI SPORT-@@
Tra pallavolo e calcio si è riempita tutta questa domenica che ha espletato la grande forza della Juventus in campionato con una splendida vittoria per 2 - 3 nel campo della Fiorentina e la bella sorpresa dell'Altotevere di Città di Castello nella pallavolo che vince con un pesante 3 - 2 in casa contro Modena.

27-11-2013     @@-E CREIAMOLO FINALMENTE DOMANI QUESTO NOSTRO SOGNO?-@@
Che ne pensi Sari, vogliamo passare domani questa grande serata insieme dopo la cazzata fatta l'altra sera da questo "fessacchiotto di ragazzo"? A te la scelta: o il Fiore o il Musicista o il Boschetto o se ti viene in mente qualcos'altro proponi.
INTERVENTO IMPORTANTE DELLA LETTRICE

02-12-2013     @@-IMPREVISTI A QUELLO CHE POTREBBE ESSERE IL GIORNO DI SVOLTA-@@
Quando siamo alla vigilia di un giorno importante, cosa potrà accadere a Reeko? Ma naturalmente che finisce i soldi nel cellulare e non può mandare alcun tipo di messaggio o comunque poter fare chiamate graziose a Sara in vista di domani: PERFETTO!! In più ha il padre infuriato per le spese al cellulare e non sa nemmeno se riuscirà a ricaricarlo domattina quando ne potrebbe avere più che bisogno..
INTERVENTO IMPORTANTE DELLA LETTRICE

03-12-2013     @@-GIORNO DI SVOLTA: SPERIAMO!!!-@@
Nessun pronostico: viviamo questa giornata al meglio, sperando naturalmente di riuscire a stare finalmente con lei in santa pace in tranquillità da soli... Non sapendo il possibile svolgersi degli avvenimenti di oggi intanto ieri sera ho finito il credito nel cellulare con tanto di strapazzata da mio padre che mi potrà ricaricare il credito solo stamattina se sarà delle buone e non come ieri sera quando ha saputo che avevo finito di nuovo i soldi a tempo di record; meglio allora sperare che oggi le cose partano nel migliore dei modi e nella speranza di questo voglio far partire la giornata con una delle canzoni più belle e che hanno profondamente inciso nella mia vita: Lily of the Valley dei Queen; speriamo quantomeno che sia un porta fortuna...
INTERVENTO IMPORTANTE DELLA LETTRICE

07-12-2013     @@-E SI RITORNA SEMPRE ALLO STESSO PUNTO DI PRIMA:SPERANZE      
                                    INCOMPIUTE-@@
INIZIO POMERIGGIO
Partii al 03-12-2013 e dopo qualche giorno arrivati al fine settimana ecco di nuovo alle solite con tanta, tanta paura per le mie problematiche di rovinare di nuovo tutto ma questa volta davvero per sempre. Ora c'è una fase di riposo e attesa per le vicende future della giornata.

09-12-2013     @@-PENSANDO A DOMANI-@@
"CHIARIMENTI DENTRO DI SE' E SU CIO' CHE ADESSO LO CIRCONDA FUORI E DENTRO!" Solamente questo ora vorrebbe Reeko e domani lo potrebbe FINALMENTE ottenere... Vedremo.
-           -            -            -             -              -
Pieno di felicità in vista di domani, della possibilità di stare con lei, ecco papà Frank che spare il 2 di picche:"non vedo l'ora di vedere la partita domani Fede, dai che mi sento che si battono quegli spagnoli che chiamano le Merengues!!" Alè! Ed ora cosa faccio???


10-12-2013     @@-IL GIORNO DI SVOLTA? VEDREMO MA SAREBBE ANCHE L'ORA!-@@
Per l'ennesima volta i programmi di Reeko sono stati spostati ma lasciamo perdere e guardiamo in avanti.

12-12-2013     @@-IL GRAN GIORNO-@@
Avevo paura di chiamarlo così ma l'ho fatto. E' 00:30 e sono appena adesso tornato da Titta dalla mitica Arci dove ho passato una bella serata con il mio caro amico Luca; domattina inizierà una lunga giornata che metterà finalmente in luce tanti punti nella mia vita che sono nascosti in ombra..Ora andiamo a dormire Reeko e vediamo cosa la notte ci mostrerà nell'inconscio..A domattina.

13-12-2013     @@-PRIMA DI DIRE GRANDE SARA' MEGLIO FARLO PASSARE E POI VEDERE-@@
La luce ancora non è arrivata ma mi accontento di quello che vedo.
-           -            -            -             -              -
Venerdì di tranquillità estrema in cui immerso in idee poco chiare in Amore, ho avuto la gran fortuna di ricevere un prezioso regalo di Natale già in programma da tempo identificato in una preziosa scaffalatura a muro che mi permetterà di riordinare ricordi e frammenti della mia vita passata e presente: BUON LAVORO REEKO!

