AZIONI DIETRO LE SPALLE: COMPRENSIONI NULLE

Da un punto stabile e di rifermento,
ad un amico che compie azioni dietro le spalle.
Reeko odia movimenti sotto mento
tesi a riempir di fastidio e con angosciose balle
appesantendo un lineare segmento.

Ti ho offerto caro Gemy l'opportunità di diventare il perfetto amico,
ma ohimè la perfezione non esiste:
mi hai infatti cancellato su Facebook commenti del lettore che dico
esser anche un modo che consiste
nel capir come si potesse migliorar ciò che nella mente di Federico,
Follemente fuori più visibile insiste.

Gemy,hai voluto che la mia presenza visiva finisse 
cancellandomi foto, video e commenti su profilo di Facebook migliori:
questo è stato atteggiamento ch'è finito in eclisse
e che ti metterà in ombra per dei motivi che nascono tutti a priori.

D'improvviso però la violenza con cui mi hai preso oggetti cari
di quella parte del passato "vivo"
che mi ha portato a riempirmi corpo con dei sorrisi assai amari
con cui ho visto un diverso arrivo.

Ricorda: sinonimo di sincerità è"Vera Amicizia";
quindi rifletti all'azione prima
onde poter creare ad entrambi senso di letizia
senza poi ucciderti con la rima.

Ora purtroppo questa è tutta offuscata
dopo che per le tue cazzate
si è posta la tetra oscurità che emanata
è stata in certezze rovinate
facendole scivolare nel cesso a cascata.

Le tue azioni dietro la mia schiena,
sono sostanza che proprio non sopporto,
perché mi rendono la pancia piena,
e mai desiderosa di mangiare dall'orto
naturali pietanze ingerite a catena.

Vedi, la Follia è proporzione diretta
ad una fiducia altrui che non lascia alcuna via di fuga
se non una strada che assai stretta,
in cui bisogna eliminar dalle multimediali pareti, ruga.

Tu adesso purtroppo sei diventato questo
facendomi cadere l'immensa stima che c'era nei tuoi confronti
dopo che hai compiuto un meschino gesto
che solamente alla tua multimediale eliminazione rende pronti.

Certo,"multimediale"realisticamente s'intende
ma ti dovrebbe far pensare bene
quando una tua propria azione triste estende
all'amico delle fastidiose pene.

Da Gemy ad Ego sarà il passaggio:
mi tradirà pure l'io stesso?
Speriamo di no, ma un sondaggio
per capir situazione adesso
ci vorrebbe capendo l'ancoraggio.

COMMENTO:
allora Gemy, inizialmente mi prendesti un mazzo di dvd (tra cui la trasferta a Torino con mio padre a vedere Juventus - Genova, il concerto dei Queen Mania al Free Revolution, la mia vacanza a Misano con 3 miei vecchi amici,ecc..) in cui essendoci cose a te gradevoli o esperienze in cui non eri presente, me li prendesti lasciandomi fermo nella speranza (vana) di poterli rivedere; mi cancellasti poi da Facebook prima l'intero post sul Rally di San Marino prendendomi (approfittandoti della mia eccessiva gentilezza non ancor conscia di come realmente sei e delle tue subdole intenzioni) i dvd che lo riguardavano; poi mi hai rubato sotto gli occhi la bella stampa che mi aveva regalato mio cugino in cui c'era disegnato lo stemma della famiglia Martinelli; mi hai preso di soppiatto la telecamera sopra al tavolo in cui vedendo il filmato della distruzione del mio seccatoio in campagna, estrassi il file che lo riguardava inviandotelo nel tuo spazio web multimediale su internet ed infine per completare i regali, 

VAI AI COMMENTI PER IL LETTORE