@@@ 69 - @@@@@ 155 IL POTERE DEL RICORDO

Il tuo ricordo amico Teo, è sempre vivido:
è pronto a rimarcare il perfetto Angelo che venne
insieme a cui a questa vita precaria rido
credendo di fare a ciò che è incorporeo le penne.

Si, infatti Amicizia e Amore non sono tasselli fisici
e prendendo ordini solamente dal cuore,
ti viene osservando la routine di vita poi a riderci,
perché ti coglie un gran senso di stupore
quando vogliono imporre ad una fine ultima di crederci.

Le strade nella città all'ingresso
del tuo viso tappezzate sono:
i tuoi ex compagni al campo presso
proveranno a creare in mono
un canale di attenzione a te verso.

Ma Teo, ti accorgi quanto sei importante
nella consapevolezza che la tua chiara presenza
è in vita senza tregue alcune roboante
nel circostanziare a tutti tuo senso d'essenza?

COMMENTO:
molto probabilmente non avrei nemmeno dovuto scriverla questa poesia visto che anche oggi 30 Aprile 2017 hanno fatto un torneo come ogni anno la tua squadra in tuo ricordo e mia sorella per l'occasione ha trovato un motivo di evasione andando a studiare a Londra; tuttavia vedi, la tua mancanza anche per me come per tutti coloro che ti hanno conosciuto è davvero forte ed io riesco a trovare uno strumento di difesa per superare questo, grazie alla poesia, così come in altre circostanze è già successo, vedi il mio incidente in particolare. Spero che sia ben chiaro allora caro Teo che grazie al ricordo che io medesimo faccio attraverso questo sito web e le persone tue care fanno d'atro canto attraverso partite o smili per manifestare al mondo la grande persona che sei stata, tu non morirai mai.  

VAI AI COMMENTO PER IL LETTORE