14-12-2013     @@-VISTO??-@@
Visto che avevo intitolato bene la giornata di ieri? Ora è 01:30 del 14 e sono appena tornato dalla piazza; le gioie, le speranze per come era partita la serata scorsa si sono liquefatte in un "SONO STANCA": dal suo lato comprensibilissimo come dal mio...Da una parte il lavoro e dall'altra la ricerca di un sogno che da come partì ad ora, ha sempre meno speranze per la sua realizzazione...Ho sempre portato fino in fondo le mie idee e comunque passioni o il raggiungimento ad essi, quindi anche questa volta fin quando sarà lei a dirmi "BASTA DAVVERO: SPARISCI!", io continuerò ad andare avanti così..Perché vi chiederete: per il semplice motivo che le mie più grandi felicità ce l'ho avute in Amore specialmente dopo periodi difficili, anche se........A TUTTO C'E' UN LIMITE!! Vedremo...
-           -            -            -             -              -

17-12-2013     @@-I PROGRAMMI SAREBBERO CHE STASERA POSSA ACCADERE QUALCOSA DI
                                   VERAMENTE SOECIALE MA ORMAI FINCHE' VEDO NON CREDO-@@

18-12-2013    @@-CENA DI NATALE PALESTRA ELITE=SCOPATA MANCATA D'ELITE-@@
                @@-MOMENTO DI FOLLE PERCEZIONE DELLA VITA-@@

La cena Natalizia della palestra ha prodotto la situazione più roccambolesca: appena arrivato con Luca dell'Elite, ha appoggiato la tavoletta sul muro e intrapreso le prime chiacchiere con amici; Luca ragazzo sveglio ha preso l'iniziativa di non lasciare la tavoletta esternamente ma portarla dentro vicino il tavolo dove mi sono messo a sedere:Reeko era inizialmente in un tavolo con i soliti amici quando la mancata presenza femminile gli ha fatto cambiar posto ed un istinto maschile guidato dalla presenza di 3 ragazze lo ha fatto andare nel tavolo a fianco dove c'erano tre ragazze sedute che parlavano; si è poi posizionato a fianco di Roxane; una ragazza rumena molto simpatica per cui il tempo a disposizione è volato in un baleno finché lei stessa gli ha chiesto se volevano andare insieme a fumare una sigaretta; dalla sigaretta è poi passata all'invito in macchina che era situata vicino l'ingresso e Reeko prendendo come normale la sua situazione, l'ha seguita senza pensiero finché si è ritrovato difronte una Golf:macchina molto bassa e con comodo sedile posto quasi in mezzo che pur per la presenza di una maniglia alta per spingersi dentro, ha reso impossibile il passaggio: PERFETTO!! 
-           -            -            -             -              -
Quanto si ama la vita se tornato dalla cena della palestra alle 02:00 Reeko scrive queste cose con macchiando la tastiera del computer con sangue del suo cuore ad una creatura femminile che enfatizza sentimento ed affetto: "Alle 02:00 appena tornato
dalla cena della palestra ho voglia di raccontarmi perché sono un Folle
che ama spasmodicamente la vita..E allora:<<Io sono nato 31 anni
fà e non credevo appena nato di incontrare la vita che poi ho trovato..
Il mio è stato un cammino vario e davvero imprevedibile che mi ha
portato a vedere e capire le cose più inaspettate nel mio procedere quotidiano.
E' stato un percorso difficile ma allo stesso tempo così vario ed
imprevedibile che mi ha portato ad essere soddisfatto di aver avuto
la fortuna di intraprendere;
tutto poteva essere preso e considerato come duro e difficile senza
punti positivi, se visto in maniera "normale", ma poi sono riuscito a
cambiare prospettiva e modo nel vedere tutto ciò che mi stava intorno ed
ecco la sorpresa di procedere in un mondo nuovo e inaspettato.
Si, è proprio questa la fortuna di scoprire quello che non si conosce e
che non è visto come normale, come consueto; tante, tante difficoltà che
avrebbero abbattuto chiunque guardasse e percepisse il mondo
normalmente ma ecco l'istinto primordiale a far capolino dentro di me e
urlare: "CI SONO ANCH'IO NELLA TUA ANIMA!!" Ed allora è scattato
qualcosa dentro di me che mi ha fatto vedere e percepire tutto
diversamente,fuori dalla normale prospettiva dell'uomo normale, comune:
mi sono trasformato in quel momento o meglio, MIGLIORATO! Ecco allora
come sto facendo ora, che un uomo nuovo che io ho chiamato e definito
con l'immaginazione e la percezione più profonda "IL FOLLE REEKO", una
persona nuova, diversa dal normale e gioiosa alla Follia di vivere in questo mondo, che ha respirato la prima volta ed ha subito urlato: SONO NATO, E' SORTO QUALCOSA DI UNICO E
INVEROSIMILE, UNA FONTE CHE CARBURA DANDO MOVIMENTO AD UN UOMO NUOVO
VERSO LA FELICITA', VERSO LA REALIZZAZIONE DELLE SUE IDEE.Ora finalmente mi
amo e apprezzo davvero tutto quello che mi circonda. Buona notte."

-           -            -            -             -              -

19-12-2013       @@-

20-12-2013       @@-DOMANI SARA' IL GRAN GIORNO IN CUI CAPIRO' TANTO-@@
Il titolo già dice tutto sull'importanza del giorno di domani...Finalmente parlerò in santa pace con la ragazza che ha scosso la mia vita in maniera esterna senza nemmeno esserci mai entrata ancora e appunto domani capirò se lei dopo che ho strutturato il più bel percorso per venirmi accanto, lei ha intenzione di volerlo fare..Vedremo.Nel frattempo tocco ferro.

21-12-2013       @@-SI VOLTA PAGINA CON DISPREZZO-@@
Sei un ragazzo? Hai voglia di una scopata o sesso orale in qualsiasi momento? Chiama il +393779931081+393779931081+393779931081+393779931081 e concorda un tuo momento libero per divertirti: ne trarrai enorme piacere!!

25-12-2013  @@-COME FUNZIONA IL CERVELLO IN SINTONIA CON IL CUORE DELL'UOMO?-@@
All'01:00 di questo Mercoledì Reeko arriva alle seguenti conclusioni: in lui c'è qualcosa che non va; perché? Vediamo: improvvisamente è caduto dal cielo un impegno serale con Sara e Reeko lo ha subito collegato a "doverla incontrare davanti Fontecchio"; così è andato fino all'ingresso di Fontecchio facendo innumerevoli volte l'intero viale dal cancello desertico visto il periodo, al semaforo. Cerca, cerca non riusciva a trovare collegamento alcuno sul perché qualcuno o qualcosa lo avesse spinto fin li percorrendo innumerevoli volte l'intera via. Bella domanda Reeko nel titolo: perché l'hai detta? Questa sera Reeko doveva incontrare Sara alle 23:00 davanti a Fontecchio. Questo è quello che il suo cervello ha prodotto; purtroppo però è stata inutile la ricerca nell'agenda del cellulare e un alone di pensiero rimandava a domani la possibilità di poter avere con lei un incontro all'Agorà. Come funziona il cervello in sintonia con il cuore di Reeko? Un macello!
INTERVENTO LETTORE

26-12-2013  @@-MALEDETTO AMORE!!!-@@
Che macello con le ragazze!! Non ci sto capendo niente: ma gli piaccio molto o altro? Sono sempre stato per la prima ipotesi ed ora ne ho anche trovato conferma ma...che palle! 2+2=4 mentre tra di noi 2+2=5 come cantano i Radiohead!!!! Speriamo d'ora in poi di mettere tutte le cose che ci riguardano in chiaro una volta per tutte e dare inizio a qualcosa di speciale.
-      -        -          -        -         -
Mi sto chiedendo perché stasera non sono uscito: non ho fatto neanche palestra e....CHE CONFUSIONE!!!!!Quella chiamata poi: mi ha confuso enormemente le idee e sono disorientato come non mai. Speriamo di perdere quel fiore che mi sono creato nella mia mente e nel cuore. Infine mi chiedo: "non è che mi aspettava stasera e non ci sono andato come un demente?" La paura è tanta....Speriamo che non sia così perché in questo caso sarei davvero un idiota senza speranze!! "Perché se no ti ho fatto andare in palestra ieri?" Questa è la domanda che mi barcolla adesso in mente che mi ricordo mi abbia fatto lei: se è così allora sono un super idiota senza speranze!! Che confusione atroce nella mia testa...
-      -        -          -        -         -
COSA CAZZO HO FATTO STASERA????????
INTERVENTO LETTORE

26-12-2013     @@-INAUGURAZIONE DEL"FONDO PUB"FIORELLA E I VOLDO AL KAREMOSKI-@@

28-12-2013     @@-GIORNATA DI ESTREMO RIPOSO CON CONSEGUENTE MESSA APPOSTO DELLO
                                   STUDIO E VISIONE DI UN BEL FILM CON FAMILIARI-@@

29-12-2013     @@-CENA X GLI AUGURI FESTIVI DEI DECENNALISTI NELLA TAVERNA    
                                   REEKO-@@

01-01-2014     @@-TORNEO PER GLI AUGURI DEL BUONO ANNO ALL'ARCI DI TITTA-@@

04-01-2014     @@-SAPEVO TUTTO MA SONO STANCO, TROPPO STANCO DI QUESTA SITUAZIONE DEL CAZZO-@@
Quale situazione se non quella che riguarda una ragazza che ho idolatrato in questo sito e che nella realtà sembra una persona poco conosciuta e con cui non ho scambiato neanche un bacio sulla guancia? Sapevo tutto e non ho fatto un cazzo o comunque quello che dovevo fare anche stasera: sono stanco, troppo stanco di questa situazione del cazzo e di tutte le fantasie che mi sono creato per niente. Potrà essere stata sempre solo colpa mia ma finora ho avuto solamente ILLUSIONI D'AMORE..

@@@@@@VAI A TRAVELS AND EVENTS@@@@@@

REEKO'S LIFE ED INTERVENTI NEL PARTICOLARE E IN GENERALE A PERSONE IGNOTE