@@@ 81 - @@@@@ 194 GEMY IL LADRO DI RICORDI: LA DISTRUZIONE DEL PASSATO

Troppa, troppa, una eccessiva fiducia
a chi consideravo il Folle condottiero,
che invece ha mostrato come si cucia
folta tristezza all'amico avventuriero.

E' riuscito ancora a distruggere un altro
prezioso ed assai stupendo
ricordo dopo essersi mosso avanti scaltro
onde far scaturire l'orrendo
movimento senza dei precedenti peraltro.

Sono le quattro di notte proprio adesso
e domattina ohimè lavoro;
vorrei ficcarmi giù nel fondo del cesso
che osservar vecchio oro
perder valor per tale squallido annesso.

Quella sua azione mai contraddetta,
è piombata nel disgusto
di vedere modo di raggiungere vetta
che non offre più gusto.

Ma i LIKE DI FACEBOOK infine?
SQUALLIDA VERGOGNA!!
Mi vedevo immobile la loro fine
tagliati a gogna
spostati ad un altro post affine
sparendo a fogna.

E' riuscito a distruggere ancor un altro
bel tassello in quella storia
del suo amico che ha cercato peraltro
di esalarlo sempre a gloria.

Speriamo infine che Ego adesso,
come ha fatto lui non mi tradisca: 
mi baserò su quel forte annesso
che rappresentando l'Io stesso,
la nostra affinità poi non perisca.

COMMENTO:
Sono le 04:00 di Martedì 19 Dicembre: questa sottolineatura vuole essere da supporto per la triste veridicità e l'importanza rivoluzionaria nel sito web di questa Strofa Poetica dopo cui tutto cambierà (cambiamento già in atto con l'introduzione di EGO) dopo che la forte luce emanata finora da un compagno che ho sempre considerato "perfetto" si è spenta; lascerò al lettore commentare e giudicare i motivi: un bel giorno si precipita a casa mia entrando nel mio studio con dei saluti ma scansandomi da davanti al computer con foga e aprendo immediatamente il post del Rally di San Marino 2010 a cui per la circostanza improvvisa dell'evento lui non fu presente, e che avevo pubblicato i giorni prima, inizia a cancellarlo completamente con annessi tutta la marea di commenti lasciati dal lettore; poi in giro per Facebook continua ad  eliminarli tutti i vari commenti lasciati con un'arroganza davanti a me da paura sottolineando addirittura l'affermazione che se facessi io la stessa cosa con le sue foto della Real de Banjul, lui perderebbe il senno: ED IO? CON LE MIE FOTO E VIDEO CONSIDERATI PER ME IMPORTANTI? Ed io che mi tormentavo perché poteva star male per eventi a cui non aveva partecipato come il Rally o il VIAGGIO IN GIRO PER I TORRIONI DELLA TIFERNUM TIBERINUM; da aggiungere infine la merdata/te fatte ogni volta che è venuto a casa mia, tra tutte lo spostamento dei post con più "LIKE" di Facebook che nel loro spostamento hanno trovato la cancellazione definitiva: CHE PENA...Sono senza parole.. 

Ho deciso di inserire in questo sito ogni mio sentimento, ogni mia sensazione, ogni mio aspetto interiore dall'Amicizia, All'Amore e ad ogni singolo aspetto che movimenta la mia vita senza guardare mai in faccia nessuno, vuoi che sia la mia Amata ragazza o uno stimato Amico. Dai Gemy facciamo risplendere al più presto questo BUIO DI VERO che si è formato eliminando EGO e facendoti tornare come realmente sei: GEMY. 

VAI AI COMMENTI PER IL LETTORE