@@@ 19 GEMY L'EREMITA

"Da questa vita moderna di evadere il bisogno":
questa fu la molla che dentro la mente di Gemy per giorni lo spinse
a riflettere in solitudine ai Renzetti, dove la propria volontà tinse
una magia che lo immerse in un"terreno sogno".

Lì la "letteratura riflessiva" lo accompagna
ed impalpabile solitudine lo completa:
tutto ciò è quello che distrugge ogni lagna
facendo raggiungere la propria meta.

Il ritorno a Città ora non sarà più banale
poiché il suo animo in questo periodo è cresciuto
ed illuminerà con il suo"mentale fanale"
quella"vitale via"che maggiormente ha conosciuto.

COMMENTO:
Spesso le persone consapevoli dell'esistenza della "Folle visione"della vita, hanno bisogno di evadere e rimanere dentro di loro in solitudine: l'arte in queste occasioni è portatrice di mezzi di profonda conoscenza interiore che fanno capire meglio sia sé stessi che la vita.

VAI COMMENTI DEL LETTORE